Il Blog Italiano di PlayStation https://blog.it.playstation.com La tua fonte ufficiale di notizie dal mondo Sony Computer Fri, 21 Apr 2017 13:16:56 +0000 it-IT hourly 1 https://wordpress.org/?v=4.7.2 Diventa un campione dello sparatutto StarBlood Arena per PlayStation VR grazie ai trucchi e ai suggerimenti degli esperti https://blog.it.playstation.com/2017/04/21/diventa-un-campione-dello-sparatutto-starblood-arena-per-playstation-vr-grazie-ai-trucchi-e-ai-suggerimenti-degli-esperti/ https://blog.it.playstation.com/2017/04/21/diventa-un-campione-dello-sparatutto-starblood-arena-per-playstation-vr-grazie-ai-trucchi-e-ai-suggerimenti-degli-esperti/#respond Fri, 21 Apr 2017 13:16:56 +0000 https://blog.it.playstation.com/?p=56819 StarBlood Arena, lo sparatutto fantascientifico di Whitemoon Dreams per PlayStation VR si è già distinto, nelle prime settimane dalla sua uscita, per le sue migliaia di uccisioni fantasiose e le manovre al limite dell’incredibile. Abbiamo intervistato gli sviluppatori per raccogliere qualche dritta e consentirti di essere all’altezza del ritmo frenetico dell’arena… 1. Hai appena cominciato? […]

The post Diventa un campione dello sparatutto StarBlood Arena per PlayStation VR grazie ai trucchi e ai suggerimenti degli esperti appeared first on Il Blog Italiano di PlayStation.

]]>
StarBlood Arena, lo sparatutto fantascientifico di Whitemoon Dreams per PlayStation VR si è già distinto, nelle prime settimane dalla sua uscita, per le sue migliaia di uccisioni fantasiose e le manovre al limite dell’incredibile. Abbiamo intervistato gli sviluppatori per raccogliere qualche dritta e consentirti di essere all’altezza del ritmo frenetico dell’arena…

1. Hai appena cominciato? Prova Alice ed Elisa, due combattenti bilanciate, nonché le meno… assurde del gruppo 

David Lee, Designer:

Alice, il Bombardiere del gruppo, è specializzata nel combattimento missilistico e a lunga gittata. È il mio personaggio preferito: quando scelgo lei non perdo mai, ed è semplice da usare per chiunque si avvicini al gioco per la prima volta.

Ma mi sento di consigliare anche Elisa, che con tutta probabilità rappresenta la classe (e il personaggio) più bilanciati dell’intero gioco: è davvero completa! È un’assassina provetta a corto e a lungo raggio ed è anche molto semplice da utilizzare.

TITLETITLE

 

2. Finisci sempre in pezzi? Affina le tue abilità di volo e di combattimento grazie alla modalità Schermaglia

David: La modalità Schermaglia consente di personalizzare le impostazioni della partita: prova a creare una partita Carneficina standard. Puoi regolare a tuo piacimento il livello di difficoltà, visto che è possibile scegliere il numero di Bot della IA che affronterai. Tuttavia, in una partita Carneficina i Bot si sparano a vicenda, quindi la situazione è migliore rispetto a una partita a otto giocatori in cui tutti i tuoi avversari puntano specificamente a farti a pezzi.

TITLE

3. Cominci a prenderci la mano? Spacca tutto con Buck

David: Buck è un personaggio specializzato nel combattimento a corto raggio che non fa uso di missili. Quindi, utilizza i grilletti destro e sinistro per fare fuoco con entrambi i suoi Cannoni a rotaia e scatenare tutta la sua potenza di fuoco. Non è un’abilità illimitata: devi scegliere il momento migliore in cui entrare in azione. Inoltre, ha uno scudo anteriore, quindi quanti più danni riesce a fare, quanto più è in grado di rafforzare le sue difese. Avvicinati, e spacca tutto.

TITLE

4. Ti senti già in vetta? Dacci dentro con Dregg, Blade e Apollonia

David: Questi tre personaggi, pur essendo più complessi, sono molto divertenti da giocare perché le loro meccaniche di gioco sono diversissime. Dregg ha un’arma in grado di sparare una sfera bianca di un materiale colloso. Di per sé, la sfera non ha alcun effetto, ma se colpisce una parete, esploderà: è proprio in quel momento che potrai fare più danni grazie alla sua enorme area di effetto!

Inoltre, dopo due secondi tutti i personaggi possono essere agganciati da un missile: quindi, se riuscirai a mantenere il tuo puntatore su una nave per quel lasso di tempo potrai lanciarti contro un missile guidato. Dregg ha un tempo di aggancio più lungo (circa quattro secondi) ma in compenso il bersaglio potrà essere colpito dal suo potentissimo fucile da cecchino: se riuscirai a padroneggiare al meglio questa abilità, ti toglierai delle belle soddisfazioni!

Blade, invece, è un Assassino specializzato nell’attacco corpo a corpo e possiede due lame alari sull’anteriore della propria nave: una guida ti segnalerà la direzione dell’attacco in carica. Potrai agganciare più di un avversario sul tuo cammino e, letteralmente, passargli attraverso. Si tratta di una meccanica non facile da imparare… ma ne vale la pena!

E infine c’è Apollonia, la nostra Cacciatrice, con pratici oggetti sganciabili. Può creare utili gabbie e campi di guarigione per il campo di battaglia, quindi sarà sicuramente un utile supporto. Probabilmente è il personaggio meno intuitivo da giocare, ma al contempo è molto forte: dalle una possibilità.

TITLE TITLETITLE

 

5. Non è abbastanza? Ecco alcuni consigli in più

  • Usa la testa: Il tuo headset PS VR è lo strumento ideale per scandagliare l’ambiente circostante. Non aver paura e guardati intorno mentre voli.
  • Vai più veloce: se stai avendo problemi con i nemici, probabilmente dovresti imparare a darti una mossa. Usa R3 per scappare più velocemente dai nemici.
  • Metti a fuoco: se il tuo headset sembra perdere calibratura, premi il bottone “Opzioni” sul tuo DUALSHOCK 4 per un paio di secondi e verrà automaticamente ricalibrato!
  • Prova tutto: ogni pilota è diverso. Non aver paura di sperimentare le diverse navicelle, le modifiche e i sistemi di armi per trovare lo stile che parla per te!
  • Trova la tua squadra: Stai cercando di capire a chi dovresti sparare? In Team Carnage e Gridirion, il colore del tuo HUD combacerà con il colore del tuo team. Puoi anche aprire la tabella dei punti dando un colpetto al pad e cercare il tuo ID del PSN per identificare il team di cui fai parte.
  • Accedi al tuo arsenale: Hai un sacco di armi da fuoco a tua disposizione da poter usare! La tua navicella è equipaggiata con armi primarie, secondarie e pesanti, come mine e missili. Primi il triangolo per passare dalle pistole primarie  e secondarie alle armi pesanti! I missili sono lanciati con il grilletto sinistro e le mine tramite la X.

La rete di StarBlood ha bisogno di piloti – piloti che siano pronti a rischiare tutto. Unisciti a loro in StarBlood Arena, disponibile ora esclusivamente per PlayStation VR!

TITLE TITLETITLE

 

The post Diventa un campione dello sparatutto StarBlood Arena per PlayStation VR grazie ai trucchi e ai suggerimenti degli esperti appeared first on Il Blog Italiano di PlayStation.

