Triangle Circle Shapes
Square Cross Shapes

Pubblicato alle 6:00pm

Scatena una guerra intergalattica con Planets Under Attack, dalla prossima settimana sul PSN

Ciao ragazzi,
Alexey Chestnykh, Creative Director di Targem Games, ci presenta Planets Under Attack, gioco strategico di fantascienza per PlayStation 3 disponibile mercoledì 21 novembre sul PSN.

Di solito, la domanda più frequente che ci viene rivolta quando parliamo dei nostri titoli, riguarda la fonte d’ispirazione alla base della loro produzione. Oggi vi parlerò dell’idea che ci era venuta in mente all’inizio della realizzazione di Planets Under Attack, l’ultimo titolo di Targem Games per PlayStation 3 (disponibile da mercoledì 21 novembre sul PSN), e della sua evoluzione.

Tutto ha avuto inizio con questo disegno fatto a mano che rappresenta una pistola enorme, che copre metà pianeta.

pic1

Gli schizzi successivi sono stati molto utili in fase di scelta delle ambientazioni, visto che sono stati realizzati in un simpatico stile cartoonesco.

pic2

Abbiamo deciso di creare un mondo che fosse un misto di tutti gli elementi classici della fantascienza, quindi con umani, robots, alieni e quant’altro. Dopodiché abbiamo scritto una storia molto avvincente che prendeva in giro i cliche del mondo sci-fi. Ma, soprattutto, ci siamo impegnati per creare un gioco che fosse divertente.

Il risultato finale di tutto questo è un gioco chiamato Planets Under Attack – uno strategy game molto dinamico. E’ facile da giocare, ma difficile da dominare. Il trailer di gioco riassume chiaramente tutte queste caratteristiche.

Parliamo brevemente delle razze presenti nel gioco. Prima di tutto abbiamo gli Umani – il loro obiettivo è quello di creare profitti a tutti i costi. Giocare con questa razza vi porterà a gestire enormi quantità di denaro.

Poi ci sono i Robots – proteggono l’ambiente e il lascito dei loro creatori.

pic3pic4

Infine c’è lo Sciame – esploratori spaziali non intelligenti che infettano l’ecosistema del pianeta e che si riproducono ad una velocità impressionante.

pic5

Siamo molto contenti dell’evoluzione che ha avuto il titolo in fase di produzione. Non lasciatevi ingannare dalla facciata scanzonata del gioco: dietro di essa si nasconde un titolo molto profondo, dotato di una campagna lunga, boss vari, personaggi bellissimi e molti oggetti e livelli da sbloccare. Il gioco supporta il multiplayer fino a quattro giocatori su una console.

pic 6

Oltre a tutto questo ci sono varie ciliegine sulla torta, come statistiche globali e pieno supporto al 3D stereoscopico, con un’interfaccia a più livelli e oggetti che passano davanti alla camera – vi farà cadere a terra la mascella! Vi consigliamo di giocare in questo modo. In più ci sono le classifiche: lottate per il primo posto in modalità differenti; potrete addirittura darvi battaglia per portare in cima il vostro Paese!

Forse abbiamo un po’ esagerato con la modalità difficile. Ci hanno detto che completare il gioco alla massima difficoltà non è per niente una passeggiata. Vediamo come ve la cavate!

Ti è piaciuto?

Commenti

2 Commenti 0 risposte dell'autore
Mostra prima i più vecchi

e per psvita?

Assomiglia vagamente ad Eufloria, tuttavia già solo dal video direi che non è il genere di giochi che fa al caso mio.