Il realismo della nuova tecnologia di motion capture di FIFA 23

0 0
Il realismo della nuova tecnologia di motion capture di FIFA 23

Il sistema di motion capture HyperMotion 2 di FIFA 23 dà vita a un gioco più realistico che mai.

FIFA 23 sta per arrivare ed EA non sta solo cercando di renderlo il titolo più ampio della serie fino ad oggi, ma anche il più realistico. Per farlo, EA ha aggiornato il suo sistema di acquisizione del movimento HyperMotion passando a HyperMotion 2 e ha migliorato il suo algoritmo di apprendimento automatico. Entrambi gli strumenti acquisiscono e mettono insieme i dati per rendere il calcio virtuale il più autentico possibile. Questi dati provengono anche da partite di calcio reali della squadra spagnola di Saragozza, registrate con la tecnologia Xsens. Il tutto si unisce per creare la versione visivamente più autentica mai prodotta per questa serie.

Il vero calcio sulla PlayStation

FIFA 23 utilizza l’acquisizione avanzata delle partite 11 contro 11: i calciatori reali si sono riuniti per affrontare vere e proprie partite usando le tute Xsens. Il gioco di quest’anno si basa su due partite con squadre professionistiche, inclusa una partita femminile (per la prima volta nella serie). Poi, tale acquisizione è stata unita al nuovo algoritmo di apprendimento automatico di EA per rendere i giocatori e gli ambienti che li circondano più realistici.

Vari miglioramenti visivi e meccanici amplificano ulteriormente la fedeltà di FIFA 23. Gli arti dei giocatori ora reagiscono all’impatto della palla e le reti completamente 3D si muovono quando entrano in contatto con la palla o i giocatori. Altri tocchi extra, come le nuove animazioni e i cori dei tifosi (più di 500), ravvivano l’energia fisica ed emotiva della partita.

Aggiornamenti alla formula di gioco

HyperMotion 2 e il nuovo algoritmo di apprendimento automatico contribuiscono a varie innovazioni in arrivo nell’azione di gioco di FIFA 23. EA ha presentato diverse funzionalità, rese possibili da questa tecnologia innovativa. Grazie al Full Team Authentic Motion non esisteranno mai due partite identiche. Stili di corsa specifici, dribbling tecnico migliorato, animazioni specifiche per l’atleta femminile e mosse con il piede sinistro sono ora possibili grazie a questi progressi. Ora più che mai, le partite di calcio sono più simili a quelle reali.

Animazioni più dettagliate e più autentiche portano a una maggiore profondità e controllo nel gioco stesso.  Ad esempio, i Power Shot sono una nuova meccanica di rischio-ricompensa basata sull’abilità, che sblocca un nuovo livello di strategia. Per utilizzarli, bisogna ritagliarsi lo spazio perfetto e mirare con precisione, premendo L1 e R1, quindi tirare per attivare. Se viene eseguito correttamente, si possono segnare gol con maggiore potenza e precisione. Tuttavia, le animazioni più lunghe e la necessità di precisione introducono un rischio maggiore.

Anche le aree difensive del gioco vengono prese in considerazione. Puoi sdraiarti dietro la barriera per bloccare i tiri bassi. I nuovi dati di motion capture consentono inoltre ai giocatori di eseguire scivolate, placcaggi fisici e spinte di tallone, che contrastano in modo aggressivo abilità offensive, come altri tipi di tiri come stop di petto, tiri a effetto e al volo. Ci sono ancora più modi per passare, incluse le spassose  sederate.

EA punta all’autenticità con FIFA 23 e ogni pezzo del gioco si sta sviluppando verso questo obiettivo. Potrete provare questo titolo calcistico realistico quando uscirà su PlayStation 4 e 5 il 30 settembre.

Inserisci la tua data di nascita.