]]>
https://blog.it.playstation.com/2017/04/21/diventa-un-campione-dello-sparatutto-starblood-arena-per-playstation-vr-grazie-ai-trucchi-e-ai-suggerimenti-degli-esperti/feed/ 0 https://blog.it.playstation.com/files/avatars/avatar_5020929.jpg https://blog.it.playstation.com/files/2017/04/33596576452_a2d4f3c3e4_o-1-704x352.jpg 0 0 0 CH IT
LittleBigPlanet 3: disponibile dalla prossima settimana il pack risorse Little Nightmares https://blog.it.playstation.com/2017/04/21/littlebigplanet-3-disponibile-dalla-prossima-settimana-il-pack-risorse-little-nightmares/ https://blog.it.playstation.com/2017/04/21/littlebigplanet-3-disponibile-dalla-prossima-settimana-il-pack-risorse-little-nightmares/#comments Fri, 21 Apr 2017 12:16:14 +0000 https://blog.it.playstation.com/?p=56813 Disseminate i vostri livelli personalizzati di piccoli grandi orrori con il nuovo pack risorse Little Nightmares, che include una raccolta di costumi e oggetti da creazione. Questo nuovo pack risorse include cinque materiali, tre luci, nove oggetti, sette decorazioni, diciotto adesivi e quattro costumi che potrete utilizzare per creare livelli da incubo per i vostri […]

The post LittleBigPlanet 3: disponibile dalla prossima settimana il pack risorse Little Nightmares appeared first on Il Blog Italiano di PlayStation.

]]>
Disseminate i vostri livelli personalizzati di piccoli grandi orrori con il nuovo pack risorse Little Nightmares, che include una raccolta di costumi e oggetti da creazione.

Questo nuovo pack risorse include cinque materiali, tre luci, nove oggetti, sette decorazioni, diciotto adesivi e quattro costumi che potrete utilizzare per creare livelli da incubo per i vostri pupazzi di pezza!

LittleBigPlanet

Creazioni spettrali in LittleBigPlanet!

La nostra comunità può già vantare una notevole esperienza nella realizzazione di livelli dell’orrore per LittleBigPlanet. Andiamo alla scoperta delle migliori creazioni con cui dare i brividi a Sackboy e Sackgirl!

  • Light of Life (3D) di bigsurf77Ai comandi di una piccola candela, dovrete scacciare i pericoli che infestano le tenebre di una magione spettrale. Prima di iniziare l’avventura potrete creare la vostra candela e sceglierne nome, costume e colore della luce. Completate gli obiettivi per sbloccare ancora più oggetti con cui personalizzare il vostro eroe di cera.
  • Forgotten Soul di scarybiscuitIn questo gioco di piattaforme di grande atmosfera dovrete aiutare una piccola anima smarrita a ritrovare la via di casa, superando gli enigmi antichi e scricchiolanti che vi separano dalla libertà. Riuscirete ad avere la meglio su questi marchingegni infernali e a riemergere alla luce?

Costume da tarsio disponibile gratuitamente nel negozio

Alcuni di voi ricorderanno che, prima di Little Nightmares, i Tarsier Studios avevano contribuito allo sviluppo di LittleBigPlanet. Per ringraziarli del loro aiuto, avevamo pubblicato un costume da tarsio scaricabile senza costi aggiuntivi.

LittleBigPlanet

Questo adorabile costume è ancora disponibile su PlayStation Store. Se all’epoca vi era sfuggito correte subito a scaricare il costume da tarsio gratuito!

TITLE

Venite a trovarci online!

The post LittleBigPlanet 3: disponibile dalla prossima settimana il pack risorse Little Nightmares appeared first on Il Blog Italiano di PlayStation.

]]>
https://blog.it.playstation.com/2017/04/21/littlebigplanet-3-disponibile-dalla-prossima-settimana-il-pack-risorse-little-nightmares/feed/ 1 https://blog.it.playstation.com/files/avatars/avatar_5020929.jpg https://blog.it.playstation.com/files/2017/04/LBP_Feat-704x352.jpg 0 1 0 CH IT
Il platform “follemente hardcore” Super Rude Bear Resurrection su PS4 dal 2 maggio https://blog.it.playstation.com/2017/04/20/il-platform-follemente-hardcore-super-rude-bear-resurrection-su-ps4-dal-2-maggio/ https://blog.it.playstation.com/2017/04/20/il-platform-follemente-hardcore-super-rude-bear-resurrection-su-ps4-dal-2-maggio/#comments Thu, 20 Apr 2017 16:05:07 +0000 https://blog.it.playstation.com/?p=56809 Ciao, sono Alex Rose, l’autore di Super Rude Bear Resurrection, disponibile per PlayStation 4 dal 2 maggio! SRBR è un gioco di piattaforme dalla difficoltà folle, ma alla portata di tutti! Se perdete una vita, potrete saltare sui cadaveri degli orsi precedenti e utilizzarli per andare avanti. Potrete trascinarli in giro, brandirli come scudi “animali”, […]

The post Il platform “follemente hardcore” Super Rude Bear Resurrection su PS4 dal 2 maggio appeared first on Il Blog Italiano di PlayStation.

]]>
Ciao, sono Alex Rose, l’autore di Super Rude Bear Resurrection, disponibile per PlayStation 4 dal 2 maggio!

SRBR è un gioco di piattaforme dalla difficoltà folle, ma alla portata di tutti! Se perdete una vita, potrete saltare sui cadaveri degli orsi precedenti e utilizzarli per andare avanti. Potrete trascinarli in giro, brandirli come scudi “animali”, utilizzarli per interagire con i pulsanti e compiere altre nefandezze assortite. In sostanza, ogni morte renderà il gioco leggermente più semplice.

Se un macigno vi schiaccia, la volta successiva si muoverà più lentamente. Se finite squartati da un’ascia, il vostro cadavere resterà conficcato nella lama. Vi ha polverizzato un missile ad azoto liquido? La vostra carcassa ghiacciata si trasformerà in una piattaforma sospesa che potrete usare come riparo.

Alla fine, dopo un certo numero di morti, sarete in grado di completare qualunque livello.

Super Rude Bear Resurrection

Chi ama le sfide, tuttavia, può finire tutti i livelli senza mai morire. È solo smodatamente difficile. Il gioco è sempre onesto: non verrete mai uccisi da qualcosa che compare dal nulla e le collisioni sono molto permissive, ma la difficoltà raggiunge vette infernali. E solo sopravvivendo a questo inferno potrete fregiarvi del trofeo di platino di SRBR.

Sono cresciuto con i platform degli anni Novanta, che mi hanno insegnato il gusto per la sfida. In genere, i giochi vengono realizzati prendendo a riferimento gli utenti meno esperti, cosicché chiunque possa portarli a termine.

SRBR è diverso. L’ho progettato affinché fosse fisicamente possibile finirlo senza morire, dopodiché ho sviluppato delle meccaniche che bilanciassero automaticamente la difficoltà a ogni morte. Ma se disattivate i cadaveri, vi troverete di fronte a un’impresa come se ne vedono solo nelle ROM modificate

Super Rude Bear Resurrection

Il gioco incentiva le speedrun. La componente casuale è limitata al numero di cadaveri, ma se non si muore ogni partita è identica alle altre. Inoltre, è possibile eliminare qualunque elemento di imprevedibilità direttamente dalle opzioni. Ed è presente una modalità allenamento in cui esercitarsi in sezioni specifiche, una funzione di caricamento rapido con cui accedere a qualunque livello dal menu di pausa, classifiche e quant’altro.

Ho lavorato a SRBR per tre anni, affinando ossessivamente ogni dettaglio per assicurarmi che tutto funzionasse al meglio. Per me l’aspetto più importante di un platform è la fluidità. Si deve morire solo per colpa propria. Il personaggio deve diventare un’estensione del corpo del giocatore.

Super Rude Bear Resurrection

Soprattutto, abbiamo dedicato molta attenzione all’audio. Considero gli effetti sonori e le musiche un fattore cruciale, così mi sono rivolto al mio produttore di grime inglese preferito, Deeco, che ha composto 73 brani per SRBR. Ogni livello ha una traccia differente e (posso dirlo perché non ho scritto io le musiche) la colonna sonora è incredibile. Deeco è un vero genio e il suo talento non smette mai di stupirmi.

