Unbound Saga – Distribuzione Digitale

21 2

Il team della Vogster spiega perché ha scelto la via della distribuzione digitale.

Ah, il futuro… Senza dubbio interessa a tutti noi, visto che è lì che passeremo il resto delle nostre vite. John M Richardson Jr. disse: “Quando si tratta del futuro, ci sono tre tipi di persone: coloro che lasciano che accada, quelli che lo fanno accadere e chi si chiede cosa sia accaduto”. Noi di Vogster amiamo pensare di far parte della seconda categoria, i “fautori”, da non confondersi con il fautore THE MAKER, responsabile delle disavventure che perseguitano Rick Ajax e Lori Machete in Unbound Saga per PSP, ora disponibile e scaricabile in esclusiva su PlayStation Network.

Unbound Saga


Vi è chiaro il collegamento? Citazioni sul futuro rimandano a Unbound Saga, per poi ricollegarsi alla distribuzione digitale. Eh sì, perché Unbound Saga è disponibile solo tramite download. Non potrete recarvi da Gamezoinks o ovunque solitamente fate i vostri acquisti e uscirne con una custodia di plastica contenente Unbound in tutto il suo agguerrito splendore. Potete, invece, acquistare questo titolo comodamente dal salotto di casa vostra, mentre siete ancora in accappatoio e pantofole. Un clic di qua, uno di là e il gioco è fatto. Facilissimo. E non vi serve altro che una connessione Internet e un account di PlayStation Network, oltre a un sistema PlayStation per giocare, naturalmente.

Vi starete già chiedendo perché Vogster, o qualsiasi altro publisher che conta, voglia distinguersi dalla massa e optare per una scelta tanto radicale come quella di saltare i punti vendita. Cosa abbiamo contro le brave persone di Gamezoinks? Assolutamente nulla, ve lo assicuro (e, infatti, il nome è semplicemente inventato), ma i benefici della distribuzione digitale non possono essere ignorati. Per il consumatore, offre vantaggi senza precedenti. Potete avere quello che volete ALL’ISTANTE, infischiandovene del tempo, degli orari dell’autobus, del prezzo del carburante e così via. ALL’ISTANTE. Tra l’altro, ho appena acquistato le prime tre stagioni di Dexter su PlayStation Store , proprio mentre scrivevo tutto questo e le mie dita sono rimaste praticamente sempre incollate sulla tastiera. Ma QUANTO è comodo!?!

E poi, in questo modo, la disponibilità è sempre garantita. Che seccatura mettersi al volante per andare a comprare quel cofanetto di DVD per poi scoprire, una volta arrivati al centro commerciale, che li hanno finiti! Beh, Internet ha scorte infinite ed è sempre aperto, 24 ore su 24 e 7 giorni su 7. Forte, eh?

La distribuzione digitale è il mezzo ideale anche per gli sviluppatori: facilita l’immissione del prodotto sul mercato, abbatte i costi di produzione e distribuzione ed evita il mercato dell’usato e del noleggio in costante crescita. Il modello tradizionale rende più dura la competizione per le aziende più piccole, anche quelle che vantano incredibile talento e nuove idee. Non vorreste avere un numero maggiore di bei giochi tra cui scegliere? Grazie alla distribuzione digitale, gli sviluppatori godono di una vetrina altamente accessibile in cui presentare i loro prodotti ai videogiocatori.

Questo non significa che abbiamo deciso di abbandonare la soddisfazione di avere qualcosa di concreto, colorato e intrigante tra le mani. Ecco perché stiamo lavorando sodo per produrre gli splendidi fumetti di Unbound Saga e le favolose riproduzioni dei personaggi per personalizzare le vostre scrivanie e i vostri santuari dedicati a Unbound Saga (visitate il nostro Fan club su Facebook per godervi alcune sfiziose immagini). E, man mano che i contenuti scaricabili diverranno disponibili, l’accesso sarà immediato, grazie alla comodità della distribuzione digitale!

Dunque, il download digitale è senz’altro un metodo relativamente nuovo e, talvolta, può spaventare un po’, ma siete sopravvissuti ai passaggi dagli 8 bit all’alta definizione, dal 2D al 3D, dalle cartucce ai CD e ai DVD per poi arrivare al Blu-ray. Credo quindi che non solo sopravvivremo al passaggio da supporto fisico a digitale, ma ne avremo anche dei benefici.

I commenti sono chiusi.

21 Commenti

2 Risposte dell'autore