Cinque cose che abbiamo scoperto al lancio di PS Vita in Giappone

30 0
Cinque cose che abbiamo scoperto al lancio di PS Vita in Giappone

Come avrai potuto vedere dalle foto pubblicate all’inizio della settimana, ho partecipato al lancio giapponese di PlayStation Vita. Non si è trattato solo di giochi e sushi: ho approfittato dell’occasione per riallacciare i contatti con quanti più colleghi senior e sviluppatori di giochi possibili. Puoi restare in attesa delle interviste che saranno pubblicate entro il 22 febbraio ma, nel frattempo, ecco cinque cose su PS Vita che prima ignoravi, ma che d’ora in poi sono saranno più un mistero.

Cosa contiene la confezione

DSC02264

*Ricorda che questo è il modello giapponese e che i contenuti di ogni confezione variano a seconda del Paese; per esempio, il modello europeo contiene anche sei Play Cards per la realtà aumentata.

PS Vita è stata progettata dallo stesso creatore del primo Walkman

Abbiamo avuto l’opportunità di parlare con Takashi Sogabe del Sony Corporate Design Centre, il team che ha lavorato sull’aspetto e sulle caratteristiche di PlayStation Vita, nel corso di un’intervista veramente interessante. Abbiamo scoperto che Sogabe ha alle spalle ben 27 anni di esperienza presso l’azienda e ha progettato il primo Walkman.

Ci ha svelato che il team ha preso in considerazione svariati design, tra cui uno con dorso a scorrimento come PSPgo ed apertura a conchiglia, prima di scegliere il modello definitivo a seguito di un dibattito con i sviluppatori. Ha affermato anche che, inizialmente, voleva un rivestimento metallico, ma che ciò non è stato possibile a causa delle antenne necessarie per la connessione Wi-Fi e quella 3G.

Quando ha tirato fuori dalla sua borsa tre prototipi sono rimasto veramente sorpreso (non ero autorizzato a scattare foto, ma ci ho comunque provato!). Uno di questi prototipi era dotato di touch pad al posto delle doppie levette analogiche. Ci siamo soffermati su questi elementi e Sogabe ha affermato che si è optato per le levette analogiche in quanto offrono una maggiore accuratezza dei controlli.

L’intervista integrale a Sogabe sarà pubblicata nel nuovo anno.

PlayStation Vita è stata progettata da sviluppatori di giochi per sviluppatori di giochi

Shuhei_pic1

Gli sviluppatori sostengono che creare giochi per PS Vita è un piacere immenso, ma qual è la differenza rispetto agli altri sistemi disponibili? La risposta sta nell’hardware stesso, nel pacchetto di sviluppo per le applicazioni, nella struttura di supporto o in qualcos’altro?

Il presidente di Worldwide Studios Shuhei Yoshida ci ha fornito qualche informazione in più in una recente intervista.

“Quando Kaz Hirai ha assunto la direzione di SCEI,” ha introdotto un approccio di massima integrazione tra lo sviluppo del software e dell’hardware. Prima di allora, abbiamo senza dubbio realizzato hardware eccezionali, ma il nostro team dedicato allo sviluppo dell’hardware non aveva ancora le idee chiare su cosa avessero bisogno gli sviluppatori o su quali funzionalità potessero essere utili”.

“[Con PS Vita] noi [Worldwide Studios] eravamo lì fin dall’inizio per esprimere le nostre opinioni e considerazioni in merito all’hardware proposto. Eravamo presenti in ogni fase esaminando ogni prototipo e abbiamo sviluppato versioni di prova dei giochi per verificare e, a volte, per smentire come ogni singola funzionalità potesse essere all’altezza di un sistema di gioco di alto livello”.

Lo Spazio di benvenuto è una presentazione di tutte le funzionalità principali e include i trofei

2011-12-22-171835

Una delle prime cose a cui giocherai su PS Vita sarà probabilmente lo Spazio di benvenuto. È stato progettato dai membri del team di Everybody’s Golf di Japan Studio e, sebbene l’obiettivo principale sia quello di presentare le funzionalità quali i comandi touch e le fotocamere, si basa su minigiochi incredibilmente coinvolgenti.