Come non bastasse, gli effetti sonori sono stati curati da Pierre-Jean Griscelli, che ha già dimostrato tutto il suo talento di progettista audio in Batman: Arkham Knight.

Super Rude Bear Resurrection

La mia priorità era assicurarmi che il gioco fosse perfetto da giocare e da ascoltare, e credo di aver raggiunto l’obiettivo. Negli ultimi tre anni l’ho collaudato per un numero incalcolabile di ore. Non l’ho soltanto sviluppato, l’ho giocato ossessivamente.

Se volete partecipare alla nostra comunità, potete trovarci su discord, leggere le ultime notizie sulla nostra pagina FacebookTwitter.

Non esitate a porre domande nei commenti! Sarò felice di rispondervi.

The post Il platform “follemente hardcore” Super Rude Bear Resurrection su PS4 dal 2 maggio appeared first on Il Blog Italiano di PlayStation.

]]>
https://blog.it.playstation.com/2017/04/20/il-platform-follemente-hardcore-super-rude-bear-resurrection-su-ps4-dal-2-maggio/feed/ 2 https://blog.it.playstation.com/files/avatars/avatar_5020929.jpg https://blog.it.playstation.com/files/2017/04/33770568870_1c3dbedc72_o-704x352.jpg 0 2 0 CH IT
Everybody’s Golf arriva su PS4 il 30 agosto https://blog.it.playstation.com/2017/04/20/everybodys-golf-arriva-su-ps4-il-30-agosto/ https://blog.it.playstation.com/2017/04/20/everybodys-golf-arriva-su-ps4-il-30-agosto/#comments Thu, 20 Apr 2017 14:21:12 +0000 https://blog.it.playstation.com/?p=56805 Che genere di golfista sei? Un golfista della domenica? Un semi professionista? O forse sei uno di quei golfisti che trascorrono più tempo a scegliere cosa indossare che ad allenarsi? Indipendentemente dal tuo stile di gioco, siamo lieti di invitare i golfisti e i giocatori di ogni livello a giocare il nuovo episodio della serie […]

The post Everybody’s Golf arriva su PS4 il 30 agosto appeared first on Il Blog Italiano di PlayStation.

]]>
Che genere di golfista sei? Un golfista della domenica? Un semi professionista? O forse sei uno di quei golfisti che trascorrono più tempo a scegliere cosa indossare che ad allenarsi?

Indipendentemente dal tuo stile di gioco, siamo lieti di invitare i golfisti e i giocatori di ogni livello a giocare il nuovo episodio della serie di Everybody’s Golf. E quale miglior modo per festeggiare il 20° anniversario della serie se non lanciare un nuovo capitolo quest’estate.

Siamo lieti di annunciare che Everybody’s Golf uscirà il 30 agosto 2017 su PS4!

Oltre alla meccanica di tiro con tre clic che tanto ha appassionato i nostri fan, la serie di Everybody’s Golf torna con nuove funzioni come ulteriori personalizzazioni del personaggio, solide modalità online e altre divertenti attività, compresa la pesca, le corse con i golf cart e la caccia al tesoro all’aria aperta. Scegli tu cosa vuoi fare.

TITLE TITLETITLE

 

Effettua il pre-ordine e otterrai oggetti bonus!

Presto sarà possibile effettuare il pre-ordine del gioco. Ecco l’elenco degli oggetti bonus che riceverai preordinando sul PlayStation Store:

Disponibili dal primo giorno:

  • Il campo del 20° anniversario
  • Un costume da coniglio
  • Una maglietta esclusiva in due colori
  • Un cart speciale
  • Un tema dinamico
TITLE TITLETITLE

 

Test privato online

Prima di concludere, vogliamo condividere alcune novità con i nostri fan appassionati! Effettueremo un test privato online dal 26 al 28 Maggio. A breve invieremo le informazioni ai giocatori che ne hanno i requisiti, quindi tieni d’occhio la casella di posta!

Speriamo di vederti presto in campo!

The post Everybody’s Golf arriva su PS4 il 30 agosto appeared first on Il Blog Italiano di PlayStation.

]]>
https://blog.it.playstation.com/2017/04/20/everybodys-golf-arriva-su-ps4-il-30-agosto/feed/ 4 https://blog.it.playstation.com/files/avatars/avatar_5020929.jpg https://blog.it.playstation.com/files/2017/04/33312552134_1d2b46370e_b-704x352.jpg 0 4 0 CH IT
Uno sguardo esclusivo alle immagini preparatorie di NieR:Automata https://blog.it.playstation.com/2017/04/20/uno-sguardo-esclusivo-alle-immagini-preparatorie-di-nierautomata/ https://blog.it.playstation.com/2017/04/20/uno-sguardo-esclusivo-alle-immagini-preparatorie-di-nierautomata/#comments Thu, 20 Apr 2017 12:56:10 +0000 https://blog.it.playstation.com/?p=56801 Ciao, piacere di conoscervi! Mi chiamo Kazuma Koda e sono il concept artist di NieR:Automata. Sono davvero felice di poter scrivere questo post e spero che lo troverete interessante. Vorrei mostrarvi il processo di creazione delle immagini di NieR:Automata. Le immagini qui sopra sono state acquisite direttamente dal gioco. Se avete già giocato a NieR, […]

The post Uno sguardo esclusivo alle immagini preparatorie di NieR:Automata appeared first on Il Blog Italiano di PlayStation.

]]>
Ciao, piacere di conoscervi! Mi chiamo Kazuma Koda e sono il concept artist di NieR:Automata. Sono davvero felice di poter scrivere questo post e spero che lo troverete interessante. Vorrei mostrarvi il processo di creazione delle immagini di NieR:Automata.

Le immagini qui sopra sono state acquisite direttamente dal gioco. Se avete già giocato a NieR, questo parco dei divertimenti vi sarà familiare!

In quest’ambientazione, ho cercato di ricreare uno specifico momento della giornata: gli eventi serali del parco stanno iniziando, mentre i visitatori diurni cominciano a tornare a casa. L’atmosfera della scena e del luogo in generale è molto migliorata da questo dettaglio. Personalmente, adoro quest’ambientazione!

Ma come siamo arrivati a quest’immagine così evocativa? Le immagini preparatorie che condividerò con voi oggi vi mostreranno il nostro processo. (Queste immagini sono molto più belle nel gioco. Apprezzo tantissimo l’ottimo lavoro fatto dagli artisti degli sfondi!)

Nier:Automata

Per assicurarmi che il design creato si adattasse allo stile del gioco, ho catturato un’istantanea della schermata in un prototipo del gioco e l’ho utilizzata come riferimento per ottenere la giusta atmosfera.

Ora vi mostrerò il processo che ha portato all’immagine finale, che potete vedere qui sopra.

1. Un’istantanea catturata dal gioco

Nier:Automata

Quest’immagine viene da una versione del gioco in una delle prime fasi dello sviluppo. A questo punto, lo sviluppo è concentrato sulle meccaniche di gioco, perciò la qualità grafica non è la priorità.

Dal punto di vista di un artista, questo è il momento più difficile dell’intero processo. Dobbiamo immaginare quale sarà la forma finale della grafica di gioco e impegnarci per seguire quell’idea.

In effetti, questa mia immagine preparatoria è stata mostrata all’intero studio e utilizzata come immagine di riferimento. Tuttavia, non era finita ed ero davvero imbarazzato! Sei davvero una persona premurosa, Taura-san!

2. Decidere la composizione

Nier:Automata

Il passaggio seguente è comporre nel giusto ordine i vari elementi dell’immagine finale. In questa fase, si tratta più che altro di copiare e incollare i pezzi, ma si cerca di ottenere una composizione d’effetto. Per quest’ambientazione, volevamo che i giocatori percepissero la presenza del castello sullo sfondo e dare un senso di profondità al parco.

