Arkham Knight – Creare la Batmobile definitiva su PS4

1 0
Arkham Knight – Creare la Batmobile definitiva su PS4

Sefton Hill di Rocksteady ci parla della creazione della Batmobile di Batman: Arkham Knight su PS4

Abbiamo sempre detto che lavorare su un gioco di Batman sia un  grande privilegio per noi. Anche se abbiamo lavorato su Batman per oltre sette anni, non abbiamo mai perso di vista il fatto che siamo i custodi di un universo molto speciale.

Quindi, con grande eccitazione, e un pizzico di apprensione, abbiamo deciso di aggiungere una Batmobile completamente utilizzabile nell’Arkhamverse, pur essendo consapevoli del fatto che avrebbe distrutto tutti gli schemi che ci siamo portati avanti dagli scorsi titoli e che avrebbe messo su di noi molta pressione e grandi aspettative.

Batman: Arkham Knight on PS4
Cliccate qui per vedere la galleria completa

Credo che questa sia la cosa che più mi ha intrigato durante il processo di integrazione di questo veicolo molto speciale. Accettare sfide che non hanno una soluzione facile è uno stimolo per tirare fuori le migliori innovazioni, perché sei forzato a tirare fuori risposte inaspettate. Così come è stato sfidare un nemico che non può essere ucciso, potente ma vulnerabile, lo stesso è accaduto con questa macchina, considerata da molti il miglior veicolo di sempre.

L’integrazione della Batmobile si è sposata perfettamente con la fisolofia di design di Rocksteady: focalizzarsi sulle features che migliorano i punti cardine del titolo e che, allo stesso tempo, portano una ventata di aria fresca nell’esperienza di gioco.

Bado alle ciance, ora. Voglio condividere con voi tre caratteristiche che preferisco della Batmobile di Batman: Arkham Knight per spiegarvi il modo in cui questo veicolo renderà unica la vostra esperienza:

1. INARRESTABILE

Mentre giochiamo ad Arkham Knight, una delle domande che ci poniamo con più frequenza in ufficio riguarda la “Batman experience”. Quello che voglio dire è semplice: “Effettuare questa azione mi farà sentire come Batman?” (La cosa bella è che vengo anche pagato per farmi queste domande!)

Mentre guidavamo per le strade di Gotham con la nostra Batmobile è stato subito evidente che ci trovavamo davanti ad un paradosso nato dalla creazione di una città next-gen piena di dettagli e altamente popolata* ma che, allo stesso tempo, poteva creare delle difficoltà di guida per il giocatore, che correva il rischio di bloccarsi in un ambiente così dettagliato. Sappiamo che nei giochi open-world c’è il serio rischio di rimanere bloccati nei tratti di strada in cui ci sono strani detriti e nel nostro caso il rischio era ancora più elevato proprio perché abbiamo raggiunto un livello di dettagli su schermo senza precedenti. E la cosa, ovviamente, aumentava le possibilità di bloccarsi. Non la migliore delle “Batman experience”, insomma.

“Mi sentirò come Batman?”

Quindi abbiamo deciso, sin dai primi giorni dello sviluppo, che per provare il vero potere della Batmobile, il veicolo doveva essere inarrestabile. Questa decisione ha dettato il design del gioco da quel punto in poi. Nulla doveva arrestare la Batmobile. Potete percorrere una strada aperta se volete, ma anche prendere una scorciatoia attraverso una colonna, un muro o una statua può rivelarsi una soluzione giusta!

Ci chiedono spesso: perché state facendo il gioco solo su next-gen? Questo livello di distruttibilità in una città open world è una delle ragioni principali.

Volevamo aggiungere la Batmobile solo se riuscivamo a farlo nel modo giusto, e renderla inarrestabile era un requisito fondamentale per raggiungere l’obiettivo.

Per riprendere il punto sulla “popolazione”, vorremmo chiarire che la città è evacuata ma è ancora densamente popolata. Le varie gang hanno preso la città. Gotham è nel pieno di un’occupazione criminale su larga scala.

Batman: Arkham Knight on PS4

2. ESPULSIONE ISTANTANEA CON PLANATA

Questa mossa rappresenta la nostra strategia “uomo e macchina” meglio di qualunque altra. Non volevamo che le meccaniche della Batmobile fossero distaccate dal resto del gameplay di Batman. Era fondamentale per noi far combaciare queste due realtà. Il nostro obiettivo era quello di dare l’idea che il concetto dietro alla Batmobile fosse sempre stato presente nell’esperienza di gioco e nell’Arkhamverse.

