Pubblicato alle 2:21pm

Scopri Tutti i Retroscena di KillZone 3 con le Interviste di Gametime

CIao a tutti,

è il gioco del momento, non c’è dubbio, e scommetto che molti di voi saranno curiosi di capire come Guerrilla Games abbia prodotto questo ennesimo capolavoro.
Gametime ci offre ora la possibilità di soddisfare questa curiosità con una serie di interviste agli artefici dello sviluppo di Killzone 3 che pubblicheremo a puntate sul Blog.
Partiamo da Steven ter Heide, producer di Killzone 3 e Martin Connor, lead multiplayer designer.
Ecco a voi i primi due video!

Intervista a Steven ter Heide

Intervista a Martin Connor

Ti è piaciuto?

Commenti

13 Commenti 0 risposte dell'autore
Mostra prima i più vecchi  
 

Sono in italiano!!!! WOW! Maurizio ma come mai sul PSN non sono mai doppiati i “dietro le quinte”? Sul PSN ci sono quelli di Heavely Sword che sono doppiati invece quelli di Uncharted 1,2 e altri giochi sono solo con i sottotitoli…sarebbe bello avere in ogni gioco tutti i contenuti speciali interviste, interviste agli attori del motion capture e gli sviluppatori del gioco interamente doppiati in italiano! Penso che per questo sono disposto a pagare, perchè per Uncha 2 ci sono 12 video sullo store, ma chi ha voglia di leggere tutto? Poi è brutto perchè o leggo o guardo come fanno i giochi, preferisco che siano doppiati XD, oppure sai se qui in italia arriverà una cosa tipo pulse gli americani o inglesi?

 

@JakDaxAle
Perchè, questi video sono doppiati dal programma Gametime, non da Sony. :)

 

Belle interviste. E tra l’altro mi ha fatto scoprire questo Gametime di cui non ero a conoscenza… bene bene…

 

Gametime la settimana prossima è in pausa, ma da quella dopo riprende con la seconda serie :)

 

@Gidan88
si lo so ma i video di Heavely Sword che ci sono sul PSN sono doppiati da Sony, e non riesco a capire come mai quelli si e gli altri no

 

Poi quelli di Uncha sono nel disco del gioco, e non so come mai non sono doppiati, cioè se ci sono nel disco dovrebbe essere di diritto averli doppiati, non penso costi così tanto, non pretendo doppiaggio espressivo ma il solito doppiaggio da documentario, va bene leggere i sottotitoli, ma in quei video è brutto perchè o leggo o guardo il video…poi vanno talmente veloce che non si capisce nulla XD

 

“In KILLZONE 2 il giocatore aveva l’impressione di essere in superiorità”

é tutto il contratrio, In KILLZONE 3 si ci si fa largo tra i nemici con così tanta facilità che a volte non mi sembra proprio che stia giocando a Veterano -_-”

Rivoglio il gameplay di KILLZONE 2, non ce più la sensazione di essere in un guerra vera, dove per avanzare anche di pochi metri, si deve sputare sangue… questo gioco ha perso la sua anima diventando un FPS qualunque (parlando di Gameplay)

Io spero rilascino tantissime patch per continuare a migliorare il gioco,un pò come ha fatto MAG…con continue patch,cosi il giocatore non si stanca mai per via della continua aggiunta di altre componenti del gioco.Ovviamente spero migliorino le performance gli effetti e tante altre cose.MAG l’ha fatto,spero che quelli di Guerrilla lo emulino.

MarloweBaol 26 febbraio, 2011 @ 10:36 am   9

Giusto per curiosità, ma quali effetti e performance deve migliorare Killzone 3?
In ogni caso, questo gioco è una bomba!

 
fortieTHief 26 febbraio, 2011 @ 12:50 pm   10

La superiorita di KZ2 era dovuta al fatto che nella trama gli ISA invadevano in forze un pianeta,ora in KZ3 sono rimasti un manipolo di soldati braccati dalle imponenti forze HELGHAST,comunque io a veterano le prendo di brutto,una cosa che mi sono accorto,grazie a KZ2 sono diventato piu bravo a giocare con gli fps,quindi in KZ3 so gia come muovermi,le armi a disposizione aiutano parecchio,ma cio non vuol dire andare in giro come un superman,bisogna lo stesso stare attenti a come ci si muove.
Poi online sto facendo pratica col MOVE + tiratore scelto,ed è veramente immersivo.
comunque quoto in toto le interview.

DarthMosco 26 febbraio, 2011 @ 2:23 pm   11

Mitico TanZen!!!

io ho comprato il 2 usato un’anno fa e non ci ho ancora giocato, eheh

BloodEater_ 27 febbraio, 2011 @ 10:50 am   12

Ragazzi io lo sto divorando! Anche la storia mi sta facendo innamorare, una grafica spaventosa,il gameplay meno “pesante del 2″ ma cmq ottimo, online poi non ho mai visto un lag! È amore :), lo consiglio senza rimpianti a tutti.

ARGJEN88BZ 28 febbraio, 2011 @ 6:03 pm   13

Sono in italiano!!!! WOW! Maurizio ma come mai sul PSN non sono mai doppiati i “dietro le quinte”? Sul PSN ci sono quelli di Heavely Sword che sono doppiati invece quelli di Uncharted 1,2 e altri giochi sono solo con i sottotitoli…sarebbe bello avere in ogni gioco tutti i contenuti speciali interviste, interviste agli attori del motion capture e gli sviluppatori del gioco interamente doppiati in italiano! Penso che per questo sono disposto a pagare, perchè per Uncha 2 ci sono 12 video sullo store, ma chi ha voglia di leggere tutto? Poi è brutto perchè o leggo o guardo come fanno i giochi, preferisco che siano doppiati XD, oppure sai se qui in italia arriverà una cosa tipo pulse gli americani o inglesi?e sono veloci per vedere 1 video di 5 minuti ci si mette 20 minuti oppure salti i sottotitoli

Poi quelli di Uncha sono nel disco del gioco, e non so come mai non sono doppiati, cioè se ci sono nel disco dovrebbe essere di diritto averli doppiati, non penso costi così tanto, non pretendo doppiaggio espressivo ma il solito doppiaggio da documentario, va bene leggere i sottotitoli, ma in quei video è brutto perchè o leggo o guardo il video…poi vanno talmente veloce che non si capisce nulla XD