Comunque, vedete quella struttura simile a una galleria, al centro? Si basa su un’idea avuta da uno dei level designer. Trovo che sia davvero favoloso!

Nier:Automata

(Il castello è stato ritagliato da un’immagine che avevo disegnato precedentemente.)

3. Luce e texture

Nier:Automata

Poi, abbiamo aggiunto il cielo e abbiamo iniziato a lavorare sull’area commerciale attorno all’ingresso.

Se si ha in mente un’idea chiara del risultato da ottenere, questa parte del lavoro è piuttosto semplice e ripetitiva.

4. Il parere di Yoko-san

Nier:Automata

A questo punto, discutiamo con il game director Yoko Taro per confermare che la direzione presa vada bene o se sia necessario fare dei cambiamenti.

In questo caso, ci aveva detto di rimuovere i riflessi sul terreno, di aggiungere altre luci e di aggiungere dei detriti in primo piano.

5. Fine

Nier:Automata

Finalmente, siamo alla fine del processo e questa è la versione finale dell’immagine. L’idea è che, all’inizio, l’immagine sia spettacolare, come tutti i grandi parchi dei divertimenti, ma che, non appena si comincia a notare i dettagli, come i detriti, ci si renda conto che c’è qualcosa di strano e inquietante.

Quando visiterete quest’area nel gioco, spero che penserete a quest’immagine!

Mi auguro che abbiate trovato quest’articolo interessante. Grazie per il tempo che mi avete concesso!

The post Uno sguardo esclusivo alle immagini preparatorie di NieR:Automata appeared first on Il Blog Italiano di PlayStation.

]]>
https://blog.it.playstation.com/2017/04/20/uno-sguardo-esclusivo-alle-immagini-preparatorie-di-nierautomata/feed/ 1 https://blog.it.playstation.com/files/avatars/avatar_5020929.jpg <![CDATA[Nier:Automata]]> https://blog.it.playstation.com/files/2017/04/Nier-704x352.jpg 0 1 0 CH IT
Il GdR d’azione musicale AereA arriva su PS4 a giugno https://blog.it.playstation.com/2017/04/20/il-gdr-dazione-musicale-aerea-arriva-su-ps4-a-giugno/ https://blog.it.playstation.com/2017/04/20/il-gdr-dazione-musicale-aerea-arriva-su-ps4-a-giugno/#comments Thu, 20 Apr 2017 12:42:03 +0000 https://blog.it.playstation.com/?p=56797 Salve! Sono Marten, il Responsabile PR di Soedesco. Oggi, voglio parlarvi del nostro nuovo gioco, AereA! AereA è un GdR d’azione musicale, in arrivo su PlayStation 4 il 30 giugno, e sarà disponibile sia su disco, sia in digitale! Prima di tutto, lasciate che vi racconti qualcosa del gioco. In AereA, tutto è a tema musicale: […]

The post Il GdR d’azione musicale AereA arriva su PS4 a giugno appeared first on Il Blog Italiano di PlayStation.

]]>
Salve! Sono Marten, il Responsabile PR di Soedesco. Oggi, voglio parlarvi del nostro nuovo gioco, AereA! AereA è un GdR d’azione musicale, in arrivo su PlayStation 4 il 30 giugno, e sarà disponibile sia su disco, sia in digitale!

Prima di tutto, lasciate che vi racconti qualcosa del gioco. In AereA, tutto è a tema musicale: i personaggi, le armi, i nemici e così via…

Esplorerete un mondo musicale che è stato diviso in tre isole in seguito alla “Grande separazione”. La pace e l’equilibrio di queste isole erano assicurati da nove strumenti primordiali, che sono stati rubati. Nei panni di un discepolo del Gran Maestro Guido, creatore degli strumenti primordiali, dovrete recuperarli per salvare il mondo.

AereA

Alcune settimane fa, alla EGX Rezzed di Londra, abbiamo mostrato AereA per la prima volta. Tantissimi giocatori ci hanno detto che la battaglia con il boss della demo era davvero coinvolgente. Il nostro segreto è che la musica è stata scritta e composta appositamente per ciascun boss da Deon van Heerden, autore della colonna sonora di BroForce.

Ciascun boss è ispirato a un diverso strumento musicale, che sarà anche lo strumento solista nella traccia che ascolterete durante lo scontro. Questo rende ogni scontro una composizione musicale coinvolgente, in cui tutto ciò che vedete e sentite è uno specifico strumento.

AereA

Se volete ascoltare una delle tracce della colonna sonora di AereA, guardate il nuovo trailer di gioco qui sotto!

The post Il GdR d’azione musicale AereA arriva su PS4 a giugno appeared first on Il Blog Italiano di PlayStation.

]]>
https://blog.it.playstation.com/2017/04/20/il-gdr-dazione-musicale-aerea-arriva-su-ps4-a-giugno/feed/ 2 https://blog.it.playstation.com/files/avatars/avatar_5020929.jpg https://blog.it.playstation.com/files/2017/04/34135646915_377111da65_b-704x352.jpg 0 2 0 CH IT
Sfidate i cieli su un bombardiere della seconda guerra mondiale con Bandit Six: Combined Arms per PS VR, disponibile ora https://blog.it.playstation.com/2017/04/19/sfidate-i-cieli-su-un-bombardiere-della-seconda-guerra-mondiale-con-bandit-six-combined-arms-per-ps-vr-disponibile-ora/ https://blog.it.playstation.com/2017/04/19/sfidate-i-cieli-su-un-bombardiere-della-seconda-guerra-mondiale-con-bandit-six-combined-arms-per-ps-vr-disponibile-ora/#comments Wed, 19 Apr 2017 12:14:00 +0000 https://blog.it.playstation.com/?p=56793 Bandit Six: Combined Arms è un pacchetto con due giochi in uno che include 42 livelli di azione incessante via terra, aria e mare, oltre a un’infinità di abilità, oggetti sbloccabili e potenziamenti per tutte le armi. Il pacchetto unisce i primi due titoli in realtà virtuale del nostro studio, Bandit Six e Salvo, giochi […]

The post Sfidate i cieli su un bombardiere della seconda guerra mondiale con Bandit Six: Combined Arms per PS VR, disponibile ora appeared first on Il Blog Italiano di PlayStation.

]]>
Bandit Six: Combined Arms è un pacchetto con due giochi in uno che include 42 livelli di azione incessante via terra, aria e mare, oltre a un’infinità di abilità, oggetti sbloccabili e potenziamenti per tutte le armi. Il pacchetto unisce i primi due titoli in realtà virtuale del nostro studio, Bandit Six e Salvo, giochi che ci permisero di familiarizzare con la VR.

Erano i nostri primi titoli in realtà virtuale e per molti giocatori avrebbero rappresentato il primo approccio al genere, per cui decidemmo di realizzare qualcosa di esaltante. Come molti sviluppatori al debutto nella VR, eravamo fermamente decisi a creare un prodotto confortevole e senza rischi di chinetosi. D’altra parte, essendo noi stessi giocatori, volevamo sviluppare videogiochi, non esperienze passive, e nello specifico degli sparatutto arcade. Ma come fare a combinare concetti come arcade, azione, sparatutto, realtà virtuale e interattività, risparmiando al contempo ai giocatori il mal di mare…

Bandit Six: Combined Arms

Fu allora che si accese una lampadina! Immaginate di giocare in prima persona (una scelta naturale per la realtà virtuale), di essere degli artiglieri (azione sparatutto), appostati in coda al velivolo (posizione di gioco seduta, visuale forzata con un’ampiezza di 170 gradi, che garantisce il massimo del comfort) su un bombardiere (che viaggia ad alta quota ad andatura costante, escludendo quindi fattori come velocità e accelerazione, e di conseguenza la chinetosi). Combinate questi elementi a un intuitivo sistema di mira basato sull’orientamento dello sguardo, a nugoli di bersagli in movimento a cui sparare (azione arcade) e otterrete Bandit Six.

