Remember Me: 5 motivi per cui non dimenticherete la nuova avventura di Capcom

2 0
Remember Me: 5 motivi per cui non dimenticherete la nuova avventura di Capcom

Lead image RM_March2013_24

Ciao a tutti! Sono Jmax di Dontnod. Sono qui per salutarvi per l’ultima volta prima dell’uscita di Remember Me, per mostrarvi il trailer di lancio e per farvi vedere artwork inediti del gioco.

RM_ART_08RM_ART_06_bastillesp03

Vi ringrazio per i commenti sul titolo che sono giunti finora. E’ sempre gratificante per uno sviluppatore poter sentire il giudizio dei fan e di coloro che compreranno il gioco.

Per iniziare, ecco il trailer per la gioia dei vostri occhi:

In occasione di questo ultimo post ho pensato di cogliere l’opportunità per dare un’ulteriore spinta al gioco e per convincervi ulteriormente che il titolo merita il vostro sudato denaro! Per fare questo, utilizzerò il classico formato “a lista” (a tutti piacciono le liste, giusto?):

RM_March2013_26RM_March2013_25

  1. Abbiamo una nuova IP, un nuovo personaggio e un nuovo universo. In un panorama costituito da giochi arrivati alla milionesima versione, ecco spuntare un concept tutto nuovo. Ecco un nuovissimo personaggio con cui giocare, un nuovo mondo da esplorare e una nuova ed intrigante storia da scoprire.
  2. In veste di un Elite Memory Hunter, Nilin ha poteri mai visti prima. Grazie alle sue capacità potrete entrare nelle menti delle persone, non solo per rubare la loro memoria, ma anche per mescolarla. A quel punto potrete vedere come il butterfly effect, scatenato da poche modifiche alla loro memoria, cambierà le loro personalità.
  3. Lo stiloso e accessibile sistema di combattimento vi da accesso a molte opzioni in più rispetto alla media dei moderni titoli action. Pensiamo sia molto innovativo e che si adatti alla perfezione a qualsiasi livello di bravura del giocatore.
  4. E’ bellissimo da vedere. Ok, so che non mi crederete ma credo fermamente che sia uno dei più bei titoli da vedere su PS3. Abbiamo lavorato duramente per rendere Neo-Paris 2084 unica e spero che esplorarla sia di vostro gradimento.
  5. La colonna sonora è fantastica. Seriamente, Olivier Deriviere è un genio e se volete sentire alcuni estratti della colonna sonora (che dovrebbe essere in vendita ora) potete cliccare qui.

Detto questo, spero che quanto riferito vi abbia quantomeno incuriosito e, ancora una volta, vi ringrazio per l’attenzione. À bientôt.

RM_ART_05_loft_entranceRM_March2013_20

I commenti sono chiusi.

2 Commenti

  • mi spiace,ma non cè trippa per gatti,il 14 è un altra storia ^^

  • A leggere certi commenti viene voglia di mandare la gente a quel paese… ma che cavolo c’entra il 14? Un’altra storia blabla. Questo è un post su Remember Me, che oltretutto non ha niente a che vedere con The Last Of Us: due giochi completamente diversi, sia per atmosfera che per tipologia di gioco. È come paragonare una gara di Formula 1 con un match di basket… suvvia, non ha senso come confronto!
    Tornando IT, trovo veramente una sintesi perfetta questo elenco in 5 punti, ma in particolare è da sottolineare l’audacia di aver voluto osare proporre una nuova IP del genere, specie in questi tempi di sequel e prequel vari. Al 70-80% questo gioco sarà mio, sperando che dopo Quantic Dream si sia davvero scoperta una nuova software house francofona di alto livello.