Pubblicato alle 5 dicembre

Sportsfriends: Johann Sebastian Joust – Divertimento senza schermo grazie a PS Move

Ciao ragazzi,
Doug Wilson, Producer di Sportsfriends, è tornato per parlarci di Johann Sebastian Joust, titolo davvero MOLTO particolare contenuto in questa originale collection di giochi multiplayer indipendenti.

Un saluto a tutti i fan di PlayStation!

Il mese scorso vi ho parlato della nostra campagna Kickstarter di Sportsfriends, una raccolta di quattro titoli multigiocatore indipendenti. Gli altri tre sviluppatori di Sportfriends vi hanno già parlato dei loro giochi – BaraBariBall, Super Pole Riders e Hokra.

Abbiamo bisogno del vostro supporto per portare il gioco su PS3, perciò oggi vi parlerò del quarto e ultimo gioco contenuto in Sportsfriends: il mio titolo per PlayStation Move, Johann Sebastian Joust.

J.S. Joust è un gioco con controllo di movimento per 2-7 giocatori. Non serve neanche uno schermo per giocare! Si gioca utilizzando i suoni, la vibrazione e la luce LED sui controller di movimento.

Sportsfriends on PSN: Johann Sebastian Joust

L’idea di base è semplice: chiunque muova il controller troppo rapidamente, da solo o per colpa di un altro giocatore, è fuori. Il risultato è un gioco molto minimalista ma dalla grande rigiocabilità, che somiglia a un duello di spade: come in una bizzarra arte marziale del XXI secolo, è tutto basato sull’equilibrio e sul tempismo. Proteggete il vostro controller dalle grinfie degli avversari mentre cercate di attaccare il loro!

La musica del gioco, Johan Sebastian Bach’s “Brandenburg Concertos”, detta il tempo dell’azione. Quando è lenta, i controller sono estremamente sensibili al movimento e i giocatori dovranno muoversi con cautela, mentre quando si velocizza, la soglia si alza e i giocatori possono muoversi più velocemente.

J.S Joust è un gioco adatto soprattutto alle feste e ai ritrovi con molte persone. Il mio scopo era quello di creare un gioco che fosse divertente anche per gli spettatori, oltre che per i partecipanti. Dal momento che non serve uno schermo, i giocatori si guardano tra loro, muovendosi nell’intero spazio fisico. Il gioco si trasforma in una sorta di combattimento/danza barocca, in cui i giocatori si muovono in cerchio, in attesa dell’opportunità giusta per colpire.

La stampa si è espressa positivamente riguardo al gioco: per esempio, Polygon ha dichiarato che J.S. Joust “definisce un nuovo genere”. Penny Arcade ha scritto che si tratta di un gioco che “la gente deve provare”.

JS_Joust_title_screen

J.S. Joust è stato un grande successo ai festival e alle mostre di videogiochi in giro per il mondo. È stato finalista del PAX 10 di quest’anno, è stato nominato per il 2012 IGF Seamus McNally Grand Prize e ha vinto due premi all’IndieCade 2011. Il titolo ha inoltre vinto il Premio Innovazione ai Game Developers Choice Awards di quest’anno, superando giochi AAA del calibro di LA Noire e Portal 2.

La versione alfa preliminare, che è stata mostrata a questi eventi, si è dimostrata molto divertente, ma ora è giunto il momento di completare il gioco e renderlo disponibile a tutti voi! Ecco perché siamo alla ricerca di fondi tra le persone per un Kickstarter.

Sono molto felice di aggiungere una varietà di nuove modalità e funzionalità di gioco. Per esempio, sto sperimentando una “modalità invincibilità”: premendo il tasto T, la luce diventa bianca e il giocatore diventa temporaneamente invincibile. Dopo qualche secondo, segnalata dall’abbassamento della luminosità della luce, l’invincibilità si esaurisce. Questa funzionalità rende il gioco ancora più strategico: il giocatore dovrà conservare l’invincibilità per il momento in cui ne avrà davvero bisogno… o per un bell’attacco a sorpresa!

photo13

Mi piacerebbe aggiungere molte altre nuove funzionalità, in modo da permettere a ogni gruppo di giocatori di scegliere e mescolare le regole per trovare la propria versione di gioco preferita. Come ogni gioco di gruppo che si rispetti, la forza di J.S. Joust sta nella personalizzazione delle semplici regole di base tramite modifiche personalizzate.

Se riusciremo a trovare i fondi necessari per il progetto, sperimenterò queste idee e molto altro. Ma senza il vostro supporto non saremo in grado di portare J.S. Joust o gli altri giochi Sportsfriends su PS3. Se vi interessano i giochi multigiocatore in locale o i giochi con i controlli del movimento fisici e divertenti, supportateci tramite la nostra pagina Kickstarter e assicuratevi subito la vostra copia del gioco.

Ti è piaciuto?

Condividi questo post

Commenti

2 Commenti 0 risposte dell'autore
Mostra prima i più vecchi  
 
DavideStell 6 dicembre, 2012 @ 9:34 am   1

Non ho ben capito una cosa! Come fa il gioco a rilevare chi ha colpito prima chi?? non vedo sensori di precisione!

xXPo5e1d0n3Xx 6 dicembre, 2012 @ 5:39 pm   2

ciao