Salvo ci permise di sviluppare ulteriormente queste idee. Si gioca sempre da seduti con un sistema di mira basato sullo sguardo, ma questa volta è possibile teletrasportarsi istantaneamente da una torretta all’altra, spostandosi all’interno dei livelli senza muoversi fisicamente (sempre per scongiurare la chinetosi).

E fin qui, tutto funzionava alla grande. Nondimeno, ci attendevano altre sfide! Vi ricordo che al tempo non esistevano “manuali” su come creare un gioco in realtà virtuale. Le regole erano ancora tutte da scrivere ed eravamo tra i primi a metterle nero su bianco (metafora banale, ma spero efficace).

Bandit Six: Combined Arms

Come gestire l’interfaccia utente? È uno sparatutto, quindi sono previste munizioni, salute e icone dei bersagli. Non esiste uno schermo, tantomeno confini. Oddio, non ci sono angoli in cui mettere gli indicatori! Beh, niente panico. Inserimmo le informazioni nel mondo di gioco.

In Bandit Six tutti questi dettagli sono parte integrante del reticolo di mira “reale”, mentre in Salvo compaiono sulle armi utilizzate. Tutte le informazioni di cui avete bisogno, in sostanza, sono sempre nel punto in cui si posano gli occhi (il mirino è orientato dallo sguardo, ricordate?) e alla giusta distanza focale (il mondo è tridimensionale, quindi ogni scena ha diversi livelli di profondità di fuoco). Problema risolto.

Infine, come indicare ai giocatori dove orientare lo sguardo? Lo schermo non è piatto, non si guarda il mondo di gioco attraverso una cornice. È realtà virtuale, NON ESISTONO SCHERMI! Siete immersi nelle ambientazioni e potete guardare ovunque!

Bandit Six: Combined Arms

Avevamo già realizzato molti giochi per console, ma tutto ciò che avevamo imparato fino a quel momento non era più valido (introdurre un nemico con uno stacco della telecamera, per esempio). Passare di colpo al punto di vista di un giocatore immerso nella realtà virtuale fu traumatico.

Per Combined Arms, pertanto, abbiamo rinunciato a queste soluzioni e ci siamo affidati all’audio per orientare il vostro sguardo. L’ambiente sonoro vi avvolge completamente e l’audio posizionale ci permette di attirare la vostra attenzione. Quando quell’enorme nave da guerra suona la sirena, sarete naturalmente indotti a guardarla. Bingo! Da allora abbiamo creato altri giochi in VR e accumulato maggiore esperienza. Ma ehi, lo spazio è ormai agli sgoccioli, per cui ve ne parlerò la prossima volta. Buona caccia e occhio a ore sei!

The post Sfidate i cieli su un bombardiere della seconda guerra mondiale con Bandit Six: Combined Arms per PS VR, disponibile ora appeared first on Il Blog Italiano di PlayStation.

]]>
https://blog.it.playstation.com/2017/04/19/sfidate-i-cieli-su-un-bombardiere-della-seconda-guerra-mondiale-con-bandit-six-combined-arms-per-ps-vr-disponibile-ora/feed/ 1 https://blog.it.playstation.com/files/avatars/avatar_5020929.jpg https://blog.it.playstation.com/files/2017/04/33841584542_bfbbcea5cb_o-704x352.jpg 0 1 0 CH IT
Cinque modi in cui lo sparatutto per PS VR Farpoint darà una scossa agli FPS https://blog.it.playstation.com/2017/04/18/cinque-modi-in-cui-lo-sparatutto-per-ps-vr-farpoint-dar-una-scossa-agli-fps/ https://blog.it.playstation.com/2017/04/18/cinque-modi-in-cui-lo-sparatutto-per-ps-vr-farpoint-dar-una-scossa-agli-fps/#comments Tue, 18 Apr 2017 16:07:49 +0000 https://blog.it.playstation.com/?p=56787 Il modo di giocare gli sparatutto VR cambierà radicalmente tra poche settimane, con l’uso combinato di PlayStation VR, del controller di mira PS VR e di uno sparatutto fantascientifico chiamato Farpoint. Prima dell’uscita del gioco, prevista per il 17 maggio, abbiamo colto l’occasione del lancio di un nuovo ed emozionante trailer per scambiare due chiacchiere […]

The post Cinque modi in cui lo sparatutto per PS VR Farpoint darà una scossa agli FPS appeared first on Il Blog Italiano di PlayStation.

]]>
Il modo di giocare gli sparatutto VR cambierà radicalmente tra poche settimane, con l’uso combinato di PlayStation VR, del controller di mira PS VR e di uno sparatutto fantascientifico chiamato Farpoint.

Prima dell’uscita del gioco, prevista per il 17 maggio, abbiamo colto l’occasione del lancio di un nuovo ed emozionante trailer per scambiare due chiacchiere con Randy Nolta, direttore artistico e cofondatore dello studio di sviluppo Impulse Gear. L’obiettivo? Scoprire i motivi per cui vale la pena tenere Farpoint nel mirino…

1. Chi spara dritto spara due volte

Anche se è possibile giocare Farpoint con il DualShock 4 standard, il controller di mira offre un’esperienza unica. Per esplorare le pericolose lande aliene e uscirne vivi sarà importante sfruttare al massimo questa nuova, incredibile arma.

“Avere la possibilità di supportare il controller di mira PS VR è stato molto importante”, spiega Randy. “Abbiamo potuto implementare un sistema di controllo basato sui movimenti che vi consentirà, per esempio, di cambiare arma mimandone l’estrazione da una tracolla sulle spalle. In sostanza, vogliamo che affrontiate Farpoint come se prendeste parte a una sessione di paintball o qualcosa di altrettanto dinamico, schivando, abbassandovi o riparandovi dietro lo scenario come accadrebbe nella realtà. Tutto questo vi calerà nel mondo di gioco come non mai, garantendovi un’esperienza di straordinario impatto.

Farpoint

“Nel corso dei test ci siamo resi conto che c’è un momento preciso in cui i giocatori realizzano che questo livello di precisione nella risposta dei controlli è qualcosa di realmente innovativo. Generalmente, questo momento corrisponde al gesto, da parte del giocatore, di alzare il controller di mira per guardarsi intorno nel mondo di gioco. Quando ci proverete, qualcosa scatterà dentro di voi e il modo in cui giocate gli sparatutto cambierà.”

Farpoint

2. Testimoni della storia

Il team Impulse Gear non si è accontentato di confezionare uno sparatutto in cui la fisicità dell’azione è fondamentale, ma ha voluto offrire la stessa immersività anche nelle fasi più strettamente narrative.

“Abbiamo elaborato una storia sci-fi niente male, in particolare per uno sparatutto”, prosegue Randy. “I protagonisti sono bloccati sul pianeta e tentano di capire come sopravvivere, ma allo stesso tempo cercano di conoscersi l’un l’altro”.

“È una questione di impatto emotivo: volevamo che i giocatori sentissero i personaggi come vicini, credibili. Che gli importasse della loro sorte.

TITLETITLE

 

“In alcune delle sequenze narrative, il vostro punto di vista sarà quello di un altro personaggio, quindi vi vedrete con gli occhi di qualcun altro mentre si avvicina e vi fissa dritto negli occhi, amplificando il senso di immersione. Interagire con un personaggio faccia a faccia come nella realtà vi coinvolgerà nella storia come pochi altri giochi riescono a fare”.

