Guida alle armi di Wheels of Destruction

2 0
Guida alle armi di Wheels of Destruction

Il sistema di armi di Wheels of Destruction è incredibilmente familiare e, nonostante ciò, dinamico e progettato per mantenere equilibrato il gioco. I giocatori che conoscono gli sparatutto a classi come Unreal Tournament e Team Fortress 2 si sentiranno subito a casa. Il gioco offre quattro tipi di armi, ciascuno con un fuoco primario e uno alternativo, facilmente selezionabili con i tasti direzionali. Questo sistema, semplice e intuitivo, fornisce così ben 11 modi unici per eliminare gli avversari.

La mitragliatrice Gatling è l’arma che tutti hanno all’inizio di uno scontro. È sempre disponibile, non esaurisce mai le munizioni ma è relativamente debole e poco precisa. Lo sparo alternativo, però, è estremamente potente: si tratta di uno sparo a breve distanza, con un’ampia rosa e molto potente. I giocatori più abili e anche un po’ fortunati possono usarlo per uccisioni istantanee, ma la maggior parte delle volte conviene cercare nuove armi.

Le armi successive sono altrettanto accessibili e familiari: razzi e mortaio. Come in molti giochi, i razzi sono abbastanza semplici. Non si tratta necessariamente di un’arma da “noob”, ma non ci vuole molta strategia per riuscire a uccidere gli avversari.

Wheels of Destruction - 01

I nemici possono evitare questi attacchi, mentre è più difficile farlo con quelli del mortaio. Questo sparo alternativo lancia un razzo nel mezzo dello scontro, creando un’enorme esplosione che scaglia in aria tutti i mezzi coinvolti, inclusi quelli alleati. Per stordire i nemici può essere necessario stordire anche gli amici, ma l’effetto nello scontro è assicurato, dato che compromette le difese avversarie.

Un consiglio efficace: i giocatori più esperti possono diventare maestri nel salto col mortaio. Dovrete sparare a terra mentre accelerate, per saltare di più quando non sono disponibili le rampe o le piastre di salto, oppure potete usare il mortaio per scalzare qualcuno da una posizione vantaggiosa.

Il lanciafiamme spara additivi catalitici in grado di sciogliere facilmente i metalli. Aggiungeteci il plasma e il danno al secondo aumenta in modo esponenziale. Mantenere un veicolo d’attacco nel flusso può essere molto difficile, però. I mezzi più vulnerabili alla furia delle fiamme sono quelli più lenti e pesanti.

L’anello di fuoco, lo sparo alternativo del lanciafiamme, dà fuoco a tutti gli avversari in un certo raggio. La diffusione non è troppo ampia, né tantomeno distruttiva, ma i giocatori possono sparare nel mucchio, eliminando così i nemici più deboli. Sia il lanciafiamme che l’anello di fuoco ignorano gli scudi avversari, quindi sono attacchi perfetti al momento opportuno. Se un nemico non muore, il calore fa impazzire i circuiti elettrici e prendere la mira è impossibile mentre brucia. Se vi trovate dalla parte che “scotta” di queste armi, recuperate in fretta un bonus per ripararvi e sarete a posto.

Wheels of Destruction - 02

Il cannone elettromagnetico è un’arma per veri esperti. Permette di eliminare gli avversari con un singolo attacco chirurgico attraverso l’intera mappa; un giocatore con un cannone elettromagnetico in un punto strategico è padrone dell’intero campo di battaglia. Il cannone elettromagnetico ha una ricarica lunga e un solo colpo sposta tutta l’attenzione del nemico su chi ha sparato. Ma ne vale la pena, se si tratta di un colpo fantastico in grado di cambiare le sorti dello scontro.

Lo sparo alternativo del cannone elettromagnetico è il BFG. Con un colpo fortunato è possibile annientare da quattro a cinque avversari. Dato che si tratta di un prototipo sperimentale di un’arma futura, non sempre si comporta in maniera prevedibile.

I giocatori scopriranno che il sistema di armi è vario, ma semplice. Offrendo un set di armi accessibili, permettiamo al giocatore di trovare un equipaggiamento con cui si trova a proprio agio. È l’abilità il fattore vincente ed è così che abbiamo progettato il gioco.

I commenti sono chiusi.

2 Commenti

  • Ma è multipiattaforma come MotorstormRC?

  • Penso sia solo su PS3, comunque a me interessa sapere se esiste il multiplayer offline, se c’è lo compro subito, sennò più avanti, se c’è tempo, soldi e se mi ricordo ahahahhaahhahahhaha

    Le SH dovrebbero saperle queste cose!