PlayStation 4 – Più di sette milioni di unità vendute

5 0
PlayStation 4 – Più di sette milioni di unità vendute

Ciao ragazzi,
ecco una veloce comunicazione che volevamo condividere con voi. Oggi Sony Computer Entertainment, Inc. just announced che PS4 ha venduto in tutto il mondo di 7 milioni di unità, traguardo tagliato il 6 aprile 2014. Anche le vendite del software stanno andando benissimo, con oltre 20.5 milioni di copie vendute tra negozi e PlayStation Store, dato aggiornato al 13 aprile 2014.

Vogliamo ringraziarvi per il supporto senza precedenti che ci state dando e per aver scelto PS4 come console next gen. Non avremmo potuto raggiungere tutto questo senza di voi! E, per favore, continuate a darci il vostro feedback: siamo sempre in ascolto.

A proposito di questo, molto presto vi daremo nuovi dettagli sull’aggiornamento firmware 1.7 di PS4. A presto!

I commenti sono chiusi.

5 Commenti

  • Fatemi uscire the Last Guardian e vi porto la cifra a 7.000.001! 😀

  • eric_cartman73

    Complimenti a Sony che sta deludendo la maggior parte di noi fessi che abbiamo contribuito a raggiungere questo traguardo acquistando la PS4 al momento del lancio…

    • Vabbè, però Eric, non è che non si sapesse che nel primo anno dall’uscita di giochi ce ne sarebbero stati pochi. Tra uno o due anni la PS4 raggiungerà l’apice ma i primi mesi sono così.
      Certo, fosse partita con un’esclusiva da paura, magari le cose sarebbero andate diversamente.

    • eric_cartman73

      Il problema è proprio la mancanza di esclusive. Di titoli capaci di trainare le vendite della console.
      Nessuno si sarebbe aspettato chissà cosa. Ma al momento sembra di essere abbandonati da Sony che continua a propinarci titoli Indie, pubblicità ingannevoli e aggiornamenti di sistema ridicoli spacciati per funzioni innovative miracolose.
      Io ho prenotato la console quando venne detto che dal primo giorno sarebbe stato disponibile il download gratuito di Drive Club per i sottoscrittori del servizio Plus. Invece mi sono trovato con Contrast e Resogun…
      Si continua a dire che PS4 è la console pensata per i videogiocatori, e poi non vengono pubblicate sullo store neppure le demo dei giochi.
      Mi sarei aspettato qualche titolo di peso, e invece abbiamo avuto solo Killzone e ora (l’ottimo) Infamous.
      Ma se questa è la console per i giocatori, a cosa dovremmo giocare?
      A titoli convertiti dalla Old Gen, riproposti a prezzo maggiorato?

  • @eric: ti do ragione. Oggettivamente per il momento Sony sta un po’ tradendo le aspettative. Finora non è ancora uscito un titolo PS4 che sia una vera killer application, forse solo inFamous Second Son che però, al di là delle indubbie qualità tecniche, parrebbe non essersi discostato poi troppo dai capitoli precedenti e dunque non è qualcosa di così rivoluzionario. È indubbio che nel corso dell’anno usciranno validi giochi da studi interni (uno su tutti The Order), però francamente non riesco a capire gli ottimi dati di vendita della console a cosa siano dovuti. Forse al prezzo estremamente concorrenziale, ma per quanto mi riguarda finché la maggior parte dei titoli di punta continuerà ad essere cross-gen (Watch_Dogs, The Evil Within, Alien Isolation, ecc. oltre alle classiche sage che ricompaiono puntualmente a scadenza più o meno annuale) non avrò bisogno di comprarmi un’altra console, che in quanto a potenza bruta è decisamente meno spaventosa di quanto non fosse PS2 nel confronto con la One, rispettivamente PS3 con PS2. Forse PS4 costa poco anche perché tecnologicamente nel giro di un anno sarà già vecchia. Certo, il discorso vale anche per Xbox One visto che sfruttano entrambe la stessa architettura da PC di fascia più o meno alta. Boh questa generazione potrebbe davvero avere vita più breve di quanto siamo stati abituati in passato. E attenzione alle Steam Machines e ad altri possibili competitor che cercheranno di mangiare fette di mercato alle tre classiche potenze del settore (Sony, Microsoft e Nintendo che però sembra ahilei sempre più decadente con l’azzardo Wii U).