Il ‘sondaggione’ Facebook della settimana: FIFA 12 o PES 12?

7 0
Il ‘sondaggione’ Facebook della settimana: FIFA 12 o PES 12?

Ciao!

Oggi lanceremo una divertente iniziativa che coinvolgerà gli appassionati dei due titoli di simulazione sportiva più attesi del momento. Ovviamente stiamo parlando di FIFA 12 e PES 12. Entrambi disponibili da alcuni giorni nei negozi, si apprestano ad affrontare anche per quest’anno ad una sfida testa a testa. Per questo motivo abbiamo deciso di creare un sondaggio sulla nostra pagina Facebook per cercare di scoprire quale tra i due giochi porterà a casa il titolo. Chi vincerà nella lotta tra Konami ed Ea Sports? Palla al centro e…votate qui!

Colgo l’occasione per parlarvi dei due videogiochi. Date uno sguardo alle descrizioni e alle immagini riportate in questo post.

EA SPORTS FIFA 12
Il famoso simulatore di calcio anche quest’anno su PlayStation 3, si è presentato con una raffica di nuove caratteristiche, tra cui, per la prima volta dopo tanti anni, una veste completamente rinnovata: nuovi menu a scorrimento laterale che sostituiscono i classici menu verticali che sono stati una costante delle recenti edizioni della serie per PS3.

Lo sviluppatore EA SPORTS ha introdotto anche quella che viene definita come la “trinità” delle modifiche apportate all’azione di gioco: Impact Engine (motore di gestione della fisica), Tactical Defending (difesa tattica) e Precision Dribbling (dribbling ad alta precisione). Ora, con il dribbling ad alta precisione hai molto più controllo sulla palla e puoi persino proteggerla con il tuo corpo mentre cerchi un compagno di squadra libero a cui passarla.

La difesa tattica, invece, vi permetterà di eseguire tackle con la massima precisione e persino di afferrare la maglia dell’avversario quando ti passa accanto. Tuttavia, la principale novità di FIFA 12 è l’introduzione dell’Impact Engine: in caso di impatto con un altro giocatore ad una velocità sostenuta, perderete l’equilibrio e, se siete in possesso della palla, perderete la dinamicità.

Fuori dal campo, invece, c’è EA SPORTS Football Club, la comunità online a cui è possibile accedere tramite PlayStation Network e che vi consentirù di essere partecipe dei successi della vostra squadra del cuore, guadagnando punti esperienza nelle sfide contro altri giocatori. EA SPORTS Football Club è un novità che si incentra sulla propria squadra del cuore nella vita reale, che dovrete selezionare la prima volta che si accede questa funzionalità.A tutte queste novità si aggiunge l’avvincente modalità Carriera, in cui potrete giocare ogni stagione in veste di giocatore, di allenatore o di entrambi.

PES 2012
L’altra novità nel panorama sportivo di quest’anno è PES 2012 di Konami, l’ultima edizione firmata dal famoso produttore, Shingo “Seabass” Takatsuka. Sviluppato da Seabass e dal suo team presso Konami, PES 2012 presenta una valanga di migliorie e vanta la concessione di licenze esclusive da parte di UEFA per includere nel titolo UEFA Champions League, UEFA Europa League e UEFA Super Cup.

Le novità offerte da PES 2012 includono il Teammate Control system (sistema di controllo del compagno di squadra), che vi permetterà di prendere il controllo di giocatore secondario durante il gioco, il calcio di punizione o il calcio di rigore. Ciò consente di posizionare il giocatore sul campo con la massima precisione e di guidarlo verso un punto specifico, affinché possiate passargli la palla per segnare un gol.

Un’altra novità è rappresentata dall’Active Artificial Intelligence (sistema di intelligenza artificiale), a cui Seabass e il suo team hanno lavorato duramente per ricreare la spontaneità di una partita di calcio vera e propria. Grazie al nuovo sistema Active AI di PES 2012, i giocatori controllati dal computer non inseguono la palla non appena è libera, al contrario, il sistema prevede decisioni più accorte, come guadagnare campo libero catturando l’attenzione di un difensore con lo scopo di farlo allontanare da un posizione specifica.

Anche la forza e le statistiche di salute fisica di un giocatore svolgono un ruolo importante nel gioco. A seconda del tackle subito da un giocatore sul campo, il suo livello di forza sarà decisivo nel determinare il successo o il fallimento del contrasto. Anche gli arbitri appaiono in una veste rinnovata; ora il gioco viene interrotto solo quando strettamente necessario, permettendo una maggiore continuità nell’esperienza di gioco. Inoltre, numerosi elementi grafici sono stati perfezionati per creare partite quanto più fedeli possibili, come effetti luce o espressioni facciali.

Quindi…FIFA o PES? La parola a voi!

I commenti sono chiusi.

7 Commenti