Tra questi c’è Digit Chase, un gioco basato su comandi touch in cui devi selezionare numeri in sequenza (è più difficile di quanto non sembri a parole); Snap + Slide, che genera puzzle con tessere a scorrimento a partire dalle tue foto e Sound Loop, un sintetizzatore semplice, eppur eccellente, che ti consente di registrare suoni con l’aiuto di un microfono e poi riprodurli in loop su una base di melodie registrate.

Anche lo Spazio di benvenuto ha i suoi trofei: uno d’oro, uno d’argento e 11 di bronzo.

Gravity Rush ha lo stesso director di Siren: Blood Curse

Non abbiamo pubblicato molto su Gravity Rush, l’avventura con animazione cel-shaded in arrivo in esclusiva per PlayStation Vita, ma vedrete che nel nuovo anno le cose cambieranno, dopo che avrò finito di testarlo, giungendo ormai alla conclusione che si tratta di uno dei nuovi titoli più interessanti della console. Ho anche parlato con il regista del gioco, Keiichiro Toyama, e ho scoperto che è lo stesso ad aver lavorato al gioco horror per Ps3 Siren: Blood Curse e che ha preso ispirazione per Gravity Daze dai fumetti di Jean Giraud, AKA Moebius. Ecco il trailer del gioco.

I commenti sono chiusi.

30 Commenti

  • Gravity Rush mi interessa davvero tanto, ma sarà disponibile per il lancio europeo? E sarà retail o solo in DD?

  • @ELPapero: anche a me Gravity Rush piace tantissimo, é il titolo PS Vita che più m’interessa, me ne sono innamorato fin dal video di presentazione della console…
    Allora, sì sarà disponibile già dal lancio europeo, ma purtroppo é ufficiale che in occidente uscirà soltanto sul PSN.

  • beh, nell’attesa oggi ho preso il preorder pack…

  • Io che adoro i retroscena e la storia di PlayStation, attendo l’intervista con Takashi Sogabe impazientemente!!! Spero anche in tante immagini sui prototipi di PSVITA! 😀

  • Mi sono dimenticato di scriverlo, come ha già detto Niconico, anche a me piacciono molto questi articoli sui retroscena e la storia di PlayStation, dei vari giochi e degli sviluppatori, spero di poterne leggere altri 😉

  • @alberto-gmail Grazie della risposta. Peccato, lo giocherò lo stesso ma speriamo che almeno non costi come se fosse retail.

  • Di nulla 🙂 aggiungo che non ho parlato del costo del gioco perché, al momento, i prezzi dei titoli PSN non sì conoscono ancora.

  • Alberto, sul mio sito PlayStation Generation, postato anche su questo blog, trovi le interviste a Teiyu Goto Designer concept di PlayStation e a Shuji Hiramatsu, Designer dell’interfaccia utente di PlayStation 3. Stavo lavorando alla traduzione dell’intervista rilasciata proprio da Takashi Sogabe per i 15 anni di PlayStation dove si parla del design di PSPgo e PS3 Slim 😉

  • Grazie Niconico, l’altra volta, non avevo fatto in tempo a complimentarmi per il tuo sito, beh, lo faccio adesso 🙂 l’avevo già scoperto qualche mese fa e lo trovo davvero interessante, pieno di articoli e curiosità, che per me sono sempre molto piacevoli da leggere, si vede che nel realizzarlo c’é tanta passione e “amore” dietro 😀

  • Alberto, a quanto pare Gravity Rush non sarà presente al lancio della console visto che sul blog europeo l’hanno tolto dalla lista dei titoli first-party che faranno parte della line-up iniziale della console.

    http://blog.eu.playstation.com/2011/11/22/ps-vita-launch-line-up-new-exclusive-games-and-more-revealed/

    Poi sul blog americano hanno confermato che Gravity Rush verrà lanciato all’incirca entro un mese dal lancio della console.
    Comunque anche a me interessa moltissimo questo gioco che reputo il miglior titolo attualmente in sviluppo per PS Vita 😉

