Primo sguardo a PES 2013 per PlayStation 3

1 0
Primo sguardo a PES 2013 per PlayStation 3

Ciao ragazzi,
ecco l’intervista realizzata da Lorenzo Grajales, Blog Manager per l’America Latina, al Senior Producer e al Marketing Producer del nuovissimo PES 2013. Ecco le prime impressioni su uno dei simulatori di calcio più popolari e amati dai fan.

Pro Evolution Soccer 13 for PS3

Poche settimane fa, siamo stati a San Paolo in Brasile, per incontrare i nostri colleghi blogger PlayStation e assistere al debuto di Pro Evolution Soccer 2013.

Abbiamo avuto per la prima volta l’opportunità di confrontarci con il gioco, e alcuni membri del team di sviluppo erano lì per rispondere alle nostre domande. Questo è quello che abbiamo scoperto, dopo alcune partite:

Quest’anno PES ha inserito molti altri membri a bordo del suo team in quanto è sicura che riuscirà a ridare nuova vita a questo gioco di simulazione calcistica, il quale già conta milioni di fans sparsi nel mondo.

In aggiunta a tutte le modifiche sull’AI del gioco che ho riscontrato dopo poche partite, PES 13 ha migliorato molte caratteristiche come risposta ad alcuni feedback da parte dei fans. Tra questi ho visto una migliore giocabilità che permetterà maggiore libertà di movimento, come il passaggio manuale e il tiro totalmente controllabile, e vi darà la possibilità di padroneggiare al meglio le vostre azioni. Inizialmente è un po’ difficile da usare, ma sarà molto gratificante una volta che avrete imparato. Nel poco tempo in cui ho utilizzato queste nuove caratteristiche, ovviamente non sono riuscito ad usarle al meglio, e quindi ho dovuto fare ricorso alla modalità tradizionale.

Pro Evolution Soccer 13 for PS3Pro Evolution Soccer 13 for PS3 Pro Evolution Soccer 13 for PS3

Altre migliorie riguardano il dribbling più naturale e i movimenti difensivi, specialmente quando le linee difensive sono schierate influenzeranno il vostro gioco. Inoltre il portiere ha nuove animazioni molto più efficaci e ha la capacità di effettuare passaggi molto più precisi per far ripartire l’azione…

Ora ciò che mi ha colpito di più… il Player ID.

Il Player ID è la rappresentazione digitale di alcuni dei giocatori migliori del mondo del calcio. Questo signfica che giocatori come Cristiano Ronaldo, Messi, Ribery e Neymar possono correre, tirare, dribblare solo come fanno loro nella vita reale, riflettendo le loro individualità e autenticità. PES 13 avrà approssimativamente 40-60 giocatori che useranno il Player ID, tra attaccanti, difensori e portieri. Partendo da i giocatori più famosi fino alle nuove promesse, abbiamo visto un video che dimostra come le azioni dei vari atleti sono riprodotte in modo identico nel videogioco. Mi è sembrato fantastico vedere tutto ciò in azione.

Il Player ID è la più importante caratteristica di PES. Dopo tutto, le persone utilizzano i giochi di calcio per vedere in azione i campioni delle squadre, e questo rappresenta un vantaggio quando hai un campione nella tua squadra di PES 13.

PES13 è ancora un gioco che richiede decisioni: da quello che vuoi fare con la palla quando raggiunge i tuoi piedi per fare un passaggio, per scattare e affrontare i tuoi avversari, per fare goal, fino a temporeggiare e se non farai niente, perderai palla. Fortunatamente potrai imparare a prendere la migliore decisione dopo poche partite e diventerai un esperto di calcio anche se non lo sei mai stato.

Abbiamo parlato con il Senior Producer, Naoya Hatsum, e il Marketing Producer, Manorito Hosoda, per saperne di più su PES13.

PlayStation.Blog: Avete detto che non state lavorando per quest’anno su una versione per PS Vita, ma state comunque pianificando qualche connessione su PS Vita? Per esempio, si potrebbe giocare sulla PS3 e usare PS Vita per effetturare sostituzioni o qualcos’altro durante il gioco senza dover mettere in pausa?

PES Team: Stiamo pensando di aggiungere qualche connessione sui tablet e qualche strumento di comunicazione mobile ma non su PS Vita in questo momento.

PSB: Hai detto che ci sono circa dai 40 ai 60 giocatori in PES 2013 che utilizzano il Player ID. State programmando di aggiungere altri giocatori via DLC in futuro?

PES Team: In questo momento non abbiamo programmato l’aggiunta di nessun altro giocatore attraverso DLC. In ogni caso, se ci sarà una grande domanda dagli utenti o dalla comunità, noi ci penseremo. E se noi facessimo qualcosa del genere, non potremmo sapere in anticipo se la gente sarà disposta a pagare. Non pensi?

