Vi presentiamo Tiny Brains – Un puzzle game cooperativo per PS4

1 0
Vi presentiamo Tiny Brains – Un puzzle game cooperativo per PS4

Ciao ragazzi,
Simon Darveau, cofondatore di Spearhead Games, ci presenta Tiny Brains, puzzle game in sviluppo per PlayStation 4.

Tiny Brains 2

Dopo che io e gli altri fondatori di Spearhead Games abbiamo chiuso i progetti di Assassin’s Creed III e Dead Space 3, rispettivamente, abbiamo sentito l’esigenza di uscire dal mondo dello sviluppo a tripla A, per tornare alle radici del nostro amore per i videogiochi: giocare con gli amici, scoprire nuovi modi per interagire e mettere alla prova la mente. Partendo da questo presupposto abbiamo fondato il nostro studio indie, per lavorare su Tiny Brains, un puzzle game cooperativo. Ora possiamo annunciare che uscirà su PlayStation 4!

Tiny Brains è ambientato in un laboratorio, dove quattro animali dotati di superpoteri collaborano per risolvere dei rompicapi e fuggire dall’esperimento di uno scienziato pazzo. Abbiamo scelto questo tema perché, essendo indie e avendo più margine di manovra, la sperimentazione è il fulcro del nostro processo creativo.

Abbiamo la politica del “nessun documento di design”, in Spearhead. Potersi concedere un lusso come questo è la parte più bella del diventare indie. È una filosofia che ci permette di compiere grandi passi avanti creativi in poco tempo. Senza documenti siamo liberi di concentrarci sulla creazione della migliore esperienza possibile e non dobbiamo lavorare secondo le specifiche di un documento scritto mesi o anni fa, magari da qualcun altro!

Tiny Brains 1

Se un designer ha un’idea per un rompicapo o per un livello, la realizza, e noi la proviamo insieme. A questo punto decidiamo se il prototipo andrà implementato, modificato o cestinato. Continuando a giocare tra di noi con i nostri prototipi, il gioco è praticamente emerso da solo: quattro tenere e bizzarre bestioline con poteri speciali di creazione, protezione, forza e teletrasporto, da combinare in modi diversi.

Questo design flessibile ci ha permesso di scoprire oltre 16 combinazioni diverse per risolvere il primo livello!

Tiny Brains 4

Abbiamo portato questa filosofia sperimentale con noi al Pax East, dove Tiny Brains ha fatto il suo debutto. Abbiamo studiato il modo in cui i partecipanti si rapportavano al gioco, chiedendo poi di compilare questionari sulla loro esperienza. Visto che siamo flessibili e possiamo fare dei cambiamenti al volo, ci siamo imposti di provare diversi esperimenti,finoad arrivare al gioco che vogliamo. Ecco perché abbiamo incorporato il feedback del PAX direttamente nell’ultima build, che mostreremo all’E3. Tutti i giocatori del PAX hanno valutato Tiny Brains “divertente” o “molto divertente”, quindi pensiamo di essere sulla strada giusta!

Sin dall’inizio abbiamo cercato di fare un gioco che trasformasse gli sconosciuti in amici, e l’esperimento al PAX ha confermato la nostra ipotesi. In Tiny Brains, i giocatori non possono proseguire senza comunicare tra loro. Devono collaborare, perché il potere di ogni personaggio è cruciale per la soluzione dei puzzle.

Detto questo, siamo stati felici di vedere i tanti modi in cui i tester hanno superato le sfide. Ogni gruppo aveva un approccio diverso: visto che non c’è una risposta “giusta”, ogni soluzione a un enigma è il risultato di un ragionamento di squadra, inteso come interazione dei pensieri individuali dei giocatori. Al lancio, Tiny Brains avrà più di dodici mappe da completare, oltre ad altre da esplorare e sbloccare.

Tiny Brains 3

Essendo un nuovo studio indie, siamo emozionatissimi di fare parte della prossima generazione con un’uscita su PS4, mostrando al mondo i risultati del nostro grande esperimento. Continuate a seguirci per altre informazioni, e se venite all’E3 passate a trovarci nella south hall, booth 2359, per scoprire cosa stiamo preparando per l’estate!

Vi piacciono i giochi cooperativi? Vi ricordate la prima volta che avete giocato con un amico? Per me fu con Ice Climber: raccontatemi la vostra prima esperienza co-op nei commenti!

I commenti sono chiusi.

1 Commento

  • Personaggi animaleschi ispiratissimi si direbbe XD Comunque dalle poche immagini rilasciate si fa fatica a pensare che sia sviluppato per PS4… una grafica così riesce a farla girare tranquillamente anche PS3, non vi pare?