Ninja Gaiden Sigma 2: Post Finale!

12 0

Ciao, lasciamo ancora una volta la parola a Yosuke Hayashi, Producer di Ninja Gaiden Sigma 2.

Questo è il nostro ultimo post e, guarda caso, capita proprio in concomitanza con l’uscita del gioco. Per questo ho pensato che sarebbe stata l’occasione giusta per ringraziarvi e parlarvi delle mie idee sul futuro di Ninja Gaiden. È stato un vero onore per me condividere con voi alcune informazioni sul secondo capitolo della serie; adesso vedrete in che direzione punta l’ago della nostra bussola. OK, siete comodi? Bene, allora iniziamo!

Prima di tutto, per quanto riguarda Ninja Gaiden Sigma 2, lasciatemi dire che, se pensate di conoscere i segreti che abbiamo inserito nel gioco, siete davvero in alto mare! Siamo il Team NINJA, abbiamo sorprese da ninja in serbo per voi. Siamo tutti consapevoli delle funzioni SixAxis, ma questa è una bazzecola in confronto alle vere chicche nascoste, come gemme e tesori.

Momiji non è l’unico personaggio di Ninja Gaiden Dragon Sword ad apparire nel gioco: anche Sanji farà il suo ritorno! Ha con sé un paio di spade come portafortuna e piange la scomparsa del padre. Quest’ultimo era maestro nella tecnica a due spade, e Sanji aspira a seguire le sue orme. Anche se non riesce a usare le due spade a causa della giovane età, è una vera canaglia! Non trovate? Scommetto che un giorno padroneggerà le due spade proprio come suo padre e Ryu Hayabusa! Ogni allusione è puramente casuale!

Ninja Gaiden Sigma 2


Inoltre, prestate attenzione al prologo del gioco che abbiamo inserito appositamente per i nostri fan. Ci sono alcuni riferimenti alla strada che intendiamo intraprendere per il futuro della serie. Naturalmente, questi elementi nascosti sono disseminati nel resto della storia e spetterà a voi trovarli. Ultima cosa: attenzione allo “Scarabeo d’oro”! Bene, direi che adesso avete l’acquolina in bocca, vero?

Ninja Gaiden Sigma 2

Sapete, riguardando la strada percorsa dal Team NINJA, posso dire che è stata davvero interessante. Con partenze e cambi nel team, sapevamo che la creazione di questo gioco DOVEVA portare al NINJA GAIDEN definitivo. C’erano un sacco di aspettative, un sacco di persone che attendevano che inciampassimo sul fantasma di quel che c’era stato prima di noi. C’era lo spettro di coloro che ci avevano preceduto, che avrebbe vanificato i nostri sforzi se non fossimo riusciti a dare ai fan un NGS2 in grado di mantenere viva la serie. Tutti noi eravamo pronti a fare qualunque cosa in nostro potere, dato che ci eravamo messi completamente in gioco. Quando abbiamo annunciato questo titolo al GDC di San Francisco a marzo, mi è stato chiesto: “Cosa succede al Team NINJA?”, “Cosa vi passa per la testa, ragazzi?”

Ninja Gaiden Sigma 2

Capivo il perché di queste domande, il perché delle preoccupazioni, ma mi sono limitato a rispondere: “Lasciate che sia il gioco a parlare, lasciate che sia la nostra risposta alle critiche, lasciate che le nostre azioni e dedizione fughino ogni timore. Non io, non qui a una conferenza del GDC come se fossi una rock star. Indosso la mia passione nel cuore, non in un giubbotto di pelle. E questo vale per tutti noi del Team NINJA”.

Ninja Gaiden Sigma 2

In questo capitolo, Ryu afferma: “L’oscurità è destinata ad ascendere”. Questo è il tema comune della serie di NINJA GAIDEN, e ciò che il team ha provato direttamente. Ma permettetemi di lasciarvi ringraziandovi nuovamente e con questa piccola dritta sul futuro. Penso che i nostri fan possano percepire, giocando questo incredibile titolo, che Ryu stesso ha un lato oscuro e che è normale per i ninja avere un lato malvagio, se vogliamo. Ryu è tormentato, contagiato dall’oscurità. Tali sono la sua angoscia e la sua determinazione, che penso tutto questo possa sfociare in una delle future storie di NINJA GAIDEN. Se siete ninja abbastanza da giocare questo titolo fino alla fine, vi renderete immediatamente conto che potrebbe essere così a tutti gli effetti. Oh, andiamo! Siamo il Team NINJA, non creiamo i nostri giochi perché la gente li finisca! 😉

I commenti sono chiusi.

12 Commenti