Con l’aggiornamento 1.23 di Gran Turismo 7 arrivano la Porsche Vision GT Spyder, la Volkswagen ID.R e la Nissan Silvia K’s Type S

0 0
Con l’aggiornamento 1.23 di Gran Turismo 7 arrivano la Porsche Vision GT Spyder, la Volkswagen ID.R e la Nissan Silvia K’s Type S

Sono incluse anche due nuove sezioni di Scapes: California II e Tokyo II. 

Giocatori di Gran Turismo! L’aggiornamento 1.23 di Gran Turismo 7 sarà disponibile dalle 8:00 del 29 settembre (ora locale). 

Con l’aggiornamento 1.23 di Gran Turismo 7 arrivano la Porsche Vision GT Spyder, la Volkswagen ID.R e la Nissan Silvia K’s Type S

Tre nuove auto!

Volkswagen ID.R ’19

Il prototipo elettrico che ha infranto record di velocità in tutto il mondo.

La carrozzeria della ID.R è stata realizzata in fibra di carbonio, con alettoni maggiorati per massimizzare la deportanza. Lunga 5,2 metri, l’auto è relativamente grande, ma pesa meno di 1.100 kg. Il sistema 4WD a doppio motore sviluppa 500 kW (670 BHP)/650 Nm (66,3 kgfm) per un tempo di accelerazione da 0 a 100 km di appena 2,25 secondi, valori che la pongono sullo stesso piano di auto da corsa con motore a combustione. La ID.R ha partecipato a diversi eventi motoristici reali in tutto il mondo, con risultati da record. Nella Pikes Peak Hill Climb del 2018, il pilota Romain Dumas ha stabilito un record di 7 minuti e 57 secondi, primo risultato della competizione inferiore agli 8 minuti. Al Nürburgring Nordschleife, la ID.R ha stabilito il giro più veloce per un veicolo elettrico con il tempo di 6 minuti e 5 secondi.  Al Goodwood Festival of Speed, l’auto è stata la prima a completare la leggendaria cronoscalata appena sotto i 40 secondi, con un record di 39,9 secondi.

Nissan Silvia K’s Type S (S14) ’94

La Silvia di sesta generazione offre un lusso superiore in un’ampia carrozzeria.

a S14 è larga 1.730 mm in più rispetto ai 1.690 della S13. Di conseguenza, l’ampiezza degli assi è stata aumentata. Il nuovo modello è anche più lungo di 30 mm, per un totale di 4.500 mm, e più alto di 5 mm, 1.295 mm in totale. Nel complesso, la carrozzeria è più grande sotto ogni punto di vista. Le linee più morbide ne fanno risaltare l’ampiezza. Il modello K è dotato di cerchi da 16 pollici di serie. Il motore è una versione rielaborata della serie SR20 usata dalla S13. La variante superiore K monta un turbo con intercooler e sviluppa 14 BHP in più della generazione precedente, per un totale di 216 BHP/28 kgfm. I modelli Q e J ad aspirazione naturale sviluppano 157 BHP/19,2 kgfm. La semplice struttura delle sospensioni, ripresa dalla S13, sfrutta aste anteriori e un sistema a bracci multipli posteriore. L’auto è stata resa disponibile anche con sistema elettronico di sterzo delle ruote posteriori “Super HICAS”.

Porsche Vision Gran Turismo Spyder

Un’interpretazione moderna e audace del futuro delle auto sportive, firmata Porsche.

La Porsche Vision Gran Turismo perpetua la tradizione del costruttore tedesco ma è allo stesso tempo un’interpretazione moderna e audace del futuro delle auto sportive. Combina elementi classici delle storiche sportive Porsche, elementi del modello da primato 919 Hybrid e lo spirito pionieristico della Taycan, prima Porsche sportiva elettrica, in un modello sportivo leggero dalle prestazioni elevate. Linee esterne e interne si fondono armoniosamente e danno al pilota la sensazione di integrarsi con l’auto, specialmente una volta seduto nell’abitacolo del telaio con monoscocca in carbonio d’avanguardia. I due motori elettrici della Porsche Vision Gran Turismo sviluppano una potenza di 820 kW (1.098 BHP) e una coppia massima di 1.090 Nm (111 kgfm). Un innovativo sistema aerodinamico migliora le prestazioni dell’auto reagendo dinamicamente a qualsiasi condizione di guida. L’auto è perfetta per le curve impegnative e le sezioni ad alta velocità di tracciati come il Nürburgring Nordschleife e delle strade alpine. 

Scapes: California II e Tokyo II

L’aggiornamento di oggi include anche due nuove sezioni di Scapes, che potete scoprire in basso. 

Inserisci la tua data di nascita.