Il Blog Italiano di PlayStation

Shinobido 2 pronto a eliminare i propri nemici su PS Vita

3 0

Buon pomeriggio a tutti voi!

Oggi Rich Bantegui, Community Manager di NAMCO BANDAI Games, ci parla di Shinobido 2 con Mr.Kazuhiro Watanabe del famoso studio Aquire.

Shinobido 2: Revenge of Zen for PS Vita

Un saluto a tutti i fan di PlayStation! Sono @Filthierich, ancora una volta qui per conto di Namco Bandai Games. La scorsa settimana abbiamo annunciato “Touch My Katamari”, che uscirà contemporaneamente al lancio di PlayStation Vita. Oggi, invece, siamo tornati per annunciarvi un altro titolo NAMCO BANDAI disponibile al lancio del sistema di intrattenimento portatile.

Anche se, personalmente, non ho ancora messo le mani su PSVita , conosco una persona che ne possiede una. Sto parlando di Mr.Kazuhiro Watanabe del famoso studio Aquire, in Giappone. Noto in tutto il mondo per essere fra i migliori sviluppatori nel campo dei titoli di azione stealth, con capolavori come la serie di Tenchu, il team di Mr. Watanabe ha lavorato senza sosta a un titolo per PlayStation Vita che spazzerà via i nemici di turno senza che neanche se ne accorgano.

Shinobido 2: Revenge of Zen for PS Vita Shinobido 2: Revenge of Zen for PS Vita

Mostrato in precedenza al Tokyo Game Show con il sottotitolo “Tales of the Ninja”, il team ha finalmente deciso il titolo della prossima avventura di assassini, svelando il loro nuovissimo logo per Shinobido 2: Revenge of Zen“. Noi di Namco Bandai Games abbiamo avuto modo di incontrare Mr. Watanabe in persona per un veloce scambio di battute sul gioco. Eccovi l’intervista in esclusiva.

Shinobido 2: Revenge of Zen for PS Vita

I fan dei vostri lavori hanno familiarità con i giochi di Shinobido. Come descriverebbe il gioco a chi, invece, è un neofita della serie?

Shinobido è un gioco d’azione stealth con protagonisti degli assassini e ambientato in una terra sconvolta dalla guerra, dove tre fazioni opposte lottano per il controllo del territorio. Il giocatore dovrà scegliere quali delle tre forze aiutare affrontando una serie di missioni. A seconda delle sue scelte, il motore del gioco, “Harakiri”, attiverà diverse conseguenze e missioni che varieranno costantemente. Sarà possibile scegliere di concentrarsi solo su una delle forze territoriali e procedere spediti nel gioco. Tuttavia, se il giocatore sceglierà di affrontare missioni equamente per conto di tutte le tre fazioni, allungherà la durata della storia e farà crescere maggiormente il proprio personaggio. Questa storia non lineare, insieme a un intero mondo da esplorare, vari equipaggiamenti da ninja e perfino l’alchimia, dà origine a un’esperienza ricca e unica per qualsiasi aspirante assassino.

Abbiamo notato il nuovo sottotitolo, “Revenge of Zen”. Che cosa può dirci sul personaggio di “Zen”? Riusciremo a vederlo prima di morire?

Il nostro eroe e protagonista, Zen, è fomentato dalla vendetta, dopo che il suo villaggio è stato raso al suolo e i suoi cari sono stati sterminati davanti ai suoi occhi. È fermamente devoto alle sue missioni e non uccide senza motivo. Provate a tradirlo, però, e vi eliminerà rapidamente e silenziosamente. Quindi non avrete modo di “vederlo”…

Abbiamo sentito che l’esperienza di gioco è molto più legata all’essere un assassino che un ninja. Che cosa implica questo per i giocatori?

L’elemento degli assassini non è necessariamente più importante di qualsiasi altra componente del gioco. A ogni modo, le missioni di assassinio si verificheranno spesso, poiché le tre forze in battaglia tenteranno di indebolirsi a vicenda. Altre missioni consisteranno nel rubare le provviste dei nemici, rapire o proteggere persone importanti e così via.

Che cosa possono aspettarsi i giocatori da questo titolo per PlayStation Vita che non vedranno su altre piattaforme?

In aggiunta alle due levette e ai tasti, i comandi touch offrono un sistema di controllo comodo e intuitivo. Un importante comando touch è la “Caution Icon” (icona di cautela), che permette di agganciare un nemico prima di essere visti. Inoltre, la funzionalità “near” di PS Vita avrà un ruolo speciale! Presto vi daremo maggiori notizie sul suo funzionamento!

Abbiamo saputo che i cadaveri dei nemici eliminati hanno particolare importanza a livello di gameplay di Shinobido. Potrebbe spiegarci perché?

Quando il nemico di pattuglia individua un cadavere, presterà molta più attenzione. In certi casi, potrà anche lanciare l’allarme e chiedere rinforzi. Quindi sarà importante nascondere le vittime per completare le missioni più facilmente.

Per finire, ha qualche consiglio per gli aspiranti assassini che si preparano a fare a fettine i nemici il prossimo febbraio?

Nonostante il gioco contenga alcuni comandi complessi, se seguirete il tutorial e potenzierete le abilità del personaggio riuscirete in un battibaleno a completare le missioni con facilità. Con “Zankoku (Bullet-time)” potrete bersagliare il nemico con rapidissimi colpi di lama. E se prima i giocatori potevano saltare o contare sul fedele rampino per aggirarsi tra gli scenari, adesso “Fukurou” permetterà loro di volare, aggiungendo una dimensione completamente nuova alle fasi di esplorazione. Non vediamo l’ora che lo proviate!

Shinobido 2: Revenge of Zen for PS Vita

I commenti sono chiusi.

3 Commenti

  • Beh, Aquire é sicuramente un buon team, inoltre, dai video visti mi sembra abbastanza interessante, anche perché sia il genere che l’ambientazione mi sono sempre piaciuti molto.
    L’unica pecca é la grafica: a dire il vero, sembra da PSP…
    Ma per me non é un grande problema 😀

  • sì, è vero! ho notato anch’io la grafica da psp! nulla a che vedere con uncharted o resistance! però secondo me, visto sullo schermo oled della ps vita, riuscirà comunque a colpire!
    comunque il gioco è molto interessante! all’inizio l’avevo sottovalutato, ma pare essere un gioco molto ricco e piacevole! lo terrò d’occhio!

  • Sono d’accordo con Andry 🙂