“Abbiamo lavorato fianco a fianco con altri studi di sviluppo sullo scanning facciale e sulle animazioni per assicurarci che i personaggi sembrassero più naturali possibile. Abbiamo inoltre utilizzato skin shader avanzati e tecniche di animazione basate sul morph target per assicurarci che tutto avesse un aspetto realistico, considerato che i faccia a faccia con i personaggi sono così frequenti e la resa delle emozioni estremamente importante.”

Farpoint

3. Terapia di co-op

Affrontare un’orda di alieni assetati di sangue è sempre un piacere, ma con un amico al vostro fianco è anche meglio. E Farpoint vi darà questa possibilità sin dal lancio. Certo, potete affrontare il gioco da soli, ma se avrete bisogno di una mano a ridurre in poltiglia gli xenomorfi più “affettuosi”, o avrete bisogno di un amico per verificare se effettivamente nello spazio nessuno può sentirvi urlare, neanche con il microfono… Beh, sarà sufficiente chiedere. Quindi, selezionare una delle quattro diverse mappe create per mettere alla prova il vostro talento da pistoleri spaziali”.

“Volevamo offrire ai giocatori una vera sfida”, dice Randy. “Per farlo, abbiamo aggiunto più nemici di quanti il gioco conti normalmente nella modalità in singolo, e ci siamo concentrati sull’ottimizzazione delle prestazioni grafiche per assicurare la massima fluidità dell’esperienza di gioco”.

Farpoint

4. Lo xenomorfo non è uguale per tutti

Per quanto l’uso del controller di mira PS VR in Farpoint renda l’azione immediatamente fruibile da ogni tipo di pubblico, il gioco offre comunque una degna sfida per i veterani degli sparatutto.

“La difficoltà è dinamica, quindi cambia a seconda della vostra abilità”, rivela Randy. “Non volevamo che i giocatori alle prime armi si sentissero frustrati, ma era vitale che l’azione restasse stimolante e impegnativa per gli esperti.

TITLETITLE

“È disponibile anche una modalità Sfida da otto livelli in cui abbiamo eliminato ogni filmato per incrementare il ritmo di gioco, e ricalibrato ogni scontro in termini di frequenza e posizione, con la sfida ulteriore di dover arrivare a determinati punti di controllo in tempo”.

“Per bilanciare, vi sarà possibile scegliere armi ed equipaggiamento tra oggetti che normalmente non avreste ancora a disposizione nella modalità Storia. E per un tocco di rigiocabilità, abbiamo aggiunto un sistema di punteggio che riduce il moltiplicatore quando si ricevono danni e lo incrementa a ogni nemico ucciso, completo di classifiche per vantarsi con il resto del mondo delle proprie performance.”

Farpoint

5. La realtà ti scoppia in faccia

Mai sottovalutare gli effetti dirompenti della realtà virtuale, specie quando la si applica agli sparatutto.

“La VR ci permette di offrire alcuni momenti stupefacenti in Farpoint, considerata la natura molto fisica dell’azione. Me ne sono reso conto quando ho visto un giocatore alla sua prima esperienza con il gioco finire in una situazione disperata, con il suo fucile d’assalto surriscaldato e l’energia agli sgoccioli. Quando un ragnaccio alieno gli è saltato in faccia, lui istintivamente ha cercato sulla schiena l’arma secondaria, scaraventando via il mostro con un colpo di doppietta e completando il livello!”

Farpoint

“Per un attimo c’è stata solo calma intorno a lui, poi ha cominciato a saltellare alzando al cielo il suo controller di mira, come in trionfo. Momenti del genere sono incredibili, e ai nostri sviluppatori capitano ancora oggi, persino dopo aver lavorato al gioco per due anni e mezzo.”

TITLE

Learn more about Farpoint and the PS VR aim controller over on PlayStation.com, and look out for news about other PS VR aim controller compatible games soon.

The post Cinque modi in cui lo sparatutto per PS VR Farpoint darà una scossa agli FPS appeared first on Il Blog Italiano di PlayStation.

]]>
https://blog.it.playstation.com/2017/04/18/cinque-modi-in-cui-lo-sparatutto-per-ps-vr-farpoint-dar-una-scossa-agli-fps/feed/ 5 https://blog.it.playstation.com/files/avatars/avatar_5020929.jpg https://blog.it.playstation.com/files/2017/04/33730185490_e0e5932776_b-704x352.jpg 0 5 0 CH IT
Nuovi su PlayStation Store: Toukiden 2, Full Throttle Remastered, DLC di Call of Duty https://blog.it.playstation.com/2017/04/18/nuovi-su-playstation-store-toukiden-2-full-throttle-remastered-dlc-di-call-of-duty/ https://blog.it.playstation.com/2017/04/18/nuovi-su-playstation-store-toukiden-2-full-throttle-remastered-dlc-di-call-of-duty/#comments Tue, 18 Apr 2017 13:28:17 +0000 https://blog.it.playstation.com/?p=56775 Dopo il weekend di Pasqua, il PlayStation Store torna a darci dentro con una carrellata di nuove uscite. Il classico adventure Full Throttle viene rinfrescato per PS4; c’è un sequel per il fortunato action game di caccia del 2013 di Tecmo Koei, Toukiden; Marvel’s Guardians of the Galaxy acquisisce il trattamento Telltale Games e un nuovo grande […]

The post Nuovi su PlayStation Store: Toukiden 2, Full Throttle Remastered, DLC di Call of Duty appeared first on Il Blog Italiano di PlayStation.

