Il luogotenente

0 0

Kovac
Kovac

Nome: Kovac

Nome Completo: Milivoj Kovac

Anni: 57

Professione: soldato

Profilo: Luogotenente Milivoj Kovac, Kovac per gli amici. Rimasto orfano all’età di sette anni, si arruolò nell’esercito croato esattamente dieci anni dopo.
Dopo aver preso parte alle guerriglie di ogni angolo della terra, si rese conto di avere un grosso problema con l’autorità. Fu così che si prese una licenza senza permesso e divenne un combattente autonomo.
Avendone viste di tutti i colori, Kovac è diventato una sorta di filosofo. Quando parla, non puoi fare a meno di ascoltarlo.
Per essere un uomo di 57 anni è in ottima forma. Ogni giorno nuota per 200 metri nella piscina del Paradis3 per poi rinchiudersi nella palestra sul tetto.
Basta guardarlo per capire gran parte della sua vita: le rughe sul suo viso, le cicatrici intorno al collo e, naturalmente, la sua schiera di tatuaggi. Porta tatuata l’immagine dei propri genitori su entrambe le spalle (per proteggerlo) e quella della fidanzatina del liceo
sull’avambraccio. E non solo, sul torace ha tatuate anche tutte le medaglie che afferma di aver vinto.
Ad essere sinceri, Kovac non è ancora pronto a rientrare nella società "civile", e probabilmente non lo sarà mai. Ma almeno per ora è felice al Paradis3.
Kovac è appassionato di opera e da sempre sogna di andare a Verona. E’ solo un sogno ma, seduto sul tetto del Paradis3, al tramonto, con lo sguardo perso in quella direzione, si accorge che non è per nulla svanito.
Forse un giorno lo realizzerà. Forse…

This is living