Il Blog Italiano di PlayStation

Batman: Arkham City, Finalmente la data di Uscita!!

4 0
Batman: Arkham City, Finalmente la data di Uscita!!

Ciao ragazzi,

splendide notizie in arrivo per tutti i videogiocatori e amici del blog, finalmente la Warner Bros Interactive Entertainment e la DC Entertainment hanno annunciato l’attesissima data di uscita di Batman: Arkham City, il D-Day è fissato in Europa per il 21 Ottobre 2011!!

065-Magma-500x


Realizzato ad arte da Rocksteady Studios, Batman: Arkham City è il seguito del pluripremiato ed indiscutibilmente amato Batman: Arkham Asylum e offrirà senza ombra di dubbio un’esperienza video-ludica unica e avvincente.

Il nostro oscuro eroe sarà chiamato nuovamente a difendere con ogni mezzo la tenebrosa Gotham City: se nel capitolo precedente vi siete lasciati coinvolgere da una storia e da un’atmosfera tutt’altro che rilassante e fortemente adrenalinica, fatta di scontri frontali e agguati nell’ombra, in questo nuovo capitolo, che richiamerà fortemente l’atmosfera di Batman: Arkham Asylum, vi troverete immersi in un Arkham City cinque volte più estesa rispetto al mappamondo di gioco di Batman: Arkham Asylum e vi troverete a dover fronteggiare i malviventi della peggior specie in un nuovo carcere di massima sicurezza tra teppisti di strada, malviventi ed efferati assassini pronti a tutti per abbattere l’uomo pipistrello!!

055_JokerLieutenant1_HighRes-500x

Batman: Arkham City sarà ambientato nel cuore pulsante di Gotham City, immersi in una città al limite del collasso, tra delinquenti dal basso profilo, a veri e propri boss della malavita organizzata che sguazzano, senza paura, tra i vicoli più bui, immersi nei fumi provenienti dalle fogne e nascosti astutamente nelle zone industriali, tra capannoni abbandonati e luci intermittenti, residui intollerabili dell’incuria del potere al governo. Questo attesissimo sequel racconterà una storia che vedrà protagonisti i personaggi classici di Batman, rivisitati nelle caratteristiche di gioco così da richiamare in modo deciso il film Dark Knight e le sue tetre atmosfere!

072-SteelMill_HighRes-500x

Non mancheremo di tenervi aggiornati costantemente ad ogni nuova informazione che ci giungerà, anche noi come voi siamo in fervente attesa di questo straordinario titolo. Visitate il sito www.batmanarkhamcity.com !

Vi proponiamo infine un’intervista davvero molto interessante fatta al responsabile marketing di Rocksteady Dax Ginn:

Siamo in cinque al meeting privato con Dax Ginn, responsabile marketing di Rocksteady che ha appena giocato una delle prime missioni di Arkham City, durata circa 30 minuti e di cui non vi rivelerò nulla. Siamo quindi liberi di fare le nostre domande e un collega chiede: “Ci saranno missioni come quelle dello Spaventapasseri viste in Arkham Asylum?

Ti è piaciuta la storia dello Spaventapasseri?” risponde Dan, annuendo. “Beh, anche a noi. E non è forse stato meglio non sapere niente dei livelli dello Spaventapasseri prima di giocare ad Arkham Asylum? Se avessero fatto parte della campagna promozionale, non avrebbero avuto un tale impatto. Meglio lasciarli dove sono.

La differenza più evidente tra Arkham City e il suo predecessore è il mondo di gioco, più aperto. Nei 18 mesi che intercorrono tra le vicende dei due titoli, Quincy Sharp, ex direttore del manicomio criminale, viene eletto sindaco di Gotham e trasferisce tutti gli internati ad Arkham City. Batman ha tenuto d’occhio la situazione e sa che prima o poi dovrà intervenire in qualche modo.

Arkham City, inoltre, è cinque volte più vasta del manicomio e buona parte della città è visitabile fin dall’inizio.

Tutto ciò che è possibile vedere è a disposizione del giocatore fin dall’inizio“, spiega Dax. “Nessuno dice a Batman dove andare, quindi è stato importante per noi dare quel tipo di libertà fin dai primi minuti. Gli interni sono inaccessibili, ma diventeranno man mano disponibili a seconda dell’andamento della storia.

Il nostro intento è dare tutto al giocatore e lasciare che sia lui a decidere come e quando agire. Raccontare una storia in Arkham Asylum è stato molto facile, in quanto si trattava di un’esperienza piuttosto lineare. Arkham City non è propriamente un “mondo aperto”, ma nemmeno un’esperienza narrativa lineare. Diciamo che si colloca nel mezzo.

Non abbiamo voluto rovinare atmosfera e ritmo inserendo quelle frivole missioni sulla raccolta di elementi, come trovare 50 oggetti mentre Gotham è messa a ferro e fuoco: Batman non lo farebbe mai. Abbiamo creato una storia centrale con percorsi narrativi ben definiti. Uscire dal percorso principale presenta inevitabilmente nuove possibilità, tuttavia sempre legate al filo conduttore e al personaggio, sia che si tratti di rispondere a una telefonata provocatoria di Zsasz, sia di trovare un informatore che fornisca una nuova pista o dei nuovi indizi.

Abbiamo implementato elementi come un sistema di sorveglianza e dei dialoghi più realistici per un bombardamento costante dal punto di vista narrativo, di modo che ovunque si vada, la storia avanzi sempre e non solo durante i filmati interattivi.

Non abbiamo mai perso di vista Arkham Asylum per capire come farlo confluire in Arkham City. La stessa cosa vale anche per personaggi, combattimenti e mosse: elementi ancora presenti, con la differenza che si sono evoluti in vista delle nuove sfide che Batman deve affrontare.

Ciò si applica anche alla modalità Detective, una sorta di filtro a raggi X che il giocatore può usare per ottenere informazioni nascoste e che alcuni hanno criticato di essere fin troppo efficace.

Non sono state molte le critiche mosse ad Arkham Asylum, ma quella era una di esse” dice Dax.

Ci premeva capire perché la gente avesse mosso tale critica. I giocatori volevano che fosse un mero strumento, alla stregua del Bat-artiglio. Non c’era il giusto bilanciamento e usare quella modalità era un po’ come barare, perché forniva fin troppe informazioni. Noi abbiamo accolto la critica in questo senso e il nostro obiettivo è diventato quello di bilanciare al meglio il sistema di indagini a raggi X.

Stando a quanto visto finora, possiamo aspettarci ghiotte sorprese al momento dell’uscita del gioco. E state certi che non vi saranno anticipate qui.

I commenti sono chiusi.

4 Commenti

  • mio ad ogni costo!!
    però certo non una delle migliori date, visto che 2-3 settimane dopo dovrebbe uscire Uncharted 3!

  • Come al solito noi europei avremo il gioco quando negli usa ormai lo avranno già finito… =_=’
    Ma comunque sono felicissimo che finalmente Arkham City abbia una data ufficiale 😀

  • be 11/11 esce anke the elder scrools 5 SKYRIM e la psp2 o forse devo chiamarla NGP cmq e abbastanza presto spero ke anke bioshock infinity
    sia anticipato xke aspettare ancora 2 o 3 anni prima d giocarci mi fa venire l’ansia

  • Uncharted 3 ha sicuramente la priorità, il primo Batman mi è abbastanza piaciuto, però sicuramente quando esce di prezzo