GRID: Autosport in arrivo su PS3 a giugno

4 0
GRID: Autosport in arrivo su PS3 a giugno

Codemaster promette un'autentica esperienza di guida. Parola a Ben Walke!

Ciao fan PlayStation! E’ sempre un piacere tornare sulle pagine del blog e oggi sono particolarmente felice di darvi notizie sul nostro ultimo gioco, GRID: Autosport.

GRID 2 ci ha accompagnato nel mondo dei motori dando maggior risalto ad aspetti narrativi e controlli più accessibili, ma non è stato quello che molti di voi si aspettavano. Quindi con GRID: Autosport abbiamo colto l’opportunità di creare un gioco automobilistico più autentico, desiderio che in molti avete espresso, un titolo che a livello spirituale rimanda ai nostri primi titoli se parliamo di contenuti e giocabilità.

jarama_03

Guida

Come al solito, ci siamo impegnati molto sulla giocabilità del titolo e sicuramente noterete la differenza rispetto a GRID 2. In GRID: Autosport siamo tornati ad uno stile di guida più autentico. Di sicuro non è una simulazione assolutamente realistica – volevamo che fosse autentico, non freddo e distaccato – ma propendiamo decisamente verso il realismo rispetto al passato. Se dobbiamo dire la verità, il sistema di guida è uno o due passi avanti rispetto a Race Driver: GRID, per darvi un’idea.

Le discipline

Ci sentirete parlare spesso delle discipline perché sono un’altra parte fondamentale del gioco. Le discipline corrispondono a differenti tipi di corse e ne abbiamo cinque su GRID: Autosport, ognuna col suo stile e feeling. Una corsa Touring Car ha un feeling completamente diverso da una di Endurance o Open Whell. Catturare l’autenticità di ogni disciplina è uno degli obiettivi fondamentali per noi.

sanfran_01

La carriera

La carriera single player di GRID: Autosport vi permetterà di diventare un pilota professionista. Man mano che andrete avanti potrete unirvi e cambiare squadra, rispondere alle richieste degli sponsor e sconfiggere i rivali.

Potrete anche tornare a gareggiare con un compagno e, se lo vorrete, lui/lei potrà attaccare le auto che vi precedono o difendere la loro posizione.

L’esperienza di guida

Quando avete un modello di guida autentico, una grande selezione di auto e discipline c’è bisogno di una grande esperienza di guida per tenere tutto insieme e in GRID: Autosport l’esperienza di guida ruota intorno al Paddock.

Nel Paddock potrete mettere a punto la vostra auto prima della gara. I componenti su cui potrete agire saranno: freni, differenziali, downforce, marce, peso dell’auto e sospensioni anteriori/posteriori. Tutte le auto del gioco funzionano alla grande già di loro, ma le opzioni di personalizzazione saranno lì ad attendervi qualora vogliate utilizzarle. Nel paddock potrete anche fare pratica e prendere parte alle qualifiche prima di una gara.

sepang_01

Multiplayer

Tramite RaceNet potrete formare dei Racing Club con i vostri amici e gareggiare sotto gli stessi colori contro gli altri club della community. Affrontate nuove sfide ogni settimana con la nuova ed evoluta Discipline Challenge; tenete sotto traccia le vostre statistiche, inclusa la cronologia completa dei vostri veicoli, e scalate le classifiche assolute e settimanali.

Altre notizie in arrivo

Non vediamo l’ora di rivelarvi di più su GRID: Autosport e lo faremo nelle prossime settimane, quando torneremo a parlare del titolo. Non dovrete aspettare troppo per mettere le mani sul gioco, visto che sarà disponibile il 27 giugno su PlayStation 3. Ci vediamo in pista!

I commenti sono chiusi.

4 Commenti


    Loading More Comments

    Inserisci la tua data di nascita.