Vi Presentiamo Ferrari The Race Experience

6 0

Grazie per aver scelto di leggere il nostro aggiornamento su Ferrari The Race Experience.

Siamo qui per parlare della nostra nuova simulazione di corse automobilistiche, Ferrari The Race Experience, e per darvi qualche informazione sullo sviluppo del gioco.

Già nel 2008, con Ferrari Challenge Trofeo Pirelli, System 3 ha voluto far provare ai giocatori la pura potenza della F430 Challenge e la grande sfida rappresentata dal riuscire a domarla sotto pressione.

Non vogliamo mentirvi: guidare un’auto da corsa non è per niente facile, ma una volta che avrete imparato non potrete più tornare a una modalità più “arcade”.

Introducing Ferrari The Race Experience


Ferrari The Race Experience parte da questo concetto e lo sviluppa al massimo. La prima cosa che abbiamo fatto con Ferrari The Race Experience è stata creare un’immaginaria modalità Carriera che permettesse di partecipare con qualsiasi Ferrari presente nello Showroom (Esposizione). Ora ci sono tre tipi di corse con auto Classics (classiche), auto Road (da strada) e auto GT.

Ciascuna categoria di auto presenta caratteristiche e sfide differenti. Quelle classiche sono grezze. Guidarle è difficile, i freni sono troppo sensibili e l’accelerazione è lenta, ma tutti i partecipanti hanno gli stessi problemi. L’unico modo per vincere è prestare molta attenzione e rimanere concentrati.

Le auto da strada hanno pneumatici fantastici, un’ottima manovrabilità e un eccezionale controllo della trazione ma, in definitiva, sono progettate per la strada. I freni non sono molto potenti e gli pneumatici non sono fatti per affrontare curve a gomito a velocità vertiginose.

E poi ci sono le auto da corsa. Apice della moderna ingegneria, queste auto sterzano in un attimo, agganciano la strada e hanno freni molto potenti. Ma basta perdere la concentrazione per un secondo e la corsa è finita! Tutta quella tecnologia, infatti, è inutile se si prende la parte sbagliata del cordolo e si va in testacoda.
La cosa fantastica di tutte queste auto è che Bruno Senna, leggenda del GP2 e oggi pilota di F1, ha messo a punto la guida di tutti i modelli.

Introducing Ferrari The Race Experience

Il fiore all’occhiello della Carriera è la nuova, meravigliosa 458 Italia. Probabilmente l’avete vista sui giornali, su Top Gear oppure online e, se non avete perso il nostro ultimo trailer, ne avrete notata qualcuna anche lì. A dire il vero c’è un aneddoto divertente collegato al trailer del gioco…

Alcuni ragazzi hanno speso settimane a pianificare il trailer prima di passare alla realizzazione tecnica vera e propria. A parte il gruppo di persone coinvolte nel processo di creazione, la maggior parte del team non aveva visto assolutamente nulla. Così, una volta completato il trailer, abbiamo organizzato una piccola proiezione per tutti. La prima reazione, piuttosto irritata, è stata: “Ehm, come mai avete deciso di visitare un circuito senza dircelo?!?”

I ragazzi pensavano che il trailer in CG fosse il filmato di una vera gara! Il giorno seguente abbiamo ricevuto la visita di un team Ferrari e anche loro non riuscivano a capire come fossimo riusciti a filmare una gara con tutte quelle auto diverse. Per convincerli che era opera nostra abbiamo dovuto creare una versione vettoriale del trailer e sovrapporla al filmato. Di recente, abbiamo pubblicato questa versione del trailer.

La cosa divertente è che questo filmato riproduce il tipo di realismo sul quale stiamo già lavorando per il nostro prossimo motore grafico. Crediamo che sia il momento di migliorare radicalmente l’aspetto visivo e il trailer è un assaggio di quello che ci aspetta nei prossimi anni.

Sin dall’uscita di Ferrari Challenge Trofeo Pirelli, per noi è stato come iniziare un viaggio. E tantissimi fan hanno fedelmente intrapreso questo cammino con noi. È questo il motivo principale per il quale abbiamo creato un programma fedeltà per ringraziarli. Se avete acquistato l’ultimo gioco su PS3 potrete avere Ferrari The Race Experience a 12,99 €.

Per ora è tutto. Vi daremo ulteriori dettagli nel prossimo aggiornamento e saremo disponibili anche per rispondere alle vostre domande.

Non dimenticate che Ferrari The Race Experience sarà disponibile su PlayStation Store a partire da domani, mercoledì 6 ottobre!

I commenti sono chiusi.

6 Commenti

  • a me piacerebbe sapere perchè i DLC di Ferrari Challenge Trofeo Pirelli non sono presenti sullo store italiano, c’è solo la ferrari enzo, dove sono i 2 pack delle auto, le auto singole e i tracciati?

  • Ma io che ho Supercar Challenge, che dovrebbe essere l’ultimo uscito della system 3, non ho diritto allo sconto? e cmq quanto costa versione normale? 19.90?

  • Costa 14,99 €.

  • quoto alemarchia… anche io non ho Ferrari Challenge TP, ma ho SuperCar Challenge (che è a tutti gli effetti il vero ultimo titolo dei System 3)…

    comunque devo dire che il trailer è veramente ben realizzato… e se tra un paio di anni i System 3 arrivaranno a realizzare un gioco con la grafica di gameplay uguale a quella di questo trailer, saremo davvero ad un passo dal fotorealismo… e se i System 3 riusciranno a raggiungere davvero questi livelli… figuriamoci GT5!

    vabè per il resto bel gioco! anche se un po’ caruccio…

  • il gioco sarebbe anche apprezzabile se solo non fosse che il logitech g27 NON è adeguatamente supportato…quasi inutilizzabile perchè ad esempio non è configurabile e la cambiata manuale non funziona…. l’ uscita doveva essere senza dubbio correlata da qualche info utile a noi pooooveri videogiocatori sob

  • scusate io il gioco l’ho appeena scaricato dal playstation store veramente ben fatto stupendo l’ unica cosa che nn riesco a capire sn i raplay,nn vanno cioe vanno ma sn difettosi
    una volta finita la gara voglio vedere un raplay mi fa vedere il primo minuto o anche meno poi la macchina si va a schiantare da sola e finisce il raplay,cosi anche se prova a riavviarlo piu volte bhoooo si puo fare qualcosa o e un difetto proprio a livello software a chi posso fare presente il problema???????grazie attendo aggiornamenti ciao a tutti