Deathverse: Let It Die in uscita quest’autunno, gli sviluppatori illustrano le armi

0 0
Deathverse: Let It Die in uscita quest’autunno, gli sviluppatori illustrano le armi

Supertrick Games mostra un arsenale di armi uniche e un nuovo elemento del concept art.

Un saluto a tutti i nostri fedeli fan di Let It Die. Sono molto emozionato di annunciare che Deathverse: Let It Die verrà lanciato su PlayStation 5 e PlayStation 4 nell’autunno 2022!

Dal nostro annuncio sullo State of Play di PlayStation dell’anno scorso, abbiamo ricevuto molti commenti positivi dalla nostra community. Il 28 maggio e il 5 giugno abbiamo avuto un beta test chiamato Limited-Time Open Beta: Destroy the Server!, a cui hanno partecipato giocatori da tutto il mondo, e il test ha avuto un grande successo grazie a tutti voi. Il nostro gioco è stato originariamente annunciato per la primavera 2022, ma a causa dei risultati dell’open beta la data di uscita è stata posticipata.

Ora il nostro team qui a Supertrick Games sta lavorando sodo per portare questo gioco ai suoi massimi livelli. Stiamo anche incorporando il feedback del sondaggio dell’open beta, e speriamo che non vediate l’ora di giocarci.

Cos’è Deathverse: Let It Die?

Il gioco si svolge dopo gli eventi del gioco precedente, Let It Die, in cui i giocatori lottano per la fama nel reality show di sopravvivenza “Death Jamboree”. Lo show si svolge in un mondo virtuale conosciuto come Deathverse, creato dal gruppo Yotsuyama come destinazione per le anime delle persone.

Partecipando a Death Jamboree, tutti i concorrenti verranno dotati di un’unità speciale “Wilson”, un dispositivo robotico che vi assiste in combattimento. I Wilson possono trasformarsi in un’arma o un uno scudo per assistere i giocatori in combattimento ed è considerato un oggetto essenziale dai consumatori benestanti in tutto il mondo.

Se volete scoprire di più, date un’occhiata a questo articolo del PS Blog dal nostro primo PlayStation Blog, pubblicato subito dopo lo State of Play di PlayStation dell’ottobre 2021.


Il team di sviluppatori illustra il bizzarro arsenale

Se avete partecipato all’open beta, ricorderete probabilmente le cinque armi che potrebbero essere usate durante i duelli.

Shin Hideyuki, il direttore del gioco, e il team artistico hanno fornito alcuni dettagli esclusivi sul design del gioco e sul lavoro artistico dietro ogni arma.

“Il design delle armi basiche in Deathverse non serve solo per tagliare o colpire gli avversarsi, ma aggiunge un livello di horror come strumento di tortura. Tutte le armi hanno un design comune, che include un serbatoio (la parte blu scintillante) contenente una sostanza chiamata ‘SPLithium’.”

Machete

“Abbiamo progettato quest’arma con in mente il movimento e l’azione standard del Deathverse. Quest’arma può essere retta con una mano, ha delle varianti di velocità per certe azioni ed è incredibilmente bilanciata nelle sue abilità di attacco e difesa. I suoi attacchi standard sono una combo di 3 colpi, e i giocatori possono attivare il suo attacco speciale per distruggere gli scudi degli avversari e lasciarli senza difese prima dell’attacco finale.”

Martello

“Pur mantenendo elementi chiave dei martelli tradizionali, Deathverse combina la loro pesantezza con la potenza jet per creare un nuovo tipo di arma che unisce un’azione rapida con ottimi effetti visivi.

“Nonostante la sua lentezza, quest’arma ha un immenso potere distruttivo. I suoi attacchi normali possono essere concatenati per creare una combo infinita e, una volta caricata, può rilasciare un’onda d’urto ampia e potente che distrugge istantaneamente gli scudi degli avversari.

“Potrebbe confondere un po’ i giocatori, in quanto si differenzia dal concetto di martello nei giochi d’azione tipici.”

Katana

“Volevamo mantenere il design originale dell’amata katana giapponese nel gioco, quindi quest’arma ha il numero minore di elementi del Deathverse, se paragonata ad altre armi. Sebbene sia estremamente debole contro gli scudi, i giocatori possono parare attacchi e lanciare combo che danno loro la possibilità di avere la meglio in battaglia.”

Braccia

“Quest’arma ha molte funzioni speciali che la differenziano da altre armi; i suoi attacchi sono abbastanza potenti da distruggere gli scudi degli avversari con semplici attacchi standard. La sua combo standard può infliggere fino a due colpi, e un terzo attacco aggiuntivo può fare la differenza tra vittoria e sconfitta. Quest’arma, inoltre, permette ai giocatori di volare in aria per attaccare gli avversari dall’alto e di ergere una barriera per proteggersi dagli attacchi degli avversari.”

Sega circolare

“Quest’arma è progettata per sembrare cruenta e può essere maneggiata con un moveset unico. A differenza degli attacchi basici di squarciamento e schiacciamento, quest’arma stravagante può avere la temibile abilità di creare potenti combo multiple e colpi letali contro gli avversari. Sebbene questi attacchi richiedano una tempisitica e un’accuratezza adeguate, la sua versatilità nel mettere a segno attacchi speciali e colpi letali può essere difficile da contrastare per gli avversari.”  

Inoltre, ho ricevuto alcuni commenti sulle skin Rex Bone che sono state lanciate durante la beta!

Sulle skin Rex Bone

“Abbiamo intenzionalmente deviato dal concetto di un Wilson che si trasforma in un’arma e scelto il motivo di ‘ossa’, in quanto rapprensenta la componente selvaggia dei tempi antichi. Queste skin Rex Bone includono artigli, zanne e altri elementi correlati per trasmettere un’idea di ‘forza’.”


Ho anche un concept art speciale del gioco per i nostri lettori fedeli che stanno leggendo fino alla fine!

Sul Concept Art

“Il concetto dell’area di battaglia è basato sull’immagine di un mare rosso inquinato da SPLithium e delle rovine misteriose. Lo spessore degli alberi e le rovine coperte dalle loro radici, l’aspetto biancheggiante del sale marino e il design che dà l’impressione che questo scenario sia stato plasmato nel corso di molti anni sono parte del set dello show televisivo.”

Questo è quanto per oggi. Rimanete sintonizzati per altre notizie su Deathverse: Let It Die in preparazione al suo lancio su PS5 e PS4 quest’autunno.

Inserisci la tua data di nascita.