  • Ah sì, hai ragione Andry, a furia di parlarne, mi devo essere confuso 🙂

  • Anche a me piace tantissimo il sito Playstation Generation di Niconico. Lo trovo un vero e proprio paradiso per me e per tutti gli appassionati di PlayStation, perchè quando una cosa viene fatta con passione e dedizione risulta sempre eccezionale 😉

  • come ho scritto sul blog EU, vi faccio il copia e incolla che mi secca tradurre:
    “yeah, i agree with you, Gravity Daze is one of the most interesting new titles on the handheld… That’s why it is not being relased retail and only DD? bah… i was buiyng the PSV for this game at launch, but i do not want it on DD, i dont buy in that way (for exception of at maximum 10€ games) so for now i might pass the day one…”
    :tristezza:

  • Sono d’accordo con Andry 😉

    Riguardo Gravity Rush, forse, può darsi che temendo un flop commerciale in Occidente, Sony abbia deciso di pubblicarlo solo sul PSN e vedere come andranno le vendite: se saranno buone, magari uscirà anche su formato fisico, in futuro…
    Detto questo, rimane una decisione abbastanza inspiegabile, anche perché poi si scopre che un titolo come Reality Fighters (che, come appeal sul pubblico e qualità, mi sembra molto “debole” ) invece, uscirà anche retail…

  • Grazie ancora Alberto e D-Andry per i complimenti 😉

  • non c’è proprio speranza di vedere Gravity Rush in formato fisico? assieme ad Uncharted forma il duo che mi ha spinto a prenotare PSV (anzi, forse è stato proprio Gravity Rish a farmela prenotare). nel caso in cui venisse confermato il solo DD mi sa tanto che andrò a disdire il preordine e rimanderò l’ acquisto a quando ci sarà qualche altro gioco che mi colpirà…peccato

  • A me il fatto che non esca al lancio non pesa più di tanto (ci sono già Uncharted ed Everybody’s Golf ad occuparmelo XD ) ma speriamo che Sony ci ripensi sulla questione retail, anche se lo credo impossibile.

  • Gravity Rush esce al lancio ma solo in formato DD x quanto riguarda l’europa,in formato only DD,e al lancio,esce anche Escape Plan.

  • Salve a tutti sono un futuro aquirente di psVita ma ho un quesito importante che spero qualcuno di voi utenti come me o amministratori possiate chiarirmi.

    Ho intenzione di comprare due psVita a Febbraio una per me ed una per mio fratello (abbiamo due account PSN differenti il mio è il primario ed il suo secondario associato al mio) ho letto su internet che i giochi psVita non hanno i trofei se messi su un altra console dopo quella su cui sono installati la prima volta (per combattere l’usato) ma la mia domanda è: Se io compro un gioco per me in retail (o dal mio account sullo store) e poi lo passo alla psVita di mio fratello sulla sua i trofei (e relativi pass online se fanno tipo ps3 o i giochi se comprati dallo store) vanno o non vanno? perchè so che non si può entrare con 2 account sulla stessa console come si fa su ps3. Ricordo che i due profili sono associati. Spero che voi di sony mettiate un aggiornamento che risolva la cosa(almeno attivare lo stesso gioco su due console.

    Ringrazio in anticipo tutti coloro che avranno la gentilezza di rispondermi.

  • Ciao Ragazzi , ieri ho ricevuto da Osaka, la mia PS Vita wifi jap,con 5 giochi virtua tennis 4( power smash 4 in jap), uncharted, marvel vs capcom, f1 e ridge racer. Devo dire che sicuramente è uno step successivo rispetto alla PSP, ma sicuramente l’impatto non è stato positivo al 100%. A partire dalla confezione, molto essenziale e creata con design e materiali scadenti, il contenuto ridotto all’osso, console + alimentatore e 2 guide veloci x le funzioni base, niente libretti di istruzione, così come accade anche nei giochi. Ma l’aspetto + negativo sta proprio nel hardware. Non faccio in tempo a completare i primi settaggi e la console si blocca, e non riesco neanche a riavviarla in un primo momento, poi collegandomi al sito di supporto jap della vita, dove già le lamentele sono moltissime, capisco che bisogna tenere premuto il pulsante di accensione, ma non x qualche secondo, ma per circa 40-60 secondi, e sperare che funzioni, in caso riprovare. Altro punto negativo è la ricezione wifi, dove i miei iphone, ipad, 3ds e galaxy note prendono 4 la Vita ne riceve mezza che fa va e vieni scollegando spesso la console da playstation network.