]]>
.cps{font-size:16px; -webkit-box-sizing: border-box; -moz-box-sizing: border-box; box-sizing: border-box;}.cps *{-webkit-box-sizing: border-box; -moz-box-sizing: border-box; box-sizing: border-box;}.cps-content{max-width: 940px}.cps .clearfix:before, .cps .clearfix:after, .cps h3:before,.cps h3:after,.cps h4:before,.cps h4:after,.cps-ps-store-content ul:before,.cps-ps-store-content ul:after,.cps-ps-plus-mitglieder-content:before,.cps-ps-plus-mitglieder-content:after{content: ""; display: table; }.cps .clearfix:after,.cps h3:after,.cps h4:after,.cps-ps-store-content ul:after,.cps-ps-plus-mitglieder-content:after{clear: both; }.cps-heading-blue{background-color:#0068bf !important; padding:15px 20px 8px 20px !important; margin:0 0 15px 0 !important;}.cps-heading-blue h3{display:block; padding:0 !important; margin:0 !important; border:none !important; font-size:20px !important; line-height:1.3em !important; color:#fff !important; font-family: "adelle", Georgia;}.cps-heading-blue h3 img{max-width:100%; height:auto; display:block; margin:0 12px 0 0; float:left;}.cps-heading-blue h3 span{display:block; float:left; font-size:1em; line-height:1.3em; margin-top:-1px;}.cps-heading-white-center{background-color:#fff; padding:15px 20px 8px 20px; margin:0 0 4px 0;}.cps-heading-white-center h3{display:block; padding:0 !important; margin:0 !important; border:none !important; font-size:20px !important; line-height:1.3em !important; color:#0068bf !important; text-align:center !important; font-family: "adelle", Georgia;}.cps-heading-yellow-center{background-color:#fedd00; padding:15px 20px 8px 20px; margin:0 0 7px 0;}.cps-heading-yellow-center h3{display:block; padding:0 !important; margin:0 !important; border:none !important; font-size:20px !important; line-height:1.3em !important; color:#0068bf !important; text-align:center !important; font-family: "adelle", Georgia;}.cps-heading-yellow-center h3 img{max-width:100%; height:auto; display:block; margin:0 12px 0 0; float:left;}.cps-heading-gray{background-color:#eee; padding:15px 20px 8px 20px; margin:0 0 15px 0;}.cps-heading-gray h3{display:block; padding:0 !important; margin:0 !important; border:none !important; font-size:20px !important; line-height:1.3em !important; color:#363636 !important; font-family: "adelle", Georgia;}.cps-heading-gray h3 img{max-width:100%; height:auto; display:block; margin:0 12px 0 0; float:left;}.cps-heading-gray h3 span{display:block; float:left; font-size:1em; line-height:1.3em; margin-top:1px;}.cps-ps-store-ps4,.cps-ps-store-ps3,.cps-ps-store-psvita{margin-bottom:26px;}.cps-ps-store-content{}.cps-ps-store-content h4{margin:0 0 15px 0 !important; padding:15px 20px !important; border:none !important; border-bottom:#eeeeee 1px solid !important;}.cps-ps-store-content h4 img{display:block; height:auto;}.cps-ps-store-content ul{display:block; list-style:none; margin:0 -7px 0 -8px !important; padding:0 !important; text-align:center !important;} .cps-ps-store-content ul li{display:block; list-style:none; margin:0 !important; padding:0 7px 0 8px !important; width:33.33333333333333%; float:left;}.cps-ps-store-content ul li:before{display:none !important;}.cps-ps-store-content ul li .cps-ps-store-conten-thumb{display:block; margin-bottom:9px;}.cps-ps-store-content ul li .cps-ps-store-conten-thumb img{display:block; width:100%; height:auto;}.cps-ps-store-content ul li .cps-ps-store-conten-title{display:block; font-size:12px; line-height:1.2em; color:#0068bf; margin-bottom:3px;}.cps-ps-store-content ul li span{color:#363636; display:block; font-size:12px; line-height:1.2em; margin-bottom:5px;}.cps-ps-plus-mitglieder{padding-bottom:35px;}.cps-ps-plus-mitglieder-content{margin:0 -7px 0 -8px;}.cps-ps-plus-mitglieder-content h4{background-color:#fedd00; margin:0 -7px 28px -8px !important; padding:19px 15px 17px 15px !important; border:none !important; }.cps-ps-plus-mitglieder-content h4 img{display:block; margin:auto; height:auto;}.cps-ps-plus-mitglieder-content ul{display:block; list-style:none; margin:0 !important; padding:0 !important;}.cps-ps-plus-mitglieder-content ul li{display:block; list-style:none; margin:0 0 15px 0!important; padding:0 !important;}.cps-ps-plus-mitglieder-content ul li:before{display:none !important;}.cps-ps-plus-mitglieder-content ul li a{display:block; overflow:hidden;}.cps-ps-plus-mitglieder-content ul li a img{display:block; width:100%; height:auto;}.cps-ps-plus-mitglieder-ps4,.cps-ps-plus-mitglieder-ps3,.cps-ps-plus-mitglieder-psvita{display:block; float:left; width:33.33333333333333%; padding:0 7px 0 8px;}.cps-ps-plus-mitglieder-ps4 h4{margin-left:0 !important;}.cps-ps-plus-mitglieder-psvita h4{margin-right:0 !important;}.cps-title-last-month-content{padding:0 0 46px 0;}.cps-title-last-month-content ul{display:block; list-style:none; margin:0 0 21px 0!important; padding:0 !important;}.cps-title-last-month-content ul li{display:table; list-style:none; margin:0 !important; padding:0 !important; width:100%;}.cps-title-last-month-content ul li:before{display:none !important;}.cps-title-last-month-content ul li .cps-one{display:table-cell; width:14.03508771929825%; color:#363636; font-size:16px; line-height:1.2em; padding:8px 0 3px 20px; border-top:#eee 1px solid;}.cps-title-last-month-content ul li .cps-two{display:table-cell; width:85.96491228070175%; color:#363636; font-size:16px; line-height:1.2em; padding:8px 20px 3px 20px; border-top:#eee 1px solid;}.cps-title-last-month-content ul li:first-child .cps-one,.cps-title-last-month-content ul li:first-child .cps-two{border-top:none;}.cps-title-last-month-conditional span{display:block; color:#363636; font-size:12px; line-height:1.2em;}.cps-ps-plus-discounts-content{padding:0 0 30px 0;}.cps-ps-plus-discounts-content ul{display:block; list-style:none; margin:0 0 21px 0!important; padding:0 !important;}.cps-ps-plus-discounts-content ul li{display:table; list-style:none; margin:0 !important; padding:0 !important; width:100%;}.cps-ps-plus-discounts-content ul li:before{display:none !important;}.cps-ps-plus-discounts-content ul li .cps-one{display:table-cell; width:14.03508771929825%; color:#363636; font-size:16px; line-height:1.2em; padding:8px 0 3px 20px; border-top:#eee 1px solid;}.cps-ps-plus-discounts-content ul li .cps-two{display:table-cell; width:50.87719298245614%; color:#363636; font-size:16px; line-height:1.2em; padding:8px 0 3px 20px; border-top:#eee 1px solid;}.cps-ps-plus-discounts-content ul li .cps-three{display:table-cell; width:17.54385964912281%; color:#363636; font-size:16px; line-height:1.2em; padding:8px 0 3px 20px; border-top:#eee 1px solid;}.cps-ps-plus-discounts-content ul li .cps-four{display:table-cell; width:17.54385964912281%; color:#363636; font-size:16px; line-height:1.2em; padding:8px 20px 3px 20px; border-top:#eee 1px solid;}.cps-ps-plus-discounts-content ul li:first-child .cps-one,.cps-ps-plus-discounts-content ul li:first-child .cps-two,.cps-ps-plus-discounts-content ul li:first-child .cps-three,.cps-ps-plus-discounts-content ul li:first-child .cps-four{border-top:none;}.cps-ps4-dlcs-content{padding:0 0 30px 0;}.cps-ps4-dlcs-content ul{display:block; list-style:none; margin:0 0 21px 0!important; padding:0 !important;}.cps-ps4-dlcs-content ul li{display:table; list-style:none; margin:0 !important; padding:0 !important; width:100%;}.cps-ps4-dlcs-content ul li:before{display:none !important;}.cps-ps4-dlcs-content ul li .cps-one{display:table-cell; width:85.96491228070175%; color:#363636; font-size:16px; line-height:1.2em; padding:8px 20px 3px 20px; border-top:#eee 1px solid;}.cps-ps4-dlcs-content ul li .cps-two{display:table-cell; width:14.03508771929825%; color:#363636; font-size:16px; line-height:1.2em; padding:8px 0 3px 0; border-top:#eee 1px solid;}.cps-ps4-dlcs-content ul li:first-child .cps-one,.cps-ps4-dlcs-content ul li:first-child .cps-two{border-top:none;}@media (max-width:960px){.cps-title-last-month-content ul li .cps-one{width: 16.035088%;}.cps-title-last-month-content ul li .cps-two{width: 83.964912%;}.cps-ps-plus-discounts-content ul li .cps-one{width: 16.035088%;}.cps-ps-plus-discounts-content ul li .cps-two{width: 44.877193%;}.cps-ps-plus-discounts-content ul li .cps-four{width: 23.54386%;}.cps-ps4-dlcs-content ul li .cps-one{width: 83.964912%;}.cps-ps4-dlcs-content ul li .cps-two{width: 17.035088%;}}div.rotating-image { position: absolute; }div.rotating-image img {border: none; outline: none;}div.rotating-image-current { z-index: 51; }div.rotating-image-hidden { display: none; }.feature-fade-bottom {position: absolute; top: 279px; left: 0; z-index: 60;}.feature-fade-side {position: absolute; top: -74px; left: 574px; z-index: 60;}

Dopo il weekend di Pasqua, il PlayStation Store torna a darci dentro con una carrellata di nuove uscite. Il classico adventure Full Throttle viene rinfrescato per PS4; c’è un sequel per il fortunato action game di caccia del 2013 di Tecmo Koei, Toukiden; Marvel’s Guardians of the Galaxy acquisisce il trattamento Telltale Games e un nuovo grande DLC arriva per Call of Duty: Infinite Warfare, giusto per nominare qualcuno dei nuovi arrivi della settimana.

