GRID 2: uno sguardo alle nuove modalità multigiocatore

0 0
GRID 2: uno sguardo alle nuove modalità multigiocatore

Ciao ragazzi,
Ben Walke, Community Manager di Codemasters, ci presenta le features multiplayer di GRID 2.

Lead image RaceNet_HUD_03

Abbiamo già parlato di World Series Racing e dell’esperienza per giocatore singolo di GRID 2. Ora è il momento di affrontare l’argomento “multigiocatore”.

La modalità multigiocatore di GRID 2 vanta un’immensa varietà in fatto di profondità, scelte, progressione. Ma prima di passare agli altrettanto immensi dettagli, vogliamo ricordare che è sempre possibile giocare in modalità a schermo condiviso. Proprio come ai vecchi tempi!

GRID 2 si avvale di un sistema multigiocatore totalmente svincolato dalla modalità per giocatore singolo. Volevamo offrire la migliore esperienza di guida online: progettare appositamente un gioco parallelo era l’unico modo per raggiungere l’obiettivo.

Procedendo nel gioco, otterrete XP e denaro per l’acquisto di veicoli e potenziamenti per affrontare sfide e rivali sempre nuovi. Potrete solleticare il vostro ego personalizzando e modificando le vostre auto. Con più di sei miliardi di combinazioni possibili, l’originalità è garantita!

Il “pulito” e lo “sporco”
Due tipi di atteggiamento su pista che non vanno molto d’accordo, peggio di cani e gatti! Ecco perché il nostro sistema di matchmaking cerca di tenerli separati. Questo significa che i giocatori in cerca di una gara più pulita hanno più probabilità di sfidarsi tra loro, mentre quelli a cui piace il gioco duro vengono raggruppati altrove.

RaceNet_In-Game_Race_Chicago_04RaceNet _In-Game_Drift_01

Il cuore pulsante di GRID 2
Alla base del nostro sistema multigiocatore c’è RaceNet, il centro nevralgico della community che tiene traccia della vostra carriera di pilota Codemasters. Qui trovate tutte le statistiche e le classifiche, e potete perfino ottenere dei premi. Ma le novità non riguardano solo numeri e progressi: RaceNet vi offrirà tantissime altre funzionalità, non appena il sistema sarà pienamente integrato con GRID 2.

RaceNet_Screen _04

RaceNet Rivals è il nuovo modo per sfidare i giocatori in tre varianti:

  • Settimanale – Avversario scelto a caso.
  • Social – Avversario scelto tra gli amici o tra i giocatori con i quali avete già gareggiato.
  • Personalizzato – Avversario scelto da voi in base a determinati parametri. Volete prendervi una rivincita su qualcuno o preferite sfidare un nuovo arrivato?

Global Challenge è una nuova modalità asincrona in cui la voglia di battere i vostri rivali sarà al massimo. Gareggiate per guadagnare XP, denaro e seguaci RaceNet, anche se i vostri avversari non sono online al momento della gara. Dateci dentro! Potrete tenere traccia dei progressi Global Challenge sia in gioco sia online tramite il sito RaceNet. RaceNet è gratis e potete creare subito il vostro account all’indirizzo www.racenet.com.

Le modalità di gioco
Nessuna modalità multigiocatore è completa senza un’ampia scelta di varianti, e anche in questo caso GRID 2 non vi deluderà, a prescindere dallo stile di guida che preferite. Potrete prendere parte a Endurance, Drift, Touge, Checkpoint, Face Off, Time Attack, Overtake, Power Lap e, ovviamente, Race (con tanto di LiveRoutes per i tracciati cittadini).

RaceNet_Screen_07

Ricordi indelebili
Un sorpasso decisivo a pochi metri dal traguardo, un avversario che esce di strada ribaltandosi all’ultimo giro oppure l’intera griglia di partenza che si trasforma in un caos di lamiere contorte alla prima curva: sono questi i momenti in cui la funzionalità di condivisione su YouTube diventa protagonista, permettendovi di caricare e condividere i vostri video preferiti tratti dal gioco direttamente su YouTube e RaceNet.

Mancano poche settimane all’uscita di GRID 2 il 31 maggio. Non vediamo l’ora di trovarvi in pista!