PSB: Bene, questa è una buona domanda. Ma si, penso che potrebbero essere disposti a pagare per questo aggiornamento. Parlando della community, hai detto che i feedback sono molto importanti quest’anno. Quindi come pensate di raccogliere e accogliere queste richieste in PES 2013?

PES Team: Si, le richieste della community sono molto importanti per noi. Ovviamente, ascoltare le opinioni dei fans è una cosa che soddisfa gli utenti. Ma noi siamo anche creatori, e ci sono applicazioni che vogliamo offrire che non possono uscire dalle opinioni degli utenti, perché loro ragionano a gioco già uscito, e noi ragioniamo guardando al futuro. Quindi, posso dire, che vogliamo sorprendere i giocatori. Inoltre vorremmo creare un giusto equilibrio tra quello che noi vogliamo e quello che vogliono i consumatori.

E noi siamo molto attenti ai commenti degli utenti perchè, in base a quello che vogliono, il gameplay potrebbe variare positivamente. Per esempio, i giocatori brasiliani potrebbero vedere il gioco come qualcosa di differente rispetto a persone di altre parti del mondo. Così ci piacerebbe conoscere tutti questi particolari, se ce ne sono, perchè il nostro gioco è diretto ad un pubblico mondiale.

Pro Evolution Soccer 13 for PS3 Pro Evolution Soccer 13 for PS3

PSB: Giocare a calcio significa prendere decisioni, penso. Per esempio, se giochi nella realtà, quando ricevi palla, hai a disposizione un paio di secondi per riflettere su cosa fare – puoi passare, tirare, o fare una finta…. Come traducete questo in un videogioco? Voglio dire, PES è molto complesso, ma quando impari, diventa fluido e veloce. Come riuscite a trasferire gli elementi complessi del calcio nei controlli di gioco?

PES Team: Come hai detto, è abbastanza difficile tradurre quel paio di secondi dalla realtà, ed è per questo che un gioco di calcio necessita di un controller. Quello che abbiamo cercato di fare è trasportare le sensazioni dei giocatori come se fossero in campo. Questo è sempre il nostro obiettivo. E cerchiamo di raggiungere quell’obiettivo continuamente modificando l’AI e altri elementi del gioco. È qualcosa di difficile da spiegare in poche parole.

PES2013_Screenshot_003Pro Evolution Soccer 13 for PS3 Pro Evolution Soccer 13 for PS3

PSB:Quali sono le chance di poter vedere 11 giocatori online quest’anno?

PES Team: Potremmo parlare di questo il prossimo anno. [sorride]

PSB: Hai detto che Shingo “Seabass”Takatsuka-San è molto occupato con un altro progetto, ma allo stesso tempo fa ancora parte del team. Quindi, quanto è coinvolto nello sviluppo di PES 2013?

PES Team: Non possiamo dare dettagli su quello che Seabass sta facendo in questo momento. L’unica cosa che posso dire è che sta lavorando in un nuovo progetto. Come per PES 2012, in questo momento sta gestendo la produzione del gioco ed è profondamente coinvolto nelle principali novità che stiamo portanto avanti quest’anno.

PSB: Hai parlato di molte novità come il passaggio totalmente manuale, e il Pro-Active AI, ma c’è qualche novità sulla personalizzazione dei calciatori? Questa è una caratteristica che molte persone adorano. A loro piace creare giocatori e giocare con le loro squadre personalizzate. Ci sono novità in questa area?

PES Team: Non ci saranno molti cambiamenti nel sezione ‘Edit’ quest’anno.

PSB: Fino ad ora, tutti gli aggiornamenti per PES sono stati gratuiti, per esempio scarpe, nuovi palloni, oggetti per personalizzare i giocatori… con il mercato che sta cambiando, avete pensato di offrire aggiornamenti a pagamento?

PES Team: Come per quest’anno, non ci saranno DLC a pagamento. Comunque vedendo la situazione, ovviamente, sappiamo che a te farebbe piacere pagare per dei Player ID aggiuntivi, per esempio. Così potremmo pensare di introdurre DLC a pagamento in futuro.

PSB: PES si sta evolvendo ogni anno, ma parlando di futuro, dove vedi PES fra tre o cinque anni?

PES Team: Crediamo che la vita delle persone sia cambiata drasticamente, a causa dei nuovi smartphone e tablet. I giocatori sono cambiati ugualmente, quindi quello che stiamo cercando di fare è raggiungere ogni possible utente. Questo è quello che vogliamo fare in futuro. Raggiungere non solo i giocatori di console, ma tutti i potenziali utenti.

I commenti sono chiusi.

1 Commento