Resistance 3: le Foreste Nere della Pennsylvania

6 0
Resistance 3: le Foreste Nere della Pennsylvania

Ciao a tutti! Ci parla James Stevenson – Senior Community Manager, Insomniac Games.

Come avrete scoperto leggendo il nostro intervento sul blog per Ratchet & Clank: All 4 One, abbiamo trascorso la giornata di ieri insieme a un nutrito gruppo di giornalisti nordamericani ed europei qui, a Los Angeles. Ma i nostri ospiti non hanno visto soltanto il nuovo Ratchet & Clank dei ragazzi del Nord Carolina: era presente anche il team di Burbank di Resistance 3 per presentare una nuova area per giocatore singolo, una mappa multigiocatore e un’arma!

Resistance 3 for PS3

Resistance 3 for PS3Resistance 3 for PS3

La nostra nuova area per giocatore singolo vede Joseph Capelli e il Dr. Malikov aggirarsi nelle foreste nere della Pennsylvania, braccati da cecchini e navi da sbarco Chimera. In questa parte del gioco, i giocatori dovranno muoversi di soppiatto nella foresta, evitando i riflettori delle navi da sbarco ed eliminando gli Ibridi cecchini. Incapperanno anche in Ibridi protetti da droni e questo richiederà a Capelli di distruggere prima i droni per concentrarsi poi sugli Ibridi. In Resistance 3, grande importanza è riservata all’apertura degli spazi di gioco, permettendo così ai giocatori non solo di scegliere quale arma utilizzare per ogni situazione grazie alla ruota di selezione, ma anche di affrontare qualsiasi evenienza sfruttando l’ambiente a proprio vantaggio.

A seguito del nostro Community Day a Hollywood, un paio di settimane fa, molti di voi che non hanno potuto partecipare ci hanno chiesto: “Quando potremo vedere il livello della barca che avete mostrato?”. Beh, il momento è arrivato! I nostri amici giornalisti hanno avuto modo di provare l’intero livello, in cui Capelli e il Dr. Malikov navigano le acque del Mississippi per raggiungere St. Louis. Oggi abbiamo pubblicato il primo filmato del livello in versione estesa. Potete trovarlo qui sopra.

Resistance 3 for PS3

Abbiamo permesso ai giornalisti di dare un’occhiata anche a una nuova mappa multigiocatore tratta dalla nostra imminente beta online interna a numero chiuso. In Resistance 3, l’assolato scalo ferroviario di Bogotá, in Colombia, rappresenta un’altra variante di colori e condizioni atmosferiche e offre altresì incredibili possibilità di movimento verticale, grazie a carrozze dei treni in cui è possibile entrare e che possono essere aggirate o scalate. I media hanno acquisito familiarità anche con il Deadeye, fucile di precisione Chimera. Il fuoco secondario del Deadeye causa danni ingenti: si tratta di un colpo di abilità, che richiede di essere caricato e di agganciare il bersaglio per qualche secondo prima di sferrare un colpo devastante, capace di perforare più nemici se eseguito correttamente.

Speriamo che abbiate gradito questa ventata di aria fresca per Resistance 3. Nei prossimi mesi saranno pubblicate moltissime altre notizie, quindi restate sintonizzati sulle pagine di Facebook e Twitter di Insomniac Games!

Risponderemo alle vostre domande qui sotto!

I commenti sono chiusi.

6 Commenti

  • Resistance non mi ha mai attirato ma… che figata quel Goliath! Mi ricorda troppo Cloverfield 🙂

  • bellissimo

  • altro capolavoro

  • io vi amo! *_*

  • molto bello.

  • Sono un grande fan di resistence e non vedo l’ora che questo nuovo capitolo esca nei negozi. Per me sarà un pò un ritorno al passato quando in Fall of Man ciò che contava realmente era la campagna in singolo. Una campagna degna di un libro di successo o di un film da oscar. Vorrei porgere delle domande agli sviluppatori.
    1)Quando uscirà il gioco nei negozi, ad accompagnare la versione standard, ci sara una sorta di collector’s o limited edition?
    2)è una mia curiosità, come vi è venuta in mente l’idea di creare un videogioco come resistance? Vi siete ispirati ad alcuni film o è stata un’idea nata da qualche mente brillate del vostro team?
    3)Avete fatto una serie di fumetti molto bella ma un solo libro riguardante il mondo di resistance, perchè non continuate con la serie del libro? Credo che agli appassionati come me non dispiacerebbe un’altro capitolo dell’universo di rasistence, se mai anche una storia in parallelo a quella di Nathan e Capelli!
    Ringrazio per di avermi dato la possibilità di fare domande e auguro agli Insomniac un successone per questo gioco che si preannuncia il migliore del 2011!!