Killzone: Mercenary – nuovo trailer, screenshot e altri dettagli rivelati!

13 0
Killzone: Mercenary – nuovo trailer, screenshot e altri dettagli rivelati!

Non vi bastava il post del buongiorno targato Tearaway?
A darvi un’ulteriore scossa per affrontare la giornata ci pensa Victor Zuylen, Community Editor di Guerrilla Games, che ci porta nuovo materiale su Killzone: Mercenary e… la data di uscita del gioco!

Lead image_bmUploads_2013-01-28_976_Guerrilla_Killzone Mercenary_06

La diga è stata aperta! Gli hands-on dei recenti eventi stampa di Killzone: Mercenary tenuti ad Amsterdam, LA e Taipei stanno dando i loro frutti e questo vuol dire che possiamo finalmente rivelarvi ulteriori dettagli sul gioco. Abbiamo anche un nuovissimo trailer per voi:

Killzone: Mercenary è uno sparatutto in prima persona della serie Killzone, sviluppato specificamente per PlayStation Vita utilizzando il meraviglioso motore grafico di Killzone 3.

La storia del titolo prende avvio immediatamente dopo la fine del primo Killzone, e ripercorre molti degli eventi narrati nella trilogia della saga. Il gioco vi mette nei logori stivali da combattimento di un mercenario chiamato ArranDanner. Darren è un ex-soldato UCA che non si fa problemi ad accettare lavori su commissione da parte dell’ISA e degli Helghast.

Quando una semplice missione di salvataggio dell’Ambasciatore Vektan e della sua famiglia va per il verso storto, Danner capisce che l’esisto della guerra dipende dal destino del giovane figlio dell’Ambasciatore. Mentre le due fazioni tentano in tutti i modi di impossessarsi del ragazzo, Darren inizia a domandarsi se il prezzo della vittoria valga davvero la sua paga.

_bmUploads_2013-01-28_975_Guerrilla_Killzone Mercenary_05_bmUploads _2013-01-28_974_Guerrilla_Killzone Mercenary_03

Composto da nove missioni single-player – della durata di circa un’ora ciascuna – Killzone: Mercenary vi offre in formato portatile tutta l’esperienza di gioco che ha reso famosa la saga di Killzone. Le missioni completate sono rigiocabili, arricchite con nuove sfide e speciali obiettivi da raggiungere. Inoltre, il titolo può vantare di una modalità multiplayer completamente sviluppata ad-hoc, con sei mappe fatte su misura per ospitare otto giocatori e tre modalità di gioco differenti, inclusa la famosa modalità Warzone.

Per rimanere in linea con il tema del “mercenario”, ogni azione compiuta in Killzone: Mercenary viene ricompensata. Migliori saranno le vostre performance, più alta sarà la vostra paga – non solo nella campagna single-player, ma anche nella modalità multigiocatore. Le paghe che ricevete vengono conservate in un unico conto in banca e i soldi che accumulate possono essere usati per comprare armi e attrezzature da utilizzare nei match multiplayer, e vice versa.

_bmUploads_2013-01-28_980_Guerrilla_Killzone Mercenary_10_bmUploads_2013-01-28 _977_Guerrilla_Killzone Mercenary_07

Killzone: Mercenary utilizza al massimo le possibilità di controllo offerte da PlayStation Vita e le sue capacità grafiche. I controlli a doppio stick, classici degli sparatutto in prima persona, sono accompagnati dal touch screen per scatenare brutali attacchi a corto raggio e dal sensore di movimento che vi consente di prendere al meglio la mira quando avete bisogno della massima precisione. Il gioco utilizza il potente motore grafico di Killzone 3 per dare vita ad enormi ambienti caratterizzati da un impressionante numero di dettagli. Ma non limitatevi a credere alle nostre parole, guardate il trailer di cui sopra e guardate gli screenshot sottostanti:

L’uscita di Killzone: Mercenary è prevista per il 18 settembre 2013. Rimanete sintonizzati sul PlayStation Blog e su Killzone.com: nelle prossime settimane avremo un’intervista esclusiva con Piers Jackson, Game Director del titolo, e daremo uno sguardo approfondito al comparto multiplayer.

_bmUploads_2013-01-28_979_Guerrilla_Killzone Mercenary_09_bmUploads_2013-01-28_978_Guerrilla_Killzone Mercenary_08

I commenti sono chiusi.

13 Commenti


    Loading More Comments

    Inserisci la tua data di nascita.