Combinare al meglio la planata e la presa era una caratteristica chiave di Arkham City. Il grapple boost in particolare, una volta imparato, ti dava il feeling di essere davvero Batman che planava sulla città. L’espulsione con planata porta questa esperienza al livello successivo: lanciare Batman in aria e planare al momento giusto, vi permette di viaggiare molto più lontano e più velocemente di prima.

Se c’è una feature che ci ha fatto distrarre durante la fase di sviluppo è sicuramente questa! Ho perso tante di quelle ore a spararmi fuori dalla macchina e a planare per la città che non immaginate neanche.

Batman: Arkham Knight on PS4

3. ACCESSO ISTANTANEO

E’ importante che la Batmobile non sia d’intralcio al giocatore. Deve essere un fattore che contribuisca a rendere l’esperienza positiva. Deve essere un veicolo che puoi chiamare in qualunque momento. E abbiamo pensato ad un pulsante adibito proprio a questo. Premendo L1, ovunque vi troviate, la Batmobile sbucherà da dietro l’angolo a tutta velocità e Batman salterà al suo interno.

Se siete nel bel mezzo di una battaglia e state avendo la peggio, chiamate la vostra auto per avere protezione istantanea. Se state planando o se siete in cima ad un edificio e volete trasferirvi nella Batmobile, guardate giù, mirate la strada, premete il pulsante della Batmobile e la macchina sarà lì ad aspettarvi.

Combinare il gameplay di Batman e quello della Batmobile nel modo più fluido possibile è stato il nostro obiettivo principale perché non stiamo parlando di una persona qualsiasi che sale su una vecchia macchina posteggiata al lato della strada. Stiamo parlando di Batman che entra nella sua Batmobile. Tra le due entità c’è una relazione unica e il gameplay deve enfatizzare questo legame.

Batman: Arkham Knight on PS4

IL LOOK

Infine, due parole sul look del veicolo. E’ facile sottostimare quanto tempo ci voglia per creare la nuova versione di un’icona come la Batmobile. Questa è stata una parte molto dura nella sfida posta dalla Batmobile — se facciamo una cosa sbagliata, se ne accorgono tutti.

Batman: Arkham Knight on PS4
The Arkham Knight, un nuovo nemico creato in collaborazione con DC Comics.

Anche se abbiamo adorato il design della Batmobile di Batman: Arkham Asylum (il modellino della Hot Wheels ha un posto speciale nella mia collezione di Batman!), era chiaro che non era pratica per girare nelle strade di Gotham. La grandezza delle ruote e delle sospensioni rendevano il suo design dragster inadeguato per le dinamiche cittadine.

“Se facciamo una cosa sbagliata, se ne accorgono tutti.”

Quindi, una volta escluso quel design, abbiamo iniziato a creare il nuovo look con un approccio puramente pragmatico. Dopo qualche prova, sentivamo di non aver catturato al meglio lo spirito di Batman. Anche se Batman non è il tipo che si vanta per il semplice gusto di farlo, è sicuramente importante che la gente si accorga della sua presenza. Non ha costruito un veicolo così particolare solo per il gusto di guidare una macchina velocissima. Guida un veicolo del genere per la stessa ragione per cui indossa il costume e il mantello – fa parte del suo lato intimidatorio.

Facendo queste considerazioni siamo arrivati al veicolo che abbiamo oggi, ben bilanciato tra la versione più pragmatica e un’auto che sia indiscutibilmente una Batmobile. Non importa che non sappiate nulla del gioco, sicuramente riconoscerete la Batmobile quando la vedrete. E’ un’auto che solo Batman può guidare. La squadra capitanata da Dave Hego (Art Director) ha fatto un ottimo lavoro.

Sono molte le anticipazioni in arrivo. Per ora spero di avervi fatto capire il motivo per cui siamo così felici di aver aggiunto la Batmobile nell’Arkhamverse.

I commenti sono chiusi.

1 Commento

  • Favoloso, epico, mastodontico, incredibile… Finirò le parole, a furia di elogi! Da mettere subito in prenotazione, sarà fantastico!