PlayStation Mobile: riflettori puntati su Passing Time

0 0
PlayStation Mobile: riflettori puntati su Passing Time

lead image ScreenShot1

Ciao a tutti! Sono Ian di XDev Studio Europe e sono qui per parlarvi di una nuova esclusiva per PlayStation Mobile disponibile da oggi.

A noi di XDev piace molto il calcio. Il campionato è finito, Ferguson e Beckham si sono ritirati, così abbiamo dovuto cercare qualcosa che ci terrà occupati nel corso della lunga estate che ci separa dall’inizio della nuova stagione.

ScreenShot2

La perfetta risposta all’astinenza da calcio post campionato si chiama Passing Time, la nostra nuova esclusiva per PlayStation Mobile di Honeyslug, gli sviluppatori dell’incredibile Frobisher Says per PlayStation Vita e di Hohokum, titolo in uscita su PlayStation 3, PlayStation 4 e PS Vita.

Passing Time è un gioco di calcio differente dagli altri – è stato pensato sin dalle fondamenta per essere divertente, accessibile e giocabile con un solo dito! Abbiamo creato questo trailer per darvi un’idea di quanto sia divertente il titolo.

Per festeggiare la sua uscita ho fatto due chiacchiere con Mark Inman, cofondatore di Honeyslug, e gli ho chiesto da dove provenisse l’idea che ha dato origine al gioco. Ecco cosa ha risposto:

Passing Time, come tanti dei nostri giochi, è nato da una conversazione al pub. Un nostro vecchio collega ci stava descrivendo le meccaniche standard dei giochi di calcio in flash. Il giorno dopo, il programmatore e designer Ricky Haggett ha progettato un gioco in cui bisognava far circolare la palla all’interno di un manipolo di giocatori disposti in cerchio. Tutto ciò che bisognava fare era cliccare su un giocatore per muovere la palla. Sony l’ha visto e se n’è innamorata.

Le punizioni e i calci d’angolo funzionano come una sorta di puzzle scacchistico: bisogna calcolare le mosse in anticipo per avere la massima possibilità di segnare. Ho passato settimane intere a studiare video sul tema e a tentare di replicare il comportamento dei giocatori prima di trovare l’assetto definitivo che mi soddisfacesse.

ScreenShot9ScreenShot8

Abbiamo provato differenti interfacce di controllo, ma solo l’interfaccia touchscreen usata sul Passing Mode si è rivelata soddisfacente, così abbiamo deciso di trasportarla anche nelle altre modalità.

L’idea di aggiungere il calcetto ad un gioco di calcio dove non bisogna controllare i giocatori sembrava compito arduo da portare a termine ma Anthony, il nostro nuovo programmatore, è riuscito nell’impresa di produrre un modalità fantastica che è andata oltre ogni nostra aspettativa. A quel punto abbiamo dato i ritocchi finali al gameplay e alla visuale.

Abbiamo mostrato il titolo alla fiere di settore e i responsi sono stati molto positivi. La semplicità dei controlli touch permette a chiunque di giocare con il nostro titolo, fan del calcio o meno. Durante una dimostrazione pubblica, una signora ha fatto giocare i suoi nipoti e si è divertita così tanto che poco dopo è tornata da sola per giocare di nuovo!

Passing Time features loads of game modes and awards, and there’s also a full team editor where you can change everything from names and kit, to individual player abilities (by earning skill stars) and even player heads! We hope you’ll sign up Passing Time on a long term deal for your PlayStation Certified device!

Passing Time ha una marea di modalità e awards. C’è anche un editor che vi permetterà di cambiare totalmente la squadra, dai nomi, alle divise, alle abilità individuali dei giocatori (guadagnando stelle abilità) e persino le loro teste! Speriamo che Passing Time possa firmare un contratto a lunga scadenza con i vostri dispositivi certificati PlayStation!

Passing Time è disponibile su PlayStation Mobile a al prezzo di €2,49.

last image icon-512x512