Di seguito tutti i dettagli:

PlayStation StoreOut this week

ps4

 

 

 

 

 

 

 

 

 

psvita

PS4 DLC

18 Aprile

  • Call of Duty: Infinite Warfare
     
  • DLC 2: Continuum
  • Ghost Recon Wildlands
     
  • Narco Road
  • Tom Clancy’s Rainbow Six Siege
     
  • Buck GR Wildlands Set
  • Watch Dogs 2
     
  • DLC
  • MEGA PACK (Not in Middle East)
  • No Compromise (Not in Middle East)
  • RETRO MODERNIST PACK (Not in Middle East)
  • GLOW_PRO PACK (Not in Middle East)
  • RIDE BRITANNIA PACK (Not in Middle East)
  • KICK IT PACK (Not in Middle East)
  • VELVET COWBOY PACK (Not in Middle East)
  • BAY AREA THRASH PACK (Not in Middle East)
  • World of Tanks
     
  • Heavy Metal Heroes M51 Super Sherman Loaded Bundle
  • Heavy Metal Heroes M51 Super Sherman Ultimate Bundle

21 Aprile

  • Marvel Heroes Omega
     
  • DLC
  • 500 G
  • 1000 G
  • 2100 G
  • 5500 G
  • 11500 G

Ricordate, se non potete accedere dalla vostra PS4, Ps3 o Ps Vita, potete effettuare acquisti sul nostro store online tramite mobile, tablet o computer.

The post Nuovi su PlayStation Store: Toukiden 2, Full Throttle Remastered, DLC di Call of Duty appeared first on Il Blog Italiano di PlayStation.

]]>
https://blog.it.playstation.com/2017/04/18/nuovi-su-playstation-store-toukiden-2-full-throttle-remastered-dlc-di-call-of-duty/feed/ 8 https://blog.it.playstation.com/files/avatars/avatar_5020929.jpg https://blog.it.playstation.com/files/2017/04/Store-featured-704x352.jpg 0 8 0 CH IT
Horizon Zero Dawn è il gioco più venduto di marzo su PlayStation Store https://blog.it.playstation.com/2017/04/13/horizon-zero-dawn-il-gioco-pi-venduto-di-marzo-su-playstation-store/ https://blog.it.playstation.com/2017/04/13/horizon-zero-dawn-il-gioco-pi-venduto-di-marzo-su-playstation-store/#comments Thu, 13 Apr 2017 15:31:12 +0000 https://blog.it.playstation.com/?p=56769 Marzo è stato teatro di grandi uscite su PlayStation Store – Horizon Zero Dawn, Mass Effect Andromeda, Ghost Recon Wildlands e Lego Worlds. A vincere la battaglia per la vetta è stata l’acclamatissima avventura a mondo aperto di Aloy, e con un margine significativo. Inoltre, abbiamo accolto nuovi DLC per Dark Souls 3 e Battlefield 1, insieme a […]

The post Horizon Zero Dawn è il gioco più venduto di marzo su PlayStation Store appeared first on Il Blog Italiano di PlayStation.

]]>
Marzo è stato teatro di grandi uscite su PlayStation Store – Horizon Zero Dawn, Mass Effect Andromeda, Ghost Recon WildlandsLego Worlds. A vincere la battaglia per la vetta è stata l’acclamatissima avventura a mondo aperto di Aloy, e con un margine significativo.

Inoltre, abbiamo accolto nuovi DLC per Dark Souls 3 e Battlefield 1, insieme a nuove uscite per PlayStation VR. Scoprite la classifica qui sotto.

PS4

  1. Horizon Zero Dawn (New)
  2. Tom Clancy’s Ghost Recon Wildlands (New)
  3. Rocket League (6)
  4. FIFA 17 (3)
  5. Mass Effect: Andromeda (New)
  6. Pro Evolution Soccer 2017 (12)
  7. The Last of Us Remastered (Re-entry)
  8. Uncharted 4: A Thief’s End (13)
  9. ARK: Survival Evolved (1)
  10. The Witcher 3: Wild Hunt (8)
  11. Battlefield 1 (7)
  12. Doom (RE)
  13. Tom Clancy’s Rainbow Six Siege (5)
  14. Minecraft (9)
  15. Uncharted: The Nathan Drake Collection (RE)
  16. Borderlands: The Handsome Collection (RE)
  17. Lego Worlds (New)
  18. EA Sports UFC 2 (16)
  19. Diablo III: Reaper of Souls (RE)
  20. Star Wars Battlefront (14)

PlayStation VR

  1. Apollo 11 VR (New)
  2. PlayStation VR Worlds (2)
  3. Until Dawn: Rush of Blood (4)
  4. Batman: Arkham VR (1)
  5. Unearthing Mars (New)
  6. Job Simulator (3)
  7. Tumble VR (10)
  8. Driveclub VR (9)
  9. Sports Bar VR (7)
  10. Dying: Reborn (New)

DLC

  1. Battlefield 1 – Premium Pass (3)
  2. Call of Duty: Modern Warfare Remastered – Variety Map Pack (New)
  3. Rocket League – Batman v Superman: Dawn of Justice Car Pack (7)
  4. Rocket League – Hot Wheels Twin Mill III (4)
  5. Battlefield 1 – They Shall Not Pass (New)
  6. Dark Souls III – The Ringed City (New)
  7. Dragon Ball Xenoverse 2 – Pre-Order Bonus (RE)
  8. Rocket League – Supersonic Fury DLC Pack (RE)
  9. Rocket League – Hot Wheels Bone Shaker (9)
  10. Rocket League – Masamune (RE)

PS Vita

  1. Grand Theft Auto PS Vita Collection (RE)
  2. WipEout 2048 (RE)
  3. Metal Gear Solid: Peace Walker (RE)
  4. God of War Collection (RE)
  5. Grand Theft Auto: Vice City Stories (RE)
  6. Killzone Mercenary (RE)
  7. Uncharted: Golden Abyss (RE)
  8. Metal Gear Solid 3: Snake Eater (RE)
  9. XCOM: Enemy Unknown Plus (RE)
  10. Adventures of Mana (RE)

PlayStation 3

  1. Pro Evolution Soccer 2017 (1)
  2. FIFA 17 (2)
  3. Minecraft (3)
  4. Plants vs. Zombies Garden Warfare (8)
  5. Tomb Raider (RE)
  6. Gran Turismo 6 (RE)
  7. The Last of Us (RE)
  8. Just Cause 2 (9)
  9. Battlefield 4 (6)
  10. WRC 5 FIA World Rally Championship (RE)

PS one e PS2 Classics

  1. Crash Bandicoot 3 Warped (2)
  2. Crash Bandicoot 2: Cortex Strikes Back (3)
  3. CTR: Crash Team Racing (4)
  4. Crash Bandicoot (1)
  5. Metal Gear Solid (RE)
  6. Spyro The Dragon Trilogy (8)
  7. Silent Hill (RE)
  8. Tomb Raider (RE)
  9. Vagrant Story (RE)
  10. Suikoden II (RE)

The post Horizon Zero Dawn è il gioco più venduto di marzo su PlayStation Store appeared first on Il Blog Italiano di PlayStation.

]]>
https://blog.it.playstation.com/2017/04/13/horizon-zero-dawn-il-gioco-pi-venduto-di-marzo-su-playstation-store/feed/ 3 https://blog.it.playstation.com/files/avatars/avatar_5020929.jpg https://blog.it.playstation.com/files/2017/04/32063501113_f55fa1418a_o-704x352.jpg 0 3 0 CH IT