Colin McRae: DIRT

1 0

E’ sicuramente uno dei giochi rally più conosciuti e forse, il primo titolo sviluppato per PlayStation, credo risalga al 1998. I ragazzi di Codemasters, dopo aver passato un periodo di stallo a seguito dei primi due episodi, propongono un titolo di caratura elevata da far girare sulla console di terza generazione. Il realismo è garantito dall’implementazione del nuovo motore di gioco (Neon), così preparatevi a vedere macchine sporche di fango e sportelli graffiati, specchietti che saltano e parabrezza inclinati, se vi affezionate troppo facilmente alla vostra vettura, DIRT non è il titolo che fa per voi. Anche l’ambientazione che vi circonda vi darà la sensazione di essere poco distanti da una gara vera, cespugli e guardrail che rimarranno segnati dal vostro passaggio, mentre i vari tracciati presenti influenzeranno non poco le vostre performance. Grandissima la varietà di modelli, ben 46 suddivisi in 12 categorie, e se siete nostalgici delle vecchie automobili che hanno fatto la storia del rally, non potrete esimervi dal provare la Fiat 131 Abarth, riprodotta in modo esemplare.
Qui sotto trovate un video tratto da gametrailers che presenta una delle categorie di gara presenti: l’offroad, perdonate il pilota che ne combina un po’ di tutti i colori. Decisamente migliore la mia performance con Formula One CE, mi cimenterò anche con il DIRT.

I commenti sono chiusi.

1 Commento

  • Bellissimo bellissimo spero sia divertente come Motorstorm … a giugno sarà mio oooolè ^_^!!!!!