James Bond: Blood Stone

5 0

Activision e Bizarre Creations hanno recentemente presentato il loro ultimo prodotto legato a Bond, con un evento ricco di glamour a Londra. Ho pensato quindi di fare un salto per dare un’occhiata all’ultimo promettente capitolo della saga di 007! Cominciamo!

Se da una parte l’attesa per il prossimo film della serie di James Bond sarà ancora lunga, dall’altra i giocatori e i fan dell’agente segreto più famoso del mondo potranno sfruttare la loro licenza di uccidere. Bizarre Creations, società sviluppatrice di blur, è infatti al lavoro su un nuovo videogioco per il nostro eroe, James Bond: Blood Stone, un’epica avventura di 007 completamente inedita e originale, la cui uscita è prevista per la fine del 2010.

[viddler id=81915792 w=545 h=349 playertype=simple]


La trama, tratta da un copione di Bruce Feirstein, già autore di GoldenEye, Il domani non muore mai e Il mondo non basta, per ora non è stata ancora svelata, ma sappiamo che la storia che ci porterà in giro per il mondo sarà incentrata sul commercio di diamanti e coinvolgerà una nuova Bond girl: Joss Stone. Esatto, Joss Stone. L’adorabile Miss Stone, che si trovava tra il pubblico alla presentazione, ha anche partecipato alla scrittura e all’esecuzione del tema musicale del gioco, I’ll Take It All, insieme all’ex-Eurythmics, Dave Stewart. Il risultato è straordinario!

Activision49

Durante lo sfarzoso evento, Activision e Bizarre Creations hanno mostrato la missione che dà avvio al gioco. Si tratta di una sequenza che precede i titoli di testa, in cui è evidente l’ispirazione cinematografica della sua struttura. Si può considerare un ottimo antipasto di quella che sarà una vera abbuffata di distruzione, mentre darete la caccia ai cattivi in una serie di stupende ambientazioni in pieno stile Bond.

Ambientata ad Atene, la sequenza presenta il nostro agente con licenza di uccidere lanciarsi all’inseguimento di un nemico nascosto all’interno di uno yacht. Paracadutandosi da un aereo, Bond atterra sullo yacht e mette fuori combattimento qualche scagnozzo in rapida successione, combinando combattimenti corpo a corpo e scontri a fuoco. L’azione si scalda e l’inseguimento si trasforma in un duello su motoscafi, in cui Bond si fa strada verso il suo obiettivo sparando ai nemici in slow-motion ed evitando il crollo di alcuni palazzi, prima di passare a un inseguimento in auto per le strade di Atene.

E SBAM! La sequenza si chiude quando Bond riesce a mandare fuori strada il suo obiettivo, lasciando spazio al tema musicale. Nonostante si trattasse solo di una demo di dieci minuti, il cui chiaro intento era mostrare i vari elementi di gameplay, sono rimasto molto impressionato: è un peccato non averci potuto giocare, ma al momento non è proprio possibile.

Activision52

Quello che ho potuto capire dall’evento è che avrà un bilanciamento di 70/30 tra missioni a piedi e in automobile (dovrebbero essere 6, secondo gli sviluppatori). Eseguendo gli attacchi corpo a corpo, premendo velocemente un tasto, si possono ottenere fino a tre “Focus Kills”, che permettono di agganciare e uccidere i nemici in rapida successione: l’ideale per le situazioni più pericolose!

Non è stata menzionata alcuna modalità multigiocatore, ma trattandosi di un gioco di Bond ed essendo Bizarre Creations famosa per le sue fantastiche modalità multigiocatore, do per scontato che ci sarà. Non vedo l’ora di sapere come andrà a finire e quali missioni Bizarre e Activision riveleranno prima dell’arrivo nei negozi, previsto per la fine dell’anno. Per ora, potete dare un’occhiata alle foto dell’evento e gustarvi il trailer!

I commenti sono chiusi.

5 Commenti

  • Bello l’evento, non so il gioco……..

  • speriamo bene

  • Interessante vedere come il volto di James Bond sia quello attuale di Graig Daniel, in questa versione, levigatissimo, quasi lucido ^_^

    progetto interessante comunque

  • spero davvero sia bello. da fan di 007 comprai anche il primo,cioè quantum of solance,ma dopo aver visto giochi come uncharted 2 ho capito che si poteva migliorare. l’online non mi piaceva molto perchè non era competitivo.

  • sembra perfetto… come gioco per la ps2! -.-” la grafica mi sembra molto scadente…