Introduzione Coconut Dodge

4 0

Ciao a tutti! Ci parla James Marsden, amministratore delegato di FuturLab, uno sviluppatore indipendente con sede a Brighton, Regno Unito.

Nell’arco delle prossime settimane, vi racconterò come un gruppo di ambiziosi programmatori di Flash furono accreditati per sviluppare giochi per PlayStation: in poche parole, la storia del nostro passaggio da Flash a PSP!

Prima di tutto, ecco a voi una panoramica del nostro gioco in uscita per la categoria minis di PSP e PS3: Coconut Dodge, disponibile da maggio esclusivamente su PlayStation Store.

Coconut Dodge

GAME PLAY

[viddler id=5fcd3bd5&w=545&h=349&playertype=simple]

Coconut Dodge è un gioco ipnotico e avvincente, in cui il giocatore deve schivare noci di cocco, muoversi a zigzag attraverso labirinti aerei e palleggiare per collezionare imponenti tesori luccicanti. Come potete vedere nel video, il gioco parte a una difficoltà moderata, per poi aumentare gradualmente fino a raggiungere livelli di azione frenetica a base di raffiche di noci di cocco!

DINAMICHE DI GARA

Coconut Dodge

Quello che rende il gioco così avvincente è la combinazione tra i labirinti prevedibili e la presenza causale di noci di cocco e palloni da spiaggia. Questo rende l’esperienza di gioco simile a quella di un titolo di corse: il primo approccio a un nuovo circuito è sempre difficile, ma una volta presa confidenza con la pista ci si può concentrare sul perfezionamento dei propri movimenti, occupandosi con disinvoltura delle altre vetture.

Coconut Dodge funziona in maniera simile: imparerete a memorizzare e destreggiarvi tra i labirinti e, in men che non si dica, vi troverete a palleggiare tutti orgogliosi con diversi palloni da spiaggia, zigzagando elegantemente in una tempesta di noci di cocco. 🙂

HARDCORE

Coconut Dodge

La maggior parte dei labirinti del gioco ha due percorsi diversi: uno è facile, l’altro è più difficile. Quest’ultimo, però, riserva sempre un maggior numero di tesori! 😉

Per cui, quando vi trovate in un labirinto, potete portarlo a termine facilmente, e questo rende il gioco adatto a momenti di divertimento estemporaneo sull’autobus. In ogni caso, per ottenere la maggior parte dei tesori e un punteggio alto, dovrete imparare movimenti complessi, che richiedono un’ottima tempistica e tanta precisione.

Coconut Dodge si presta quindi anche a partite veloci e poco impegnative, ma non lasciatevi frenare dalla semplicità e dalla grafica carina… questo granchietto è davvero tosto!

MAZE MASTER
Abbiamo inserito un’altra modalità di gioco, chiamata Maze Master. Maze Master vi permette di rigiocare tutti i labirinti più insidiosi tutte le volte che volete, fino a che non riuscirete a districarvi alla perfezione. Potrete poi tornare al gioco principale e mettere alla prova le vostre abilità cercando di raggiungere il punteggio più alto!

MUSIC
Una panoramica di Coconut Doge non può essere considerata completa senza citare la colonna sonora. Siamo convinti che la musica di un gioco debba essere avvincente tanto quanto il gioco stesso. Proprio per questo, vi assicuriamo che vi ritroverete a fischiettare il motivetto di Coconut Dodge per i prossimi mesi. 🙂

Bene, questo è tutto per il mio primo post! Nel prossimo intervento, vi racconterò di come abbiamo conquistato l’immaginazione di Sony senza alcuna esperienza nell’industria videoludica, e di come siamo stati accreditati per sviluppare giochi per PS3! e PSP!

Consiglio: si può fare avendo semplicemente delle buone idee!

Grazie,

James

I commenti sono chiusi.

4 Commenti