Pubblicato il

inFAMOUS: Second Son annunciato per PlayStation 4

Come si vive nei panni di un ventiquattrenne che ha la capacità di trasformarsi in fumo?
Ce lo dice Brian Fleming, Co-founder & Producer di Sucker Punch Productions.

inFamous: Second Son

Che si dice di nuovo? Voglio dire, che cosa avete fatto nell’ultimo periodo? Fico. Noi? Bah, niente di che. Solo un nuovo personaggio, una nuova città, nuovi poteri, tutto pensato specificatamente per PlayStation 4.

Spero che siate eccitati all’idea – perché noi lo siamo! A dire il vero, per noi è metà eccitazione e metà terrore puro, ma credo che sia giusto così… Oggi siamo qui per rompere un silenzio durato mesi: Noi di Sucker Punch siamo felicissimi di presentarvi Delsin Rowe e il nostro nuovo titolo Second Son! Ma andiamo al sodo!

Volete altri dettagli? Eccoli…

Delsin Rowe è la star di Second Son. Sicuramente conoscerete qualcuno come lui… E’ un ragazzo di 24 anni che è assolutamente sicuro che farà qualcosa di grande nella vita; il problema è che quel qualcosa continua a sfuggirgli. E’ cresciuto poco fuori Seattle, dove il suo grande – anche se accidentale – momento è arrivato senza troppo preavviso.

Dopo aver salvato i passeggeri di un bus in fiamme il nostro eroe scopre che, improvvisamente, è in grado di dirigere, manipolare e addirittura trasformarsi in… fumo. Forse avrà assorbito questo potere da uno dei passeggeri che ha tirato fuori dal bus incidentato?

Ed ecco l’ambientazione… Sono passati sette anni dagli episodi che hanno visto Cole McGrath protagonista e il mondo è ovviamente cambiato. Qualsiasi persona che mostri il minimo segno di essere un “bio-terrorista” viene immediatamente portata al Department of Unified Protection (DUP) – un’agenzia governativa che ha il compito di assicurarsi che i catastrofici eventi di Empire City e New Marais non si ripetano mai più. Delsin, che non ha mai avuto particolare rispetto per le autorità, si ritrova incastrato nelle grinfie del DUP… e la cosa non è di suo gradimento.

Nella sua avventura, Delsin si porrà delle domande che sono rilevanti non solo per il mondo di Second Son – ma anche per il mondo in cui viviamo oggi – un mondo in cui spesso siamo portati ad abbandonare i nostri diritti per aumentare la nostra presunta sicurezza. Ben Franklin ha scritto “Chi è pronto a dar via le proprie libertà fondamentali per comprarsi briciole di temporanea sicurezza non merita né la libertà né la sicurezza”. Aveva ragione?

Giocando a Second Son, esplorerete zone di Seattle che vi risulteranno familiari. Come in tutti i titoli della serie, il percorso che il gameplay e la storia prenderanno dipende dalle scelte che farete. E, ovviamente, stiamo creando tutti questi personaggi e queste location con un livello di dettaglio degno di nota – cosa resa possibile grazie a PlayStation 4.

Questo trailer, infatti, è stato prodotto utilizzando il motore di gioco – si vede che ci stiamo divertendo con la nuova GPU, tools e il nostro nuovo sistema VFX?

Torneremo nelle prossime settimane con ulteriori dettagli sul gioco. Nel frattempo, potrete trovarci su @suckerpunchprod, #SecondSon, e www.facebook.com/infamous.

7 Commenti
0 Risposte dell'autore

“Come si vive nei panni di un ventiquattrenne che ha la capacità di trasformarsi in fumo?”….di sicuro gli amici saranno felicissimi 🙂

spero anche in passo avanti per quanto riguarda la grafica… sarebbe fantastico giocare un Infamous a 1080p e 60fps… anzi sarebbe un sogno!! speriamo che prima o poi si avvererà!!
per quanto riguarda il gioco in se mi intriga parecchio, spero che sia tra i titoli di lancio della consolle. 😉

3

Mio anche questo.

4

…ma uscirà anche per PS3? Ditemi di sì, vi prego! 😀

@Investigaelfo: mai dire mai, però per Watch_Dogs e Destiny la doppia uscita è già stata precisata per cui mi viene da pensare che sia un’esclusiva PS4 a tutti gli effetti.
Premessa: il vecchio logo di Sucker Punch era più cool! E sempre a proposito di simboli… andate al minuto 1:06 del video e osservate la tuta e il look del soldato con la maschera anti-gas: omaggio ai Guerrilla e al loro Killzone? 😛
Mi sapete spiegare dunque a cosa si riferisce il sottotitolo Second Son? Il nuovo protagonista è magari fratello di Cole? Boh fatto sta che il gioco non sembra discostarsi troppo dai precedenti inFamous. Certamente l’idea dei nuovi super poteri legati al fumo è carina, speriamo che ciò offra soluzioni innovative anche sul fronte del gameplay. Molto positiva poi la scelta di andare controcorrente nell’ambientare il titolo in una city inedita come Seattle… finalmente non è la solita NY o LA!

Meravigliioso questo trailer e grafica da urlo. Quelli di Sucker punch ci sanno fare e sono certo che anche il gameplay non tradirà le aspettative.

7

*incrocia l’incrociabile* 😀

Dopo 30 giorni dalla pubblicazione di un post, non sarà più possibile lasciare commenti.

Storico modifiche