Diario di Sviluppo per PlayStation Move: Move Party

10 1

Man mano che il momento del lancio di PlayStation Move si avvicina, ci giungono eccitanti notizie da produttori e sviluppatori dei titoli basati sul nuovo controller di movimento. Questa volta è il turno di Move Party.

Ciao a tutti, sono Tom O’Connor, Producer di Sony PlayStation al lavoro su Move Party (titolo provvisorio) per il nuovo controller PlayStation Move.

Abbiamo fatto esordire il gioco alla Game Developers Conference a San Francisco lo scorso marzo, e l’accoglienza è stata straordinaria. I giocatori adorano la componente di maggiore realismo introdotta dal gioco. Vedere il controller PlayStation Move trasformarsi di fronte ai propri occhi in oggetti sullo schermo, da stringere concretamente tra le mani, è un’esperienza abbastanza magica.

Per non parlare del fatto che il gioco è molto divertente e abbiamo lavorato sodo per mettere tutto il contenuto extra in una versione Alpha – e ora ci siamo! Proviamo i giochi continuamente, e poi ancora un po’… e poi di nuovo, calibrando e mettendo a punto per essere certi di rendere il più divertente possibile ognuno dei giochi prima del lancio che avverrà il prossimo autunno.

Stiamo mostrando il gioco a porte chiuse e conducendo molti test con utenti comuni. Siamo rimasti veramente colpiti dalla velocità alla quale persone di ogni età vengono catturate dal gioco non appena prendono il mano il controller di movimento PlayStation Move. L’esperienza è estremamente intuitiva. Non ci sono gesti speciali da imparare come in altri giochi controllati dal movimento: si interagisce semplicemente con gli oggetti come si farebbe nella vita reale. E’ straordinariamente facile e divertente limitarsi a prendere il controller e cominciare a giocare.

Move Party è in realtà possible solo grazie alla eccezionale accuratezza, libertà di movimento e precisione che PlayStation Move assicura. Tagliate capelli, martellate le talpe, palleggiate, dipingete un quadro, volate con un elicottero, fulminate robot e tanto altro…

Con questo ho finito per il momento ma non perdete di vista il blog per altri aggiornamenti e sguardi al gioco all’E3. Nel frattempo, date un’occhiata a questo video che ha per protagonisti Jonathan Amor, Steve Goss e Tom Heaton, gli sviluppatori di Move Party di Supermassive Games per una panoramica approfondita sul modo in cui PlayStation Move ci consente di portare giochi come Move Party nelle vostre case.

[viddler id=b628cb01&w=545&h=349&playertype=simple]

I commenti sono chiusi.

10 Commenti

1 Risposta dell'autore

  • Ciao Maurizio, a quando una prova anche in Italia?

    Questanno si farà ancora il Playstation Day a Milano? L’anno scorso è stato fantastico, spero di esserci anche quest’anno e do poter provare il move in anteprima.

    • Maurizio Quintavalle

      ciao, sicuramente avremo modo di provare il Move anche in Italia, non preoccuparti. Riguardo al Sony Day è ancora tutto da confermare 😀

  • Bhe speriamo sia confermato, è un ottima iniziativa, che avvicina l’utente alle ultime novità.

  • Mitico il PS Move.
    Non vedo l’ora che esca.
    Finalmente qualche gioco serio per un tale sistema di controllo. Mitica Sony!

  • ciao a tutti io nn sono ancora convinto riguardo al playstation move,forse e veramente da provare per capire se e una bidonata o e superlativo come sembra dalle prime impressioni generali.mah………. chi vivrà vedrà !!

  • già

  • Maurizio scusa la domanda fuori luogo, sai mica se 3D Dot Game Heroes avra’ i testi in italiano nella versione italiana?

  • Freddykruger

    No ichigo 3dDot è solo in inglese, ma per tutto il mondo proprio non solo per l’italia 😀

  • brognolistefano

    ma per caso sara venduta il telecomando a parte pereche io ho gia la telecamera’ !!!!!!!!

  • Si,ci saranno molteplici forme di distribuzione.

  • brognolistefano

    a ok pero sara un po difficile trovarla separata ci sara’ pieno di pacchetti completi , fa nnt