Pubblicato il

1001 Spikes: un gioco PS Vita per veri masochisti

Tyrone Rodriguez di Nicalis ci presenta 1001 Spikes, crudelissimo platform per PlayStation Vita.

8954257179_3cf771fc07_o

E se avessi 1.001 vite nel tuo platform game 2D preferito? Credereste di poterlo completare, facilmente, giusto? Beh, 1001 Spikes potrebbe farvi cambiare idea.

1001 Spikes sarà probabilmente il gioco più impegnativo in uscita per PS Vita quest’anno. Durante lo sviluppo del gioco, abbiamo preso ispirazione da grandi classici come l’originale Spelunker a 8-bit e il gioco di Hudson per Famicom Challenger . Oltre a impiegare uno stile grafico a 8-bit, con 1001 Spikes abbiamo deciso di creare un platform incredibilmente difficile, che necessita di una precisione al singolo pixel per essere completato.

A un primo sguardo, i livelli sembrano brevi e semplici, ma in realtà sono pieni di ostacoli piazzati in maniera strategica e spesso nascosti. I designer hanno impiegato ore e ore per decidere il posizionamento di ogni ostacolo e oggetto presente nel gioco: ogni minimo dettaglio è stato pianificato in maniera precisa, testato, perfezionato e ritestato.

8955450858_bd0f02c105_o

Ridotto ai minimi termini, l’obiettivo di 1001 Spikes è trovare la chiave per aprire la porta che conduce al livello successivo. Ogni livello presenta una sfida diversa, sia per recuperare la chiave, che per raggiungere la porta sani e salvi. Anche se alcuni livelli sembrano impossibili, c’è sempre una soluzione. Chi persevererà, vincerà.

Il personaggio principale, Aban Hawkins, è armato con infiniti pugnali da lancio con cui eliminare i nemici che incontrerà nelle letali rovine. Come nei platform game 2D classici, anche i comandi di 1001 Spikes sono semplici: lancio dei pugnali, salto basso e salto alto. Ci sono momenti in cui il salto alto potrebbe non essere la scelta ideale, mentre usare quello basso potrebbe permettervi di proseguire nel livello. È di fondamentale importanza studiare il livello per capire che tipo di salto utilizzare e dove.

8954257117_763f314cb7_o

A livello di contenuti, nel gioco sono presenti sei mondi dotati di più livelli ognuno, che conducono a più di un finale. Inoltre, 1001 Spikes vanterà personaggi sbloccabili e scene d’intermezzo in perfetto stile 8-bit! Per chiunque non ami giocare da solo, abbiamo incluso tre modalità multigiocatore. Ci sono opzioni multigiocatore sia cooperative che versus, ma sappiamo tutti che quasi tutte le partite in cooperativa si trasformano ben presto in un match versus.

Sappiamo che il nostro gioco è spietato, e sappiamo che i gamer di oggi amano le sfide. Mentre molti giochi fanno di tutto per essere quanto più facili e accessibili possibile, 1001 Spikes era un’opportunità per creare qualcosa di molto diverso, ma pur sempre divertente e sensato. I gamer dovranno abituarsi all’idea di morire… e spesso. Cosa succederà quando terminerai tutte le 1.001 vite? A voi scoprirlo! Non vediamo l’ora di leggere i vostri commenti una volta che il gioco sarà uscito, nei prossimi mesi dell’anno.

1 Commenti
0 Risposte dell'autore
1

spero che sia alla mia portata,a me piacciono i giochi di un certo livello,ma quando diventano troppo difficili vado in bestia ^^

Dopo 30 giorni dalla pubblicazione di un post, non sarà più possibile lasciare commenti.

Storico modifiche