  • Ultima nota negativa è la risoluzione dello schermo che sembra essere lontana anni luce da quella del iphone o del mio galaxy note ( che dovrebbe montare lo stesso touch screen 5″ della samsung che si trova dentro Vita). E questo aspetto sembra meno evidente in alcuni giochi, come power smash 4 e più marcato in altri tipo F1 o Ridge racer. Per quanto riguarda le postività troviamo sicuramente una potenza veramente impressionante per una console portatile, con grafica molto complessa, che si muove con estrema fluidità e con rarissimi tentennamenti.I nuovi metodi di controllo attraverso i 2 touch pad frontale e retro sono comodissimi, come lo sono le 2 levette analogiche che sono di dimensioni minori, ma con una sensibilità e cprecisione di un altro pianeta, così anche per i tasti. X quanto riguarda i giochi di lancio da me acquistati, la mia classifica è : Uncharted, power smash 4, marvel vs capcom, f1 e per ultimo il mediocre Ridge racer.

  • Draven_MHunter

    @mgulis: Spero che risolvano per l’arrivo delle console in europa porca miseria =( ne ho gia ordinate 2…

  • Anch’io spero vivamente, che risolvano tutti questi problemi. Oltre a questa Jap ne ho ordinata una 3G da Game stop . Un altro inconveniente che ho dimenticato di elencare è che quando la console va in stand by, se la riprendo dopo massimo 5 minuti , si riaccende tranquillamente . Se invece la riprendo dopo mezz’ora , non vuole saperne niente e la devo obbligatoriamente resettare. Ma io dico, stiamo parlando di Sony…. Come hanno potuto rilasciare un prodotto con tutti questi bug ….. Sembra più un prototipo che un prodotto definitivo. Forse lo hanno fatto x perdere il mercato natalizio, ma si sono tirati la zappa sui piedi .

  • Draven_MHunter

    Ma no dai non è possibile che abbia tutti sti buchi, non puó essere ancora un prototipo! =(

  • ciao a tutti vi informo che con l’ultimo aggiornamento rilasciato da sony per psvita la consol funziona alla perfezione,vi devo dire che la consol è una bomba peccato solo che il psn europeo per la psvita non è ancora attivo per il resto tutto ok, sto giocando ad Uncharted: Golden Abyss e devo dire che si avvicina molto alla grafica ps3.

  • a un altra cosa se qualcuno di voi sa se il psn europeo per psvita partira prima del 22 febraio grazie e buone feste.

  • Ma dopo quanto tempo si ricevono i gadget digitali del pre-order pack?
    Grazie in anticipo 🙂

  • @ mgulis: al lancio alcuni utenti hanno riscontrato i tuoi problemi ma sono già stati risolti con il nuovo aggiornamento. Evidentemente Sony non ha fatto in tempo a rilasciarlo di serie sulla console. Per lo schermo credo dipenda dai giochi infatti sia RR che F1 sono i peggiori al momento per cui il problema è il loro e non dello schermo in se 😉

    Comunque state tranquilli che al lancio europeo non ci saranno problemi, è questa la nota positiva per noi che dobbiamo attendere qualche mese in più, che almeno riceviamo la console già testata. 🙂

  • RexLeonidas90

    per pm mgulis bisogna usare un po di cervello lo sanno anche i sassi che non va mai comprata una consolle al Day-one è ovvio che presenta diversi bug io la comprero almeno 2 mesi dopo che esce qui in italia di colore bianco se uscirà senno neanche la compro tutte le consolle che ho comprato non mi anno mai dato problemi forse la prima fat che comprai nel 2007 che si bloccava ogni tanto e avevo invalidato la garanzia cosi me la sono venduta dopo un anno ad